sabato 2 dicembre 2017

Ambra Cavallini nella tana del Sassuolo

Trasferta domenicale per la prima squadra biancoblu, che domani sarà ospite della Canovi Sassuolo. Si gioca alle 18 (arbitri Albergamo e Sollazzi) e la missione del team targato Ambra Cavallini sarà quella di provare ad ostacolare il cammino di una delle formazioni più attrezzate del girone C. La classifica, infatti, vede le emiliane al terzo posto, mentre Donati e compagne navigano nei bassifondi, con soli 2 punti all´attivo. Sassuolo si presenta a questa sfida reduce dalla brutta sconfitta di Montale Rangone (3-1), ma anche il sestetto pontederese viene da una gara deludente: sabato scorso, infatti, il team di Achilli e Chelli è stato fermato tra le mura amiche dal Perugia, diretta concorrente in chiave salvezza. Come detto, la Canovi non nasconde le proprie ambizioni e vanta un roster di prim´ordine. In organico, infatti, ci sono tanti nomi eccellenti, tra cui spicca quello della schiacciatrice Tai Aguero, una delle giocatrici più forti di tutti i tempi. Nel suo curriculum, ci sono ori olimpici, mondiali e un´infinità di altri titoli di squadra ed individuali. L´Ambra Cavallini Pontedera, di contro, vuole provare a reagire, per cancellare la brutta prova di sette giorni fa.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti