sabato 9 dicembre 2017

Terza di ritorno per l'Acqua Fonteviva

La Fonteviva ci prova in Campania. Terza giornata di ritorno del torneo di Serie A2 UnipolSai e secondo impegno esterno consecutivo per la Fonteviva che domenica (ore 16.00, diretta su Lega Volley Channel) sarà di scena sul terreno del Palajacazzi per sfidare la Sigma Aversa. Gara delicata per la squadra di Nello Mosca che, reduce dal combattuto tie break con Catania e dalla prestazione incolore contro Siena, è attesa da tifosi e società ad una prestazione che faccia veramente capire che la voglia di lottare e di risollevarsi è quella giusta. All’andata a La Spezia la gara terminò con il successo di Massa al tie break. Aversa non ha cambiato niente di quella squadra che era scesa in campo al “Gianfranco Mariotti”. Una squadra che ha nel bulgaro Simeonov e nell’opposto Santangelo bocche da fuoco importanti e nell’ex Tuscania Riccardo Pinelli un ottimo regista. Uomo faro della squadra campana è però Libraro, giocatore di affidabilità assoluta in ricezione ed attacco. Ottimo anche il reparto centrali con il nazionale spagnolo Vigil Gonzales, prelevato in estate dal Noliko Maaseik (Belgio). Aldilà del valore di Aversa, però, Massa deve soprattutto pensare alla sua pallavolo, alla propria prestazione. In questo senso, migliorare quanto offerto contro Catania e archiviare e non ripetere quanto fatto vedere con Siena sono gli obbiettivi da raggiungere .
La rosa delle due squadre:
Sigma Aversa: Pinelli, Boesso, Santagelo, Vacchiano, Grassi, Vigil Gonzales, Libraro, Simeonov, Catena, Montò, Baldari, Marra, Giacobelli. All. Bosco; 2° all. Passaro.
Acqua Fonteviva Massa: Bortolini, Cuk, Leoni, Briglia, Bolla, Bernieri di Lucca, Nannini, Calarco, De Marchi, Briata, Silva, Quarta, Biglino. All. Mosca; 2° all. Urbani.
Arbitri: Antonella Verrascina e Luca Grassia; addetto video check Daniel Beneduce.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti