lunedì 9 aprile 2018

B: Peimar piega Villadoro, salvezza ad un passo

Per la seconda volta consecutiva la Peimar Calci batte una squadra "davanti" in classifica: dopo Mantova tocca alla blasonata Villadoro Modena, per un successo da tre che riporta i calcesani in una posizione di classifica più consona al percorso stagionale. Coach Berti affronta la gara con Guemart in regia, Viacava opposto, Nicotra e Andreotti in diagonale, Peschiulli e Verdecchia al centro, Stagnari e Grassini ad alternarsi nel ruolo di libero. La prima frazione offre subito sensazioni positive ma sono gli ospiti a piazzare la zampata vincente chiudendo a 23. Lo scivolone non destabilizza i padroni di casa, concentrati e lucidi; la Peimar riprende a macinare gioco, con apprezzabile continuità nonostante i primi caldi, e infila tre set in cui si mostra nella versione migliore. Gli ospiti, sesti in classifica, una posizione sopra ai calcesani, non smettono di rispondere palla dopo palla ma nella quarta frazione la superiorità locale diventa più marcata e infatti il punteggio si dilata consentendo a Guemart e soci di chiudere con un certo margine. I tre punti, e l´undicesima vittoria, portano la salvezza matematica ad un passo: undici punti di vantaggio su San Martino in Rio, quando mancano quattro giornate alla fine e ce ne sono soltanto dodici a disposizione. "Tanti complimenti ai ragazzi" - commenta un Luca Berti visibilmente soddisfatto - "dopo un periodo di calo fisiologico e qualche prestazione difficile, più che altro a livello mentale, sono tornati a giocare sui livelli che competono loro. Mi è piaciuta soprattutto la reazione del secondo set, e anche la determinazione con cui abbiamo portato a casa questa vittoria importantissima".
PEIMAR VBC CALCI – VILLADORO MODENA 3-1
Parziali: 23-25, 25-21, 25-22, 25-17.
PEIMAR VBC CALCI: Guemart, Nicotra, Andreotti, Peschiulli, Verbeni, Verdecchia, Viacava, Fascetti, Mazzotta, Baronti, Stagnari (l), Grassini (l). All. Berti 2^ All. Bani

Fonte: ufficio stampa

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti