martedì 10 aprile 2018

C: un buona Peimar Entomox cede al tie-break contro la Folgore

Per la gara contro la Tecnoambiente San Miniato coach Baldacci sceglie la formazione consueta, con Baronti e Giusti in diagonale, Contatore e Di Nasso a schiacciare e ricevere come laterali, Del Francia e Lorenzetti al centro. La prima frazione è ben giocata da entrambe le squadre, si arriva ai vantaggi, e sono i locali a chiudere con un rocambolesco 30-28. Nel secondo set ancora equilibrio e scambi spettacolari, questa volta è Calci che al fotofinish si porta sull´1-1, sfruttando anche l´entrata di Rosati nel finale. Lo sforzo compiuto per pareggiare viene pagato, dalla Peimar, nel terzo parziale: la prestazione cala bruscamente, i locali hanno buon gioco a chiudere 25-16. Nella quarta frazione parte Rosati in sestetto, è ancora un "punto su punto" infinito, ancora vantaggi ma questa volta sono di marca ospite (25-27). Tutto rimandato al quinto, un tie-break che vede le squadre stanchissime ma ancora in grado di regalare emozioni. La Peimar Entomox si porta sul punteggio di 11-5 e sembra archiviare la pratica, poi inizia la sagra dell´errore, prima tecnico, dei giocatori, e quindi arbitrale; la Tecnoambiente ne approfitta e recupera, mettendosi in condizione di vantaggio psicologico e chiudendo alla fine per 15-13. Buon punto, ad ogni modo, per la squadra di Baldacci, al termine di due ore e mezzo di una buona e godibile pallavolo.
TECNOAMBIENTE SAN MINIATO - PEIMAR ENTOMOX CALCI 3-2
Parziali: 30-28, 23-25, 25-16, 25-27, 15-13
PEIMAR ENTOMOX: Baronti, Giusti, Contatore, Di Nasso, Lorenzetti, Del Francia, Baggiani, Rosati, Basti, Bertolini. All. Baldacci

Fonte: ufficio stampa

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti