venerdì 11 maggio 2018

C: buona prova Peimar Entomox, Firenze troppo forte

Ultima giornata di campionato, alla Palestra Magagnini si presenta la capolista Firenze Volley. Match senza alcun interesse di classifica per le due squadre: calcesani già salvi da settimane e protagonisti di un campionato davvero sopra le righe, ospiti ormai sicuri della prima posizione e con la testa ai prossimi play-off promozione. Coach Baldacci schiera in avvio Baronti e Giusti in diagonale, Contatore e Di Nasso in posto quattro, Lorenzetti e Del Francia al centro, Baggiani libero. In poche parole, la formazione abituale, che registra un buon approccio e se le gioca quasi alla pari con i quotati avversari, bravi a far valere il fisico e a spuntarla 25-19. Nella seconda frazione entrano Cerretini, da opposto, e Nardi come laterale; l´inizio non è dei migliori, Firenze scappa 1-7, poi si fa recuperare e chiude ancora una volta sul 25-19 con buoni scambi da ambo le parti. All´ultimo atto Baldacci ruota ancora gli schiacciatori (rientra Contatore, esce Di Nasso), e propone il giovane Basti sulla linea di ricezione: altro parziale giocato con ordine e impegno, ma niente da fare, Firenze la chiude 25-20 vanificando gli sforzi locali di prolungare la gara al quinto.
PEIMAR ENTOMOX CALCI – FIRENZE VOLLEY 0-3
Parziali: 19-25, 19-25, 20-25
PEIMAR ENTOMOX CALCI: Baggiani, Baronti, Basti, Bertolini, Cerretini, Contatore, Del Francia, Di Nasso, Giusti, Lorenzetti, Nardi. All. Baldacci.

Fonte: ufficio stampa

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti