lunedì 14 maggio 2018

Emma Villas, brutta sconfitta per la formazione di Serie C: mercoledì sera serve una impresa

E’ stata una brutta serata per la formazione della Emma Villas Siena che milita nel campionato di Serie C. La compagine allenata da coach Raimondo Della Volpe, che ha chiuso la regular season al secondo posto del proprio girone, è uscita sconfitta con il punteggio di 3-0 nella gara di esordio dei playoff, la partita di andata dei quarti di finale disputata nel palazzetto dello sport del Montebianco Pistoia. “E’ stata senza alcun dubbio la peggiore prestazione stagionale da parte della squadra”, è il giudizio di Luigi Banella, responsabile del settore giovanile di Emma Villas Volley. Che però non perde le speranze: “Nel match di andata abbiamo giocato male un po’ in tutti i fondamentali – afferma Banella –, praticamente non siamo mai entrati in partita vivendo una serata altamente negativa. L’obiettivo è quello di riscattarci immediatamente nella sfida di ritorno, certamente la squadra ha le potenzialità per farlo”. Il match di ritorno dei quarti di finale dei playoff contro il Montebianco Pistoia verrà disputato mercoledì 16 maggio alle ore 21 a Siena, nel palazzetto dello sport del Cus. Servirà una vera e propria impresa sportiva: per passare il turno e qualificarsi per le semifinali i giocatori di coach Raimondo Della Volpe dovranno vincere la partita per 3-0 e aggiudicarsi a quel punto anche il golden set. Ha vinto invece la formazione che milita nel campionato di Prima divisione. Il gruppo biancoblu ha vinto il proprio girone e adesso è impegnato nel raggruppamento finale con le squadre che sono arrivate prime negli altri due gironi toscani. Le tre squadre si sfidano in un triangolare che prevede unicamente il girone di andata: la prima classificata andrà in Serie D, la seconda andrà agli spareggi che mettono in palio un’altra promozione per la D. All’esordio i biancoblu hanno conquistato il successo in casa a Chiusi con il punteggio di 3-0 contro l’Avis Pistoia. “La squadra ha fornito una grande prestazione – commenta Banella – contro una formazione assolutamente ostica. I ragazzi dopo un avvio un po’ contratto hanno giocato una buonissima pallavolo vincendo i tre set anche con parziali piuttosto netti. La partita si è giocata davanti a duecento spettatori e con un pubblico che ha incitato i pallavolisti e che si è fatto sentire”. Il prossimo turno prevede la sfida tra Avis Pistoia e Tomei Livorno. L’ultima giornata vedrà infine la Emma Villas giocare nel palazzetto dello sport della Tomei Livorno: la sfida è in programma sabato 26 maggio.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti