lunedì 7 maggio 2018

La Videomusic-Fgl conclude il campionato con una meritata quarta posizione

Sabato sera al PalaBagagli di Castelfranco di Sotto si è disputata l´ultima partita del Campionato Nazionale Seria B1/F girone C, una gara spareggio per la conquista della quarta posizione fra la VIDEOMUSIC-FGL Castelfranco e L.WIND-GRANFRUTTATO Perugia vinto dalla Videomusic-FGL per 3-1 con i parziali 32-34. 25-22. 25-22. 24-14 davanti ad un buon pubblico entusiasmato dalla bella gara giocata da ambo le squadre, Per la squadra di casa coach Menicucci e Ficini hanno fatto scendere in campo De Bellis, Martone, Buggiani, Ristori, Andreotti e Mannucci Noemi in regia, mentre come liberi Tesi e Tamburini. Il primo set è stato molto combattuto tanto da portare gli entrambi i tecnici a chiedere i tempi a disposizione, ed effettuare un cambio al centro per la squadra di Menicucci, provando sul 20-19 l´inserimento di Colzi su Andreotti poteva allungare il vantaggio ma la squadra avversaria provava l´inserimento di Gemma su Monaci sul punteggio di 19-23 e di Cruciani su Capezzali su 23-24 e chiudendolo sul 25-25; alla fine hanno avuto la meglio le perugine che dopo ´35 di gioco sono riuscite a chiudere il set 34-32. Per i set successivi ha inserito Lavorenti in regia e nel terzo set Caverni su Buggiani che poi è rientrata nell´ultimo set e Mannucci Giulia su Ristori dal terzo set fino alla fine della partita, con l´ultimo cambio a fine set, con l´ingresso nuovamente di Mannucci Noemi su Lavorenti per il servizio e portare a termine l´incontro. Veramente un bel finale campionato con un successo che vede la VIDEOMUSIC-FGL ottenere una quarta posizione con grande soddisfazione. Obiettivo fino ad oggi mai raggiunto, questo grazie alla squadra che è riuscita a formare un gruppo affiatato e gestito da due tecnici Menicucci e Ficini molto bravi, senza dimenticare l´importanza del preparatore Corti e la fisioterapista Baldanzi che le ha supportate nei momenti difficili, rimettendole in sesto con qualche manipolazione a volte dolorosa ma efficace. Durante la partita è stato importante avere il pubblico di casa a sostegno della squadra, con le bambine/i dell´under 12 impegnatissime con i cori folcloristici, come solitamente hanno fatto durante il campionato, ma sabato sera hanno veramente dato il massimo, bambine al completo con genitori al seguito e la loro allenatrice, Giulia Martone, ne è stata veramente fiera come il resto della squadra che ha apprezzato l´attaccamento a Giulia e alla squadra. A questo punto le ragazze della prima squadra hanno pensato bene di ringraziare loro con un grande regalo, apprezzato moltissimo dalle bambine/i che hanno sempre seguito sia dagli spalti, dal servizio in campo e negli allenamenti di fine settimana, regalando loro la maglia autografata da tutte le atlete della squadra. Per le bambine un´emozione grandissima avere la maglia con il numero della giocatrice che ha sostenuto per tutto il campionato. Certamente Martone e compagne sono rimaste veramente fiere di quanto ricevuto da loro e vedere la gioia di queste bambine. Adesso due giorni di riposo per poi rientrare in campo mercoledì 9 maggio per una partita amichevole con una squadra Canadese dello South Dakota University. Non mancate, inizio gara ore 20.00.

Fonte: Società ap

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti