giovedì 30 agosto 2018

Stagione 2018/2019: via con la preparazione atletica di tutti i nostri gruppi

Eccoci al via con la preparazione atletica delle nostre squadre! Martedì 28 agli ordini di Fabrizio Goracci partirà la preparazione della prima squadra di SERIE C al Campo. B. Zauli di Grosseto. Sarà la volta a seguire di tutti gli altri gruppi (Under 18, Under 16, Under 14 e Under 13) che da questa stagione saranno seguiti da Clarissa Sansoni. IN BOCCA A LUPO A TUTTI I NOSTRI TEAM.

Fuoco alle polveri!

Dopo il consueto affaccendarsi estivo di dirigenti e tecnici per allestire, programmare e organizzare la nuova stagione, da oggi iniziano ufficialmente i ritrovi e gli allenamenti dei vari gruppi. Il primo appuntamento è previsto questa sera con le ragazze U18 e 2 Div. mentre nei prossimi giorni inizieranno tutte le altre squadre compreso naturalmente la Serie D che da Giovedì 30/8 inizierà la preparazione. Per il gruppo giovanile U18 e 2 Div. è previsto inoltre un Ritiro a Volterra da Venerdì 31/8 a Domenica 2/9 sotto la guida del nuovo Direttore tecnico Marco Candalise e dei suoi collaboratori Chiara Manzi e Stefano Magretti. A tutti i nostri atleti, tecnici e dirigenti inviamo un grosso "In bocca al lupo" per la nuova Stagione che andiamo ad affrontare fiduciosi che per tutti sarà una Stagione di Divertimento, di Crescita e di Successi.

Volley Ponsacco

Primi allenamenti per la Serie C Femminile

Lo start si è attivato. Lunedì 27 agosto è partita la nuova avventura nel campionato di serie C regionale e la formazione femminile sanminiatese è chiamata a dimostrare sul campo il proprio valore e la propria consistenza. Per l’occasione si calpesterà il nuovo fondo del PalaDonVivaldi, riqualificato in questi giorni, grazie al supporto dell’aministazione comunale.. .e c’è profumo di nuovo in tutti i sensi! Oltre a Alessandro Tagliagambe e al proprio assistente Fabio Bonistalli, è a disposizione il preparatore atletico: si tratta di Tania Pardini che, siamo certi, darà un aiuto importante per attivare e mettere a punto la condizione fisica di ogni singola componente della squadra. Il credo fondamentale su cui si imposta tutta la stagione, si traduce in due semplici parole: lavoro e impegno ed in funzione di questo, già si suda copiosamente a capo basso, ma allo stesso tempo con convinzione ed allegria, tutti consapevoli del fatto che “il lavoro paga” ed i frutti prima o poi si colgono. Mentre la preparazione procede di gran lena, è prevista una prima amichevole a Montelupo martedì 11 settembre e un’altra sabato 15, col Fucecchio, al PalaDonVivaldi. Quest’ultima si giocherà alle 18, al termine della presentazione di tutte le squadre della Folgore. A seguire, il primo Trofeo Unipol-Sai a cui parteciperanno quattro squadre di B2 e altrettante di C, per valutare la condizione, i primi approcci di gioco e d’intesa e per attingere ad indicazioni e riscontri.

Empoli Pallavolo: prima squadra rinnovata per il Campionato in serie B1

Acquisite giocatrici con esperienza in A e A2 per alzare il livello tecnico della Timenet Empoli
Il Presidente Genova: “Gruppo motivato a raggiungere traguardi importanti”.
L’Assessore allo Sport Biuzzi: “Fondamentale la capacità di sapere sfruttare le risorse al meglio”
Con una squadra in parte rinnovata e l’ingresso di giocatrici che hanno alle spalle, in alcuni casi, esperienze di rilievo in serie A e A2, la Timenet Empoli ha iniziato la preparazione atletica in vista del Campionato Nazionale Femminile di Pallavolo che prenderà il via a metà ottobre prossimo. Confermato l’allenatore Luigi Cantini che nella trascorsa stagione ha saputo condurre con successo la formazione nel suo debutto in serie B1. Sulla scia del raggiungimento dell’obiettivo sportivo prefissato ossia la permanenza nella categoria, persino con alcune giornate di anticipo rispetto alla conclusione della stagione 2017/2018, la società giallo nera ha deciso di scommettere ulteriormente sulla prima squadra potenziandone i ruoli chiave con l’inserimento di nuovi elementi provenienti, appunto, anche da livelli superiori. “Abbiamo compiuto alcune scelte per implementare tutti i ruoli funzionali all’innalzamento del livello tecnico e delle potenzialità della squadra – spiega il Presidente dell’Empoli Pallavolo, Antonio Genova – seguendo un criterio di selezione in rapporto al progetto di crescita della nostra società iniziato qualche anno fa e che ci auguriamo di completare nel prossimo biennio. La conferma dell’allenatore Cantini è stata condivisa per il suo significativo apporto nel perseguire con largo anticipo il risultato auspicato nonché in virtù del rapporto di reciproca stima e fiducia instaurato. Tutto questo con l’attenzione costante a garantire un ambiente sereno e a creare le condizioni ottimali affinché le ragazze possano dare il meglio”. Sulla stessa linea l’allenatore Luigi Cantini: “Sono contento delle scelte della società in merito alla prima squadra e le condivido pienamente – commenta il coach - Ritengo che le ragazze abbiano un ottimo potenziale e sarà compito di tutti noi fare in modo che possano esprimerlo. Adesso quello che conta è lavorare per costruire un buon gioco di squadra e la giusta intesa tra le giocatrici. Mi ha fatto molto piacere essere riconfermato dalla dirigenza e contraccambio la stima reciproca che va al di là dell’aspetto sportivo”. Tra le atlete confermate figurano le due centrali Chiara Sacconi e Federica Falsini, le schiacciatrici Eleonora Gili e Diletta Donati, insieme al libero Laura Genova. Le nuove giocatrici invece sono: l’opposto e neo capitano della squadra Lucrezia Buggiani, l’alzatrice Francesca Lavorenti che ha militato nella serie A, le due schiacciatrici Cristina Coppi e Dayana Kosareva, entrambe con esperienze di rilievo in serie A2; infine l’alzatrice Caterina Alderighi, cresciuta come atleta proprio tra le fila giallo nere e quindi un gradito ritorno unitamente alla Buggiani, anch’essa con un passato sportivo nella società empolese. A completare la rosa mancano ancora due giocatrici che saranno selezionate a breve termine. Tra i presenti alla ripresa della preparazione atletica allo Stadio Carlo Castellani di Empoli, oltre alla dirigenza e allo staff tecnico, anche l’Assessore allo Sport del Comune di Empoli, Fabrizio Biuzzi. “Ho voluto dare il mio benvenuto alle nuove giocatrici e cogliere l’occasione per salutare quelle che già conoscevo – dichiara Biuzzi - Penso che l’Empoli Pallavolo sia rappresentativa della capacità, propria delle società sportive del nostro territorio, di sapere sfruttare al massimo le risorse disponibili per migliorarsi. E se sotto l’aspetto agonistico questo rende le cose più impegnative rispetto ad altre realtà che possono contare su maggiori disponibilità, dall’altra parte contribuisce a creare un gruppo compatto, anche fuori dal campo di gara, con un coinvolgimento totale dalla società, ai genitori fino al pubblico dei tifosi. Quest’anno la Timenet Empoli non è più un outsider in serie B1 quindi è naturale che le aspettative siano più alte, per cui do il mio in bocca al lupo alla squadra per il prossimo Campionato e auguro un buon lavoro a tutti”. Le scelte di implementare la prima squadra in vista dell’impegno del nuovo torneo rispecchiano l’investimento della società sul territorio e sulla crescita della pallavolo femminile in modo da diventare un punto di riferimento sportivo e sociale per tutti coloro che amano questo sport. L’Empoli Pallavolo riunisce oggi circa 200 ragazze tra giovani e giovanissime, che iniziano muovendo i primi passi nel Minivolley per poi crescere nelle varie squadre con buone prospettive di carriera. Non a caso, la società giallo nera è riconosciuta Scuola Federale di Pallavolo dalla Fipav, ricevendo anche il Certificato Oro per l’attività giovanile svolta. “Quella che ci attende sarà una stagione impegnativa – chiosa il Presidente Genova – che affronteremo con la convinzione di aver creato un gruppo motivato, pieno di entusiasmo e voglia di fare condividendo pienamente gli obiettivi che ci siamo prefissati ma restando, come sempre, con i piedi per terra, senza farsi prendere da facili entusiasmi. Siamo convinti che con sacrificio, impegno e professionalità potremo riuscire a raggiungere, tutti insieme, traguardi importanti”. Intanto le atlete hanno iniziato gli allenamenti sperimentando la nuova formazione e cominciando a creare la sintonia di gruppo che sarà fondamentale, al di là delle abilità individuali, per affrontare le sfide del prossimo Campionato con la determinazione necessaria. 

Ufficio Stampa UNIKA Comunicazione e PR 
Debora Ragionieri

Chiara Bruni arricchisce la rosa della Pallavolo Fucecchio

Nuovo ingresso nella rosa della squadra: CHIARA Bruni, centrale, proveniente dal Pistoia Volley La Fenice, a seguito della mancata acquisizione del titolo di serie B/2, ha manifestato la volontà di provare questa categoria in un’altra società. Siamo orgogliosi che abbia scelto la nostra. Auguriamo a Chiara di trovare con noi le giuste soddisfazioni che questo campionato ci presenterà.

Pallavolo Fucecchio

Emma Villas Siena, ecco lo staff medico e fisioterapico per la stagione di Superlega

La Emma Villas Siena ha ripreso gli allenamenti e la preparazione con uno staff medico e fisioterapico in parte rinnovato rispetto al passato. I giocatori biancoblu stanno effettuando i primi allenamenti al PalaEstra in vista dell’inizio della prima stagione della storia della società guidata dal Presidente Giammarco Bisogno in Superlega. In ogni squadra è sempre fondamentale il lavoro e l’apporto che vengono forniti da medici e fisioterapisti. Lo staff medico biancoblu è composto dai dottori Flavio D’Ascenzi, Walter Vannuccini e Mauro Picchi che sono sempre a disposizione della squadra per qualsiasi evenienza. Lo staff fisioterapico della Emma Villas Siena è invece composto dallo “storico” Francesco Alfatti che è ormai alla sua sesta stagione con la compagine biancoblu e da Francesca Squarzolo e Andrea Signorini. “Per me sarà l’ottava stagione alla Emma Villas Siena – commenta Vannuccini –. Essere in Superlega è una emozione straordinaria. La squadra allestita è di buonissimo livello, le prospettive sembrano buone grazie all’impegno del nostro grandissimo Presidente Giammarco Bisogno e di tutta la società. Sin dall’inizio credevamo in questo sogno che si è finalmente concretizzato. Pian piano siamo saliti di categoria e nella scorsa stagione abbiamo vinto anche il campionato di Serie A2 ottenendo eccezionali risultati. In questi anni ho vissuto tantissime emozioni, ricordo con tanto affetto le annate in Serie B e poi ovviamente è impossibile dimenticare i playoff di alcuni mesi fa. La squadra è sempre stata buona, a mio avviso nella scorsa stagione coach Juan Manuel Cichello ha innescato quella ulteriore scintilla che ha permesso di ottenere la promozione nella massima serie. Il coach ha dato grande forza a tutti i giocatori e all’intero gruppo Emma Villas. Sono fiducioso anche per il prossimo campionato, penso che potremo fare bene”. “Sarà una stagione sicuramente interessante – afferma Alfatti –, per la prima volta vivremo la Serie A1 del volley italiano. Sarà stimolantissimo per tutti noi e io credo che questo sia un palcoscenico che la società e la città di Siena si meritino. La società, il Presidente, tutta l’organizzazione Emma Villas stanno già dimostrando di essere all’altezza. Ci metteremo tutti il massimo impegno, ognuno nel proprio lavoro, dando il 100% per raggiungere buoni obiettivi”. “La squadra – prosegue Alfatti – mi pare costruita in modo molto buono, vedo un giusto mix tra giocatori più esperti ed altri più giovani che hanno voglia di emergere. Il gruppo sin dal primo giorno di allenamenti sta lavorando intensamente, in questa squadra ci sono importanti professionisti e ne ho ricavato ottime impressioni. Lo staff tecnico poi è di altissimo livello, credo che coach Cichello sia uno dei più bravi allenatori che abbiamo in questo momento in Italia”. “La città di Siena – conclude Alfatti – ha già dimostrato di essere vicina a questa realtà, abbiamo visto l’entusiasmo che si è registrato nella scorsa stagione. Penso che sarà un crescendo e mi auguro di vedere ancora più passione in futuro. Per me questa è la sesta stagione nello staff della Emma Villas, iniziai quando la squadra giocava in Serie B2. Ho già vissuto tante emozioni con questo team, lo scorso anno la cavalcata nei playoff è stata esaltante, nella squadra c’era voglia di fare e cattiveria agonistica, credo che in quel momento avremmo vinto contro qualsiasi avversaria. Io sono orgoglioso di far parte di questa avventura”. La squadra si allenerà martedì 28 agosto dalle ore 16 alle 18; mercoledì 29 agosto dalle ore 17 alle 20,30; giovedì 30 agosto dalle ore 16 alle 18; venerdì 31 agosto dalle ore 17 alle 20; sabato 1 settembre dalle ore 16 alle 18. Questi gli orari della biglietteria del PalaEstra per acquistare biglietti della partita della Nazionale e per acquistare gli abbonamenti per poter vedere da vicino le gare della squadra nella prossima stagione in Superlega: martedì 28 e giovedì 30 agosto dalle ore 17 alle ore 20; martedì 4 e mercoledì 5 settembre dalle ore 17 alle ore 20; giovedì 6 settembre dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 in poi. Tante le offerte e le promozioni pensate per i tifosi senesi che potranno supportare il team nelle sfide contro le più forti formazioni d’Italia. E’ possibile acquistare l’abbonamento online su CiaoTickets e in tutti i punti vendita convenzionati oltre che naturalmente nella biglietteria del PalaEstra. L’abbonamento è valido per le tredici partite di regular season, non sarà invece valido per gli eventuali match dei playoff e della Coppa Italia. Le riduzioni (che non saranno valide per l’abbonamento dei settori A e A1 numerati) saranno disponibili per le seguenti categorie: abbonati della Emma Villas Siena della stagione 2017-2018, ragazzi dai 12 ai 18 anni, over 65. Gli Under 12 potranno entrare gratis ma dovranno prima acquistare e ritirare l’abbonamento Junior con prevendita a 2 euro sul sito CiaoTickets o nei rivenditori. Il PalaEstra è stato quest’anno suddiviso in quattro settori per abbonamenti e biglietti. Per quanto riguarda l’abbonamento, questi sono i prezzi previsti: settore A / A1 (numerati) 230 euro; settore B (numerato) 200 euro; settore C (non numerato) 150 euro; Curva nord (non numerato) 150 euro. Non sono previste riduzioni per l’abbonamento nel settore A o A1. Con le riduzioni, invece, questo è il prezzo previsto per le altre aree: settore B 170 euro; settore C 130 euro; Curva nord 130 euro. Per la Curva sud non è prevista la possibilità di fare abbonamenti.

L'avventura azzurra di Alessandro Acquarone

Alessandro Acquarone, palleggiatore formatosi nelle giovanili dei Lupi, rientrato lo scorso 22 luglio dai Campionati Europei Under 20 Maschili del tecnico Federale Monica Cresta, disputati in Olanda e Belgio e chiusi con un settimo posto per gli azzurri, ci racconta la sua esperienza in Nazionale. Alessandro, come valuti gli esiti degli Europei, ad oltre un mese dalla conclusione? “Poteva andare decisamente meglio: il risultato è stato un po’ deludente viste anche le aspettative iniziali: la squadra era molto buona, avevo l’obbiettivo di arrivare almeno tra le prime quattro. Così non è stato, abbiamo avuto dei momenti di calo durante due match importantissimi contro la Russia e contro il Belgio sfumati con una sconfitta a tie-break. Erano partite che potevamo vincere! La classifica sarebbero stata del tutto diversa”. La convocazione e l’opportunità di giocare in Nazionale, quanto ti hanno cambiato? “E’ stata un’esperienza fantastica, mi ha fatto crescere molto! A prescindere dal risultato realizzato, ho avuto modo di confrontarmi con i migliori giocatori coetanei di tutta Europa. Per me rimarrà un’avventura indimenticabile: in breve tempo con i ragazzi abbiamo stretto un’ottima amicizia ed ora lavorerò duramente per realizzare il mio sogno di essere convocato di nuovo e disputare così i prossimi Mondiali!” Tra pochi giorni tornerai ad indossare la maglia della Kemas Lamipel, in una squadra molto rinnovata rispetto allo scorso anno… “In questi primi giorni di preparazione ho già avuto modo di conoscere i miei nuovi compagni: sono professionisti determinati che certamente daranno un significativo apporto alla squadra. Siamo pronti a lavorare al meglio delle nostre possibilità per raggiungere gli obbiettivi prefissati”.

Valentina Panicucci – addetto stampa

Con il raduno al via la stagione de Il Bisonte Firenze

Con il raduno di ieri sera, nella splendida cornice di Villa Il Poggiale a San Casciano, è ufficialmente cominciata la stagione 2018/19 de Il Bisonte Firenze, che dal 28 ottobre parteciperà per la quinta volta consecutiva al campionato di serie A1. In attesa di fare sul serio già a partire dai primi test atletici di domani, squadra, staff tecnico e dirigenziale hanno fatto la reciproca conoscenza e poi si sono goduti la cena con vista sulle incantevoli colline del Chianti, al termine della quale il presidente Elio Sità e il patron Wanny Di Filippo hanno tenuto a battesimo l’annata con i loro consueti discorsi introduttivi. Emozionate, ma al tempo stesso entusiaste e vogliose di cominciare, le sette giocatrici presenti: oltre alle sei che da domani cominceranno la preparazione (Francesca Bonciani, Alice Degradi, Indre Sorokaite, Sonia Candi, Sara Alberti e Maila Venturi), ha raggiunto San Casciano anche l’azzurra Beatrice Parrocchiale, che poi da giovedì tornerà agli ordini del ct Mazzanti per la preparazione al Mondiale in Giappone, in programma dal 29 settembre al 21 ottobre. Momentaneamente assenti invece le cinque straniere: quattro sono in ritiro con le rispettive nazionali, anch’esse per preparare il Mondiale (Laura Dijkema e Nika Daalderop con l’Olanda, Daly Santana col Porto Rico e Louisa Lippmann con la Germania), mentre Mina Popović è in Serbia e si aggregherà al gruppo nei prossimi giorni. Oggi la squadra si sottoporrà ai test medici, poi da domani comincerà la preparazione vera e propria: per questa prima settimana il lavoro sarà esclusivamente fisico e atletico, agli ordini del preparatore Nadia Centoni coadiuvata da Terry Rosini, poi dalla prossima entrerà in scena anche la palla, sotto la guida di coach Giovanni Caprara. Nella prima fase della preparazione, alle giocatrici presenti saranno aggregate alcune ragazze della Rinascita Il Bisonte, squadra di B2 di cui è stato rilevato il titolo sportivo e che fungerà da vero e proprio trait d’union tra il settore giovanile del Volley Art Toscana e la serie A1. 
LA SQUADRA – Saranno dodici le giocatrici de Il Bisonte Firenze per la serie A1 2018/19: le palleggiatrici Laura Dijkema e Francesca Bonciani, gli opposti Louisa Lippmann e Indre Sorokaite, le schiacciatrici Alice Degradi, Daly Santana e Nika Daalderop, le centrali Mina Popović, Sonia Candi e Sara Alberti e i liberi Beatrice Parrocchiale e Maila Venturi.
LO STAFF TECNICO – Un paio di novità nello staff tecnico, nel quale Nadia Centoni sarà il nuovo preparatore atletico coadiuvata da Terry Rosini, reduce da tre stagioni all’Imoco Conegliano. Tutto confermato invece il resto del gruppo guidato da coach Giovanni Caprara, con il secondo allenatore Marcello Cervellin, lo scoutman Lorenzo Librio, i fisioterapisti Michele Savarese e Enrico Sergi, il medico sociale Jacopo Giuliattini e la team manager Valentina Tiloca. 
IL DISCORSO DEL PRESIDENTE ELIO SITA’ - “Questa società ormai è radicata sul territorio: siamo arrivati al quarantatreesimo anno dalla fondazione, e al quinto consecutivo in serie A1, e abbiamo sempre voluto impostare un ambiente familiare, cercando di stare vicini alle giocatrici e allo staff. Ognuno però deve fare il proprio dovere: siamo una società seria, che ha sempre ottemperato ai suoi impegni, ma vogliamo il massimo attaccamento alla maglia, fermo restando che fuori dal campo si scherza e si ride, ma in palestra si fa sul serio. Nel corso degli ultimi anni abbiamo sempre compiuto un passettino alla volta e siamo arrivati fino all'ottavo posto della stagione scorsa: l’obiettivo è quello di migliorarci ancora, anche se sappiamo che è un anno particolare, perché ci sono i Mondiali e la squadra si formerà piano piano a ridosso del campionato”. 
IL DISCORSO DEL PATRON WANNY DI FILIPPO – “Sono contento di aver conosciuto le nuove arrivate, mi sembrano tutte brave e simpatiche: questa è la mia famiglia, io sono il nonno e cerco di comportarmi da nonno. Spero solo che abbiate pietà di me: sono a rischio infarto, quindi cercate di vincere sempre!! A parte le battute, speriamo di fare un buon campionato, so che ci metterete tutto l'impegno, quindi auguro a tutti una buona annata auspicando che tutto vada bene”.

Al lavoro dal 27 agosto ma il via ufficiale è il 3 settembre

Il Volley Prato è già al lavoro. Archiviati i successi dell’anno passato e la gioia per la firma di Menchetti con il Club Italia, la società del Presidente Giovanni Giuntoli ha già iniziato a scaldare i motori da lunedì scorso con le consuete sedute in esterno a Galceti ed indoor in palestra, prima di un secondo weekend di settembre che vedrà lo staff tecnico trasferirsi a Castiglione dei Pepoli per un mini ritiro con atleti di diverse categorie. Un lavoro per adesso soprattutto atletico per smaltire le vacanze che, peraltro, per molti degli atleti delle varie categorie hanno comunque coinciso con tornei e gare di beach. La vera novità del 2018 è dove invece si terrà Il consueto raduno di atleti e famiglie per celebrare ufficialmente il via della nuova stagione. Non il Keynes, peraltro interdetto all’utilizzo agonistico ormai da troppi anni, ma la sede di uno degli sponsor principali della società. La grande famiglia del Volley Prato si ritroverà infatti lunedì 3 settembre in viale Marconi al Salone Hyundai di Lenzi Automobili. Insomma, un ritrovo di prestigio e da grande società per un Volley Prato che anche quest’anno punta a successi regionali e nazionali.

Comunicato Volley Prato - Raduno

Club Arezzo Volleyball Academy al via la stagione 2018/2019

La nuova stagione inizierà ufficialmente Lunedì 3 Settembre e Martedì 4 con i raduni del settore maschile e femminile, dopo una estate molto densa di lavoro da parte della dirigenza, il Club Arezzo è pronto ad iniziare il terzo anno sportivo che continua a registrare una affluenza record, sono infatti già state effettuate le iscrizioni a 20 campionati tra giovanili e prime squadre. “Iniziamo questa stagione davvero soddisfatti del lavoro svolto questa estate -ha sottolineato Pres Mattioli– , “ci presentiamo ai nastri di partenza con un settore giovanile più che florido e con una prima squadra competitiva, abbiamo ormai sfondato quota 250 tesserati under 18 e continuiamo giornalmente a ricevere contatti per partecipare alle due settimane di prova gratuita che garantiamo a tutti i ragazzi e ragazze che si vogliono avvicinare al mondo del Volley”. “Abbiamo dei numeri davvero interessanti sopratutto nel settore maschile -Prosegue il neo direttore tecnico Maggini– questa è una base solida che ci permette di programmare al meglio le attività dei vari gruppi insieme al nostro qualificato team di allenatori e iniziare anche il processo di ringiovanimento della rosa della serie C già a partire da questo anno. “Il nostro obiettivo rimane quello di garantire a tutti i ragazzi e ragazze una formazione sportiva di altissimo livello, tutti i gruppi avranno a disposizione un Head-Coach qualificato affiancato da uno o due assistenti, che hanno già intrapreso il percorso di studi per tecnici, provenienti dalla “cantera nero-amaranto”. Il lavoro Atletico sarà svolto e coordinato dal preparatore Alessio Nardoianni, il giovane Aretino laureato ISEF che segue i nostri gruppi già dalla nascita della società”. “I presupposti per una grande annata ci sono tutti” – conclude il Pres Mattioli– “tutto è stato organizzato in maniera completa, Lunedì e Martedì durante i Welcome Days saranno accolti i ragazzi e le ragazze a cui verranno comunicate tutte le informazioni organizzative e di carattere tecnico e fin da subito partiranno le attività in palestra”.

Due città ed una sola squadra per cui accendersi di passione

Mentre staff tecnico e atleti dell’Acqua Fonteviva hanno iniziato la preparazione tra pesi, palestra e piscina, la società è pronta a scaldare i cuori di Massa e Livorno. Due realtà storiche della pallavolo toscana, due piazze affamate di grande volley. Oggi questa fame può essere saziata sostenendo l’Acqua Fonteviva nel suo campionato di Serie A2 Credem Banca 2018-19. Farlo è semplice grazie all’ampia gamma di offerte di abbonamento messe in campo dalla società. Una campagna abbonamenti già aperta con una serie di formule ritagliate su misura per tutte le esigenze di singoli appassionati ma anche delle famiglie, con un occhio di riguardo per i giovanissimi, per i più maturi ed anche per i tesserati di Modigliani Volley, Tomei e Pallavolo Massa.
Tutte le informazioni sono disponibili presso le segreterie Pallavolo Massa e MVTomei Livorno e contattando l’indirizzo mail acquafonteviva.a2@gmail.com.
Intanto, però, ecco in ssintesi prezzi e formule per abbonamenti e biglietti.
I prezzi per seguire la stagione di Serie A2 Credem Banca dell’Acqua Fonteviva 2018-19:
ABBONAMENTI
Abbonamento Intero: 100 euro
Abbonamento Ridotto 70 euro (12-17 anni, over 70, militari)
Abbonamento Famiglia 1: 230 euro (2 adulti+1 bambino fino a 17 anni)
Abbonamento Famiglia 2: 130 euro (1 adulto+1 bambino fino a 17 anni)
Abbonamento Famiglia Tesserati: 100 euro (1 adulto+1 tesserato MV/Tomei/Pallavolo Massa fino a 17 anni)
BIGLIETTI
Biglietto intero 12 euro
Biglietto ridotto 8 euro (12-17 anni, over 70, militari)
Biglietto atleti tesserati MVTomei/Pallavolo Massa: 5 euro
Entrata libera: sotto i 12 anni/Disabili e accompagnatori

L’Ufficio Stampa

mercoledì 29 agosto 2018

È finalmente iniziata l’attività sportiva 2018/19 del Saione Pallavolo!

In seguito ai positivi risultati ottenuti nella stagione conclusa nel giugno scorso, Non mancano le conferme nello staff tecnico gialloblù. La prima squadra reduce da una splendida vittoria del campionato 2017/18 con conseguente promozione in categoria superiore sarà ancora magistralmente condotta dal capo allenatore Michele Morelli, che oltre alla scontata conferma del bravissimo preparatore atletico Marco Benini, potrà contare sull’apporto di Claudio Zingherini in qualità di assistente allenatore. Il rooster della prima squadra si fonderà su gran parte dell’organico che ha vinto lo scorso campionato, al quale si aggiungeranno innesti di ottime atlete, che a breve verranno presentate. La squadra Under 18 è stata affidata a Mimmo Manfredonia, che dopo tanti anni è tornato ad allenare in casa gialloblù ove ha mosso i suoi primi passi da allenatore: per il 2018/19 la società ha deciso di investire molto su questo gruppo, dal quale la dirigenza del Saione Pallavolo si aspetta grandi risultati nel rispettivo campionato giovanile, e che disputerà anche il campionato di seconda divisione per consentire una crescita esponenziale del gruppo 2001/2. La squadra Under 16 si presenterà al campionato federale con un rooster di giovanissime e promettenti atlete: la guida del gruppo è stata affidata ancora una volta a coach Mirko Morelli, che per il secondo anno consecutivo rivestirà anche il ruolo di Coordinatore Tecnico Sportivo di tutta la società gialloblù. Per i gruppi U14 ed U13 sarà proseguito l’ottimo percorso tecnico iniziato la scorsa stagione rispettivamente da Claudio Zingherini e da Michele Morelli, mentre l’ultima squadra che inizierà l’attività sarà l’Under 12. Il coordinatore Tecnico sportivo Mirko Morelli: “in totale accordo con la dirigenza del Saione Pallavolo abbiamo programmato la stagione con largo anticipo, e tutti i gruppi sportivi conoscevano programmi e tecnici già da fine Giugno: ciò ci ha consentito anche quest’anno di presentarsi ai nastri di partenza senza problematiche. Il progetto tecnico che è stato impostato la scorsa stagione proseguirà anche nel 2018/19 con un coordinamento concreto ed effettivo che curerò personalmente. sono molto contento di poter continuare a contare sull’apporto di tecnici altamente qualificati e professionali, con i quali lo scorso anno abbiamo lavorato in totale sintonia e massima collaborazione: nello staff tecnico gialloblù si è aggiunto coach Manfredonia, che darà sicuramente un grande impulso all’ottimo gruppo delle atlete 2001/2 dalle quali personalmente mi aspetto una stagione di primissimo livello. in questi primissimi giorni di attività registriamo un notevole interessamento per nuove iscrizioni: ciò ci rende orgogliosi ed anche ottimisti per il futuro del Saione Pallavolo che è tornato ad essere una realtà importante della pallavolo aretina“

Saione Pallavolo

martedì 28 agosto 2018

Consani e Marini rappresentano la Toscana di Beach-Volley alle Kinderiadi

I biancorossi Andrea Consani e Matteo Marini formano la coppia di beach-volley che rappresenta la Toscana alle Kinderiadi di questa specialità che si stanno svolgendo a Porto San Giorgio nelle Marche dal 26 al 29 Agosto. Le sabbie di questa località ospitano proprio in questi giorni l´edizione 2018 del Trofeo delle Regioni - Kinderiadi Beach Volley, con la Toscana che scende in campo sia con la coppia maschile formata dai nostri ragazzi e guidato di mister Lapo Saccardi, sia con quella femminile guidata dall´ex migliarinese ed olimpionico di beach-volley a Pechino 2008 Eugenio Amore.

Kemas Lamipel: in attesa del campionato

Si è conclusa ieri pomeriggio, la prima giornata di allenamento dopo lo stop del weekend: primi giorni di grande entusiasmo da parte dei ragazzi che dimostrano molta voglia di lavorare. Sarà questa la prima settimana “piena” di allenamenti: prosegue il programma di lavoro con doppie sedute quotidiane, la mattina mirate alla preparazione fisico-atletica, il pomeriggio agli allenamenti tecnici. Per il momento uno dei primi obiettivi rimane la conoscenza del gruppo. Nel mentre i sette nuovi atleti stanno prendendo sempre più confidenza con il resto della squadra e con il campo, Michele Totire ed il suo staff, hanno già confermato da tempo i primi incontri amichevoli, gare-test fissate nel mese di settembre:

lunedì 27 agosto 2018

Il Diesse Fabio Mechini: “I tifosi ci stiano vicino e corrano ad abbonarsi per vedere lo spettacolo della Superlega”

Al via oggi la seconda settimana di allenamenti e di preparazione della Emma Villas Siena. La squadra si sta allenando agli ordini di coach Juan Manuel Cichello e dello staff tecnico biancoblu: affinché il roster sia completo mancano tuttavia ancora i quattro giocatori tuttora impegnati con le rispettive nazionali: Gabriele Maruotti, Saeid Marouf, Yuki Ishikawa e German Johansen. Tutti gli altri hanno iniziato a lavorare intensamente per poter essere pronti per i primi impegni stagionali, i nuovi arrivati stanno anche cominciando a conoscere la città senese. Questa settimana la squadra si allenerà lunedì 27 agosto dalle ore 18 alle 20; martedì 28 agosto dalle ore 16 alle 18; mercoledì 29 agosto dalle ore 17 alle 20,30; giovedì 30 agosto dalle ore 16 alle 18; venerdì 31 agosto dalle ore 17 alle 20; sabato 1 settembre dalle ore 16 alle 18. “Siamo molto contenti di quello che stiamo vedendo – commenta il direttore sportivo della Emma Villas Siena, Fabio Mechini –, quella che si è da poco conclusa è stata una settimana di lavoro intenso. La sensazione è che stiamo bene in palestra e che ci sia una buonissima predisposizione al lavoro di gruppo. Abbiamo cominciato bene e questo non è un fatto scontato. Ricordiamoci che siamo una neopromossa, l’unica nuova squadra che disputerà il prossimo campionato di Superlega. Per il momento ci siamo fatti trovare pronti a tutte le situazioni che la nuova categoria presenta”. “Sto vedendo in tutti i giocatori e in tutti i membri dello staff – prosegue Mechini – una ottima cura dei particolari. Tutti hanno iniziato dando immediatamente il 100%. Mi ha fatto piacere rivedere i pallavolisti che erano già con noi nella scorsa stagione, vedo un Fedrizzi motivato, Giovi che è già in grande forma, Vedovotto e Spadavecchia che dimostrano una straordinaria voglia di fare bene. E per quel che riguarda i nuovi arrivi stanno confermando le positive sensazioni che già avevamo avuto”. “Non diamo niente per scontato – conclude il diesse del team senese –, ricordo a tutti che siamo una neopromossa. Abbiamo visto la passione e l’entusiasmo che ci ha accompagnati lo scorso anno, adesso speriamo che la città e tutto il territorio rispondano ancora una volta presente. L’entusiasmo attorno a noi è fondamentale e mi auguro che si realizzi ancora pure attraverso una campagna abbonamenti che continui a dare buoni risultati. Il pubblico del PalaEstra è già stato molto caldo in passato e quest’anno i tifosi vedranno uno spettacolo ancora di livello più alto dato che in Superlega ci sono tutti i più grandi giocatori di volley al mondo. Ci divertiremo e abbiamo bisogno di un grande sostegno da parte dei nostri tifosi”. Questi gli orari della biglietteria del PalaEstra per acquistare biglietti della partita della Nazionale e per acquistare gli abbonamenti per poter vedere da vicino le gare della squadra nella prossima stagione in Superlega: martedì 28 e giovedì 30 agosto dalle ore 17 alle ore 20; martedì 4 e mercoledì 5 settembre dalle ore 17 alle ore 20; giovedì 6 settembre dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 in poi. Tante le offerte e le promozioni pensate per i tifosi senesi che potranno supportare il team nelle sfide contro le più forti formazioni d’Italia. E’ possibile acquistare l’abbonamento online su CiaoTickets e in tutti i punti vendita convenzionati oltre che naturalmente nella biglietteria del PalaEstra. L’abbonamento è valido per le tredici partite di regular season, non sarà invece valido per gli eventuali match dei playoff e della Coppa Italia. Le riduzioni (che non saranno valide per l’abbonamento dei settori A e A1 numerati) saranno disponibili per le seguenti categorie: abbonati della Emma Villas Siena della stagione 2017-2018, ragazzi dai 12 ai 18 anni, over 65. Gli Under 12 potranno entrare gratis ma dovranno prima acquistare e ritirare l’abbonamento Junior con prevendita a 2 euro sul sito CiaoTickets o nei rivenditori. Il PalaEstra è stato quest’anno suddiviso in quattro settori per abbonamenti e biglietti. Per quanto riguarda l’abbonamento, questi sono i prezzi previsti: settore A / A1 (numerati) 230 euro; settore B (numerato) 200 euro; settore C (non numerato) 150 euro; Curva nord (non numerato) 150 euro. Non sono previste riduzioni per l’abbonamento nel settore A o A1. Con le riduzioni, invece, questo è il prezzo previsto per le altre aree: settore B 170 euro; settore C 130 euro; Curva nord 130 euro. Per la Curva sud non è prevista la possibilità di fare abbonamenti.

Tutto pronto per la nuova stagione

Ci siamo. I motori sono quasi caldi. Tra pochi giorni il (rinnovatissimo) parquet della palestra “Don Vivaldi” tornerà a riempirsi di ragazze e ragazzi che nella stagione 2018-2019 vestiranno i colori della Folgore. Questa sera, intorno alle 20, si ritroveranno le due prime squadre, che inizieranno a lavorare in vista dei campionati di Serie C. Al timone, come già annunciato, ci saranno due nuovi allenatori. La squadra maschile sarà guidata da Fabrizio Ciarla, supportato da Enrico Baldacci e Filippo Latini. Il team rosa, invece, è stato affidato ad Alessandro Tagliagambe, affiancato da Fabio Bonistalli, Sergio Profeti e Francesco Puccioni. Tutti gli altri gruppi ripartiranno dal 3 Settembre e nei prossimi giorni, su queste pagine, daremo tutte le informazioni a riguardo.

www.folgoresanminiato.it

Si riparte il 27 Agosto con per costruire un settore giovanile di Qualità!

Dalla Serie D alla Terza Divisione, passando per le formazioni giovanili il nuovo tecnico Matteo D´Alesio, coadiuvato dai tecnici Riccardo Creatini, Davide Macchioni, Alessandra Ferrari, Roberta Babboni, Cristina Berti si prende in mano la Pallavolo Riotorto e riparte per ricostruire un gruppo giovane, di qualità e di prospettive future. Il primo appuntamento del nuovo corso sarà il 27 Agosto con il raduno dei vari gruppi e la prima partita che conta Sabato 13 Ottobre con le giallorosse impegnate a Livorno contro i Vigili del Fuoco Tomei. Un banco di prova ed un Campionato impegnativo per la giovane formazione, nata dopo la cessione del titolo sportivo di Serie C, con cui la Società intende ripartire valorizzando le giovani del vivaio con l´inserimento delle ex Venturina Giuggioli, Boscaglia, Farruggio, Vivarelli, Marzano, Camerini e Gherardini. A queste si aggiunge la nuova entrata Adele Diop, palleggiatore arrivato dal Cecina, e l´altra giovane Carlotta Bellan, in prestito dal Follonica oltre alle giovani giallorosse Balestracci Alice, Cappellini Katia, Bianchi Sara, Agostini Alessandra, Taddei Aurora, Ghiribelli Alice e Togni Nicole che saranno la scommessa con la quale la Pallavolo Riotorto vuole ricostruire il proprio futuro. Grande attenzione sarà rivolta ai tre centri scuola giovanili di Suvereto, Massa Marittima e Riotorto dove si lavorerà per costruire le atlete del futuro giallorosso e dal 17 Settembre anche quelle sedi saranno aperte per ricevere le iscrizioni e iniziare il lavoro sotto il patrocinio del Volley Sinergy e la Pallavolo Novara di cui la Pallavolo Riotorto fa parte da diversi anni.

Fonte: Ufficio stampa Società

La prima squadra riparte dalla Serie D con atlete giovanissime, al via anche nel torneo Under 18

La rivoluzione in casa Centro tecnico territoriale Monsummano ha l´obiettivo "di far diventare sempre di più la nostra società un pool di eccellenza per il settore giovanile a livello regionale", sottolinea il direttore generale Maurizio Castagna. Niente più Serie C per le biancoblù, ma un campionato di Serie D da affrontare con un roster di atlete giovanissime, nate negli anni 2002-2003-2004, che saranno al via anche nel torneo di categoria Under 18. Una rosa formata da diverse ragazze confermate dalla scorsa stagione, tutte cresciute con il volley al palazzetto dello sport di piazza Pertini, e da alcuni nuovi innesti che provengono da importanti società toscane. Queste le conferme: al palleggio Elisa Romani, le attaccanti Edyes Pitrolo, Matilde Staccioli, Martina Nuti e Martina Canovai, al centro Vittoria Sabatini e Anna Bianchi, e i liberi Irene Mostardini e Diletta Mazzoni. A completare il gruppo, dal Progetto Volley Bottegone arriva a titolo definitivo il centrale Benedetta Catani (che era già in prestito la scorsa stagione al Ctt nella squadra Under 16 Elite), dalla Tomei Livorno l´attaccante Francesca Bacci e la palleggiatrice Chiara Tarantino, e infine dal Volley Labronica la centrale Elisa Mastrosimone. Alla guida tecnica della squadra i confermatissimi head coach Antonio Galatà e l´assistant coach Cesare Arinci, coadiuvati dal preparatore atletico Andrea Baldi e dal responsabile del Comitato Tecnico da poco costituito, Andrea Lami. La figura di team manager sarà coperta da Marco Menicocci, che seguirà la squadra sia nella categoria Under 18 che nella Serie D. Chiude Castagna: "Adesso via alla nuova stagione: la prossima settimana inizieremo la preparazione atletica e poi sono imminenti i primi impegni: a settembre e ottobre il Tour "Città di Monsummano Terme" dedicato alla Serie D, oltre al torneo nazionale Under 18 organizzato dalla Tomei Livorno l´8 e il 9 settembre, che la stessa squadra ha già vinto con ampio merito lo scorso anno nella categoria Under 16".

Ufficio Stampa

Al via la preparazione atletica delle formazioni rossoblù

Ha finalmente preso il via a gonfie vele la preparazione atletica delle nostre formazioni, in vista della stagione agonistica alle porte! L´attività, organizzata dal direttore tecnico Luca Poggetti, vede i primi allenamenti oltre che delle prime squadre che disputeranno i campionati di serie C, anche del gruppo under 18/serie D e di altri gruppi giovanili, seguiti dai propri tecnici e dal preparatore atletico Francesco Barlettani, con la supervisione della nostra fisioterapista Cristina Barbieri. Tutti entusiasti ed impazienti di iniziare a fare sul serio, iniziando ad amalgamare i gruppi e provare i primi schemi, per farsi trovare già al cento per cento quando sarà necessario. In bocca al lupo e buon lavoro a tutti! Forza Volley Cecina!

La Serie B2 scalda i motori

Comincerà lunedì, intorno alle 20, la nuova avventura della prima squadra dell´Ambra Cavallini Pontedera, iscritta al prossimo torneo nazionale di B2. Tante le novità rispetto alla scorsa stagione, a partire dallo staff tecnico che sarà composto da Luciano Mancini e Mariana Paletta. Anche il roster presenta diversi volti alla prima esperienza in biancoblu, ma anche varie giocatrici che da anni difendono i colori dell´Ambra Cavallini. L´inizio del campionato è previsto per sabato 13 ottobre, quindi la squadra avrà a disposizione oltre un mese di lavoro, per prepararsi al meglio al campionato nazionale, che si preannuncia di ottimo livello.

Lutto nella Folgore San Miniato

Si sono svolti sabato mattina, nella Chiesa della Trasfigurazione, i funerali di Mario Bacchi. Tantissima gente ha voluto salutare il nostro vicepresidente per l’ultima volta. C’erano atleti, tecnici e allenatori del passato e del presente, ma anche tanti amici che hanno avuto modo di conoscerlo ed apprezzarlo. Di seguito, pubblichiamo la lettera scritta dal Consiglio direttivo, che è stata letta stamani, durante la cerimonia, officiata da Don Luciano Niccolai.
Ciao Mario, per noi, questo, è un giorno durissimo. Te ne sei andato troppo presto e la cosa ci addolora e non sai quanto. La famiglia della Folgore, oggi, è qui riunita, per darti l’ultimo saluto. Era impossibile non volerti bene, Mario. Eri genuino, premuroso, sempre gioviale. Avevi sempre una parola per tutti. Buona o cattiva che fosse. C’eri sempre. Quando c’è un problema – dicevamo – si sente Mario. E tu, sbuffavi, ma alla fine venivi sempre a risolvere la situazione. “Mario, le maglie”. “Mario, il pulmino”. “Mario, il camp3”. E tu, eri lì, pronto a farti in quattro per la tua Folgore. Negli ultimi giorni, prima dell’intervento, non rinunciavi comunque a passare dalla sede, per seguire le ultime novità sulle squadre, per dare il tuo consiglio o magari, semplicemente, per scambiare due parole. La Folgore era la tua seconda famiglia, anzi lo è ancora e lo sarà per sempre. Tra pochi giorni le squadre riprenderanno ad allenarsi e tu, siamo certi, sarai lì con loro. Da lassù, continuerai a seguire gli allenamenti, le partite, i tornei e magari darai qualche consiglio quando ci sarà da consegnare il vestiario ai nuovi iscritti. “Ciao gioventù” dicevi ai ragazzi, mentre si allenavano. E loro, nonostante la fatica ed il sudore, si voltavano e ti sorridevano. Perchè tu, Mario, riuscivi a strappare un sorriso anche quando le cose non andavano bene. Il sabato sera, la pizza al Barbarossa, non sarà più la stessa. Così, come le riunioni del consiglio direttivo, dove ogni tanto alzavi la voce, per far valere il tuo pensiero. Hai dato tanto per la Folgore e da oggi, tutti noi, dovremo dare un qualcosa in più per continuare a svolgere ciò che tu, quotidianamente, facevi per la nostra associazione. Sostituirti, comunque, sarà impossibile. L’ultima sera, prima di partire per l’ospedale, ci hai detto “Spero di vedervi presto”. Ci vedremo ancora Mario, stanne certo, magari sulle tribune del palazzetto, a tifare la Folgore. Tu, da lassù, veglia su di noi, assieme a Don Vinicio, Francesco, Enrico, Giada e a tante altre persone che, come te, hanno il cuore giallo e rosso. Ciao Mario, sarai sempre con noi.


Anche ToscanaVolley si unisce al cordoglio della società e della famiglia per la scomparsa di Mario Bacchi

Ecco l´Arno Volley 2018/2019 tra tante riconferme e qualche nuovo innesto di qualità

Prenderanno al via Lunedì 27 Agosto gli allenamenti per il nuovo Arno Volley edizione 2018/2019, che si presenta ai nastri di partenza del girone D del campionato di serie B nazionale con tante riconferme e qualche volto nuovo. Durante il mercato estivo la società si è mossa per mettere a disposizione del riconfermatissimo tecnico Dario Sansonetti, che ha brillantemente portato alla salvezza la squadra nello scorso campionato subentrando in un momento molto delicato, una formazione che possa dire la sua in categoria. È stata innanzitutto confermata la diagonale dello scorso campionato, con il palleggiatore Sebastiano Berberi e l´opposto Francesco Da Prato che rimarranno entrambi in biancoverde. Entrambe nuove sono invece le loro naturali alternative, che saranno il giovane Giona Corti, palleggiatore classe ´97 proveniente dal Firenze Volley, e l´opposto Luca Wiegand, proveniente dal Tomei Livorno di serie C, ma con esperienze in categoria con lo stesso Livorno e con il Cus Pisa Migliarino. Confermati i due centrali titolari della scorsa stagione, Matteo Ridolfi e Francesco Pitto, rispettivamente alla quinta e alla sesta stagione in biancoverde. Completerà il reparto Simone Samminiatesi, centrale classe ´96 reduce da una buona stagione in B con la Turris Pisa. Due conferme anche tra gli schiacciatori di posto 4, con Nicola Falaschi e Lemma Pini che difenderanno ancora i colori castelfranchesi. Farà loro compagnia Fabrizio Andreatta, classe ´88, lo scorso anno in B a Sant´Antioco e con una grandissima esperienza in categoria. Completano la rosa i due liberi, entrambi confermati, Riccardo Pinzani e Tommaso Spremolla. Almeno nella fase di preparazione farà parte della rosa anche Adriano Guiggi, che per la sua duttilità potrà essere utile a mister Sansonetti in diversi ruoli. Lo staff tecnico, oltre che dal già citato Sansonetti, sarà composto da Cristiano Volterrani (2o allentatore), Nicola Pardini (preparatore atletico e fisioterapista) e Giacomo Finisini (scoutman). La società infine ringrazia tutti i ragazzi che hanno fatto parte della squadra nella scorsa stagione e che, per varie ragioni, non faranno più parte della rosa dell´Arno e, in particolare, Tommaso Lami, capitano di mille battaglie, in una carriera trascorsa quasi unicamente in biancoverde. A lui e a tutti gli altri va un sentito ´grazie´. Di seguito l´intervista a coach Sansonetti sulla nuova stagione. Allora mister, soddisfatto di come la società si è mossa sul mercato? Con la società abbiamo lavorato in piena sinergia per riuscire da un lato a portare avanti il percorso tecnico-tattico iniziato lo scorso anno e dall´altro per cercare di andare incontro alle varie esigenze dei ragazzi. C´è chi ha deciso, come è normale, di fare scelte diverse, per cercare più spazio o per via di esigenze extra-pallavolistiche: abbiamo cercato di soddisfare queste richieste e, d´altro canto, abbiamo confermato lo zoccolo duro della formazione dello scorso anno. Confido quindi che il processo di amalgama della squadra sia piuttosto rapido. Che tipo di squadra ti aspetti sarà l´Arno Volley edizione 2018-2019? In due parole mi aspetto una squadra equilibrata e organizzata. Non abbiamo un giocatore imprescindibile o un fondamentale in cui eccelliamo, ma non credo che avremo neanche grossi punti deboli. Se riusciremo a avere continuità in ricezione (fondamentale in cui dovremmo essere ben coperti) e a far viaggiare la palla lungo la rete coinvolgendo tutti gli attaccanti possiamo essere fastidiosi per tutti. Che campionato sarà? E quali saranno gli obiettivi dell´Arno Volley? È un campionato che si è certamente livellato verso l´alto, in un girone che secondo gli addetti ai lavori è forse il più duro dell´intera serie B. Campegine, che era stata promossa in A2, si presenta nuovamente ai nastri di partenza con un organico ulteriormente rafforzato, ma anche Portomaggiore, che ha vinto la coppa Italia lo scorso anno e che affronteremo alla prima giornata, e Calci hanno organici molto importanti per la categoria. Il nostro obiettivo, che non sarà comunque facile, sarà quello di ottenere la salvezza il prima possibile e, in generale, di affrontare al massimo ogni partita: così facendo sono sicuro che otterremo certamente buoni risultati.

Last but not least ecco Michal Wojcik

Attaccante classe ’95 alla sua seconda esperienza fuori dalla sua nati Polonia, Michal va a formare con Jovanovic una piccola colonia dell’est nello spogliatoio Fonteviva. Giocatore giovane ma già pronto per i palcoscenici importanti ecco le sue prime parole da giocatore della squadra di Paolo Montagnani. Tutto questo a poche ore dal raduno della Fonteviva fissato per lunedì 27 agosto alle 19.00 al Residence Solidago di Tirrenia. Michal come vivi questo tuo sbarco in Italia? “Sono veramente eccitato all’idea di cominciare questa nuova avventura alla Fonteviva ed a Livorno. E’ sempre stato il mio sogno giocare nel campionato italiano. Spero veramente che la nostra squadra si dimostri competitiva come penso che sia e che la mia prima esperienza in Italia possa essere un successo”. Che tipo di attaccante sei? “Sono un giocatore che crede fermamente nel duro lavoro in palestra e punto ad essere un atleta dove caratteristiche fisiche e tecniche siano in equilibrio. Sono convinto che sotto la guida di coach Montagnani potrò fare ulteriori passi avanti e di crescita e penso che lo stesso possa essere per tutta la squadra. Questo per regalare ai nostri tifosi più gioie e soddisfazioni possibile vincendo gare e conquistando obbiettivi importanti”. Il tuo primo obbiettivo per la tua esperienza alla Fonteviva? “Poterti presto dare le mie risposte in lingua italiana”.
La scheda di Michal Wojcik (Polonia, 13/05/95, 198 cm):
2018-19 Acqua Fonteviva (A2)
2017-18 AOP Kifissias ProA (Grecia)
2015-17 MOS WOLA Warszawa (Pol)
2012-14 Akademia Talentów Jastrzebski Wegiel (Giov.)

Pallavolo Massa

Lunedì il raduno, poi via alla preparazione de Il Bisonte

Ultimi giorni di vacanze estive per Il Bisonte Firenze, che è pronto a ritrovarsi per il via ufficiale della stagione 2018/19: lunedì sera la squadra si radunerà nella splendida cornice di Villa Il Poggiale a San Casciano, per una prima cena di gruppo che sarà anche l’occasione per le presentazioni ufficiali, i discorsi di rito e la consegna del programma alle giocatrici. Martedì 28 agosto invece le ragazze presenti si sottoporranno ai test medici, mentre da mercoledì si comincerà a fare sul serio, con il via alla preparazione agli ordini di coach Giovanni Caprara, del suo staff e del nuovo preparatore atletico Nadia Centoni, in vista del quinto campionato di serie A1 consecutivo per Il Bisonte.

Coach Juan Manuel Cichello: “Sono contento, nei ragazzi vedo entusiasmo e predisposizione al lavoro”

Giorno di riposo per la Emma Villas Siena al termine della prima settimana di preparazione e di allenamenti in vista del prossimo campionato. Una settimana, quella appena conclusa, nella quale i giocatori biancoblu si sono radunati a Siena e hanno iniziato a sudare e a faticare al PalaEstra. “Sono molto contento di questi primi giorni di preparazione – commenta il coach della Emma Villas Siena, Juan Manuel Cichello –, nei ragazzi vedo una buonissima predisposizione al lavoro e vedo entusiasmo, che è una buona cosa. Questa prima settimana è stata molto positiva. Ci stiamo preparando per l’inizio di una nuova stagione, che sarà certamente una bellissima esperienza. Ai giocatori abbiamo iniziato a spiegare quelli che saranno i nostri concetti di gioco e di lavoro. Anche io ho tanto entusiasmo verso questo campionato, vogliamo fare tutto nella maniera migliore possibile. La città di Siena d’altro canto se lo merita dato che con noi è stata straordinaria e visto che i tifosi ci seguono con passione ed entusiasmo. Io e lo staff tecnico daremo il massimo per costruire una buona squadra, con la consapevolezza che siamo l’unico team nuovo in Superlega mentre tutte le altre squadre già hanno esperienza di questo campionato. L’impegno sarà massimo per poter essere all’altezza della situazione”. La prossima settimana la squadra si allenerà lunedì 27 agosto dalle ore 18 alle 20; martedì 28 agosto dalle ore 16 alle 18; mercoledì 29 agosto dalle ore 17 alle 20,30; giovedì 30 agosto dalle ore 16 alle 18; venerdì 31 agosto dalle ore 17 alle 20; sabato 1 settembre dalle ore 16 alle 18. Questi gli orari della biglietteria del PalaEstra per acquistare biglietti della partita della Nazionale e per acquistare gli abbonamenti per poter vedere da vicino le gare della squadra nella prossima stagione in Superlega: martedì 28 e giovedì 30 agosto dalle ore 17 alle ore 20; martedì 4 e mercoledì 5 settembre dalle ore 17 alle ore 20; giovedì 6 settembre dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 in poi. Tante le offerte e le promozioni pensate per i tifosi senesi che potranno supportare il team nelle sfide contro le più forti formazioni d’Italia. E’ possibile acquistare l’abbonamento online su CiaoTickets e in tutti i punti vendita convenzionati oltre che naturalmente nella biglietteria del PalaEstra. L’abbonamento è valido per le tredici partite di regular season, non sarà invece valido per gli eventuali match dei playoff e della Coppa Italia. Le riduzioni (che non saranno valide per l’abbonamento dei settori A e A1 numerati) saranno disponibili per le seguenti categorie: abbonati della Emma Villas Siena della stagione 2017-2018, ragazzi dai 12 ai 18 anni, over 65. Gli Under 12 potranno entrare gratis ma dovranno prima acquistare e ritirare l’abbonamento Junior con prevendita a 2 euro sul sito CiaoTickets o nei rivenditori. Il PalaEstra è stato quest’anno suddiviso in quattro settori per abbonamenti e biglietti. Per quanto riguarda l’abbonamento, questi sono i prezzi previsti: settore A / A1 (numerati) 230 euro; settore B (numerato) 200 euro; settore C (non numerato) 150 euro; Curva nord (non numerato) 150 euro. Non sono previste riduzioni per l’abbonamento nel settore A o A1. Con le riduzioni, invece, questo è il prezzo previsto per le altre aree: settore B 170 euro; settore C 130 euro; Curva nord 130 euro. Per la Curva sud non è prevista la possibilità di fare abbonamenti.

Mizuno Italia e Record Sport nuovi partners tecnici per il Gruppo Volley S3

Una delle prime bellissime novita’ di questo inizio di stagione e’ l’accordo di Partnership che la G..s.d New Volley Borgo Sansepolcro ha stretto con una delle piu’ storiche e famose aziende da sempre legate al mondo del Volley. Infatti da questa e per le prossime tre stagioni , sara’ MIZUNO ITALIA a vestire i nostri atleti e allenatori, partendo dai bambini del VOLLEY S3. Mizuno, fondata ad Osaka nel 1906 e’ da sempre una azienda vicina al mondo della pallavolo, e oltre ad essere fornitore ufficiale della PALLAVOLO LARDINI FILOTTRANO di serie A ma sopratutto il BRAND di riferomento per le calzature delle nostre NAZIONALE ITALIANA di PALLAVOLO, sia maschile che femminile. Ad seguire e coadiuvare il servizio sara’ un altro negozio storico per la pallavolo, la RECORD SPORT SVS di AREZZO, che con oltre 30 anni di esperienza, seguira’ la nostra societa’ in tutte le manifestazioni che si svolgeranno durante la stagione, fornendo, oltre al materiale MIZUNO anche tutti gli accessori e materiali per la pallavolo. La Record Sport aveva gia’ collaborato con la Pallavolo Sansepolcro negli anni 2000, fornendo sempre materiale tecnico. Il Presidente Celli: Siamo felici di poter annunciare che la nostra societa’ ha stipulato un accordo con Mizuno Italia e il Negozio Record S.r.l. di Arezzo, per la fornitura dei materiali tecnici. Mizuno e’ sicuramente un Brand conosciutissimo per gli amanti e appassionati della Pallavolo, con materiali di altissimo livello e una qualita’ eccezionale, che siamo sicuri verra’ apprezzata da tutti i nostri atleti. Inoltre nell’arco della stagione, avremo sempre a disposizione dei nostri atleti una stand da dove si potranno acquistare tutti quegli accessori, ginocchiere, manicotti, calze ecc. che non possono mai mancare nell’abbigliamento di un perfetto pallavolista. A presto elencheremo tutte le iniziative e tutti gli eventi di presentazione.
Gli indirizzi di riferimento:
https://www.mizuno.eu
http://www.recordsport.it/

Ufficio stampa
G.s.d. New Volley Borgo Sansepolcro

Al via una collaborazione tra Blu Volley e Volley Barga

La Società Blu Volley Quarrata è lieta di annunciare il sodalizio con la Società Volley Barga che permetterà l'iscrizione al Campionato di Serie D con un'unica squadra. Per la compagine pistoiese è il modo più semplice per mettere in vetrina e valorizzare il vivaio dell'Under 18 e 16. Un progetto che vuole portare il maggior numero di atlete possibili in pochi anni in prima squadra.

Ufficio Stampa
Lorenzo Mossani

Si apre il sipario sulla nuova stagione del Blu Volley Quarrata

Inizia l'avventura del Blu Volley Quarrata: obiettivo rimanere in Serie B1 e costruire basi solide per il futuro. Per preparare al meglio la stagione, il sipario si alzerà lunedì 27 alle ore 21. Avvio di preparazione intenso con una serie di amichevoli già certe e alcune da stabilire. In questo pre-campionato, coach Torracchi, e il suo staff avranno tutto il roster al completo. Dato importantissimo se si pensa che è un gruppo giovane e molto rinnovato.
Amichevoli:
6/9 a Castelfranco (B1)
13/9 vs Liberi e Forti (B2) a Quarrata
18/09 a Empoli (B1)
20/09 a Quarrata sempre contro l'Empoli
27/09 a Quarrata vs Viareggio (B2)
29/09 Triangolare Montespertoli: Blu Volley, Trevi e Montespertoli (B1)
4/10 a Quarrata contro Castelfranco
8/10 Ultima amichevole in programma a Montespertoli
Gli orari sono ancora da definire.
Il Blu Volley si prepara ad affrontare la stagione con sogni, speranze ma come sempre con tanto sudore in palestra. In bocca al lupo ragazze!
Coach Torracchi: “Sono pronto e voglioso di ricominciare, gli stimoli sono tanti: allenerò una squadra composta da giocatrici di prospettiva che ha l'obiettivo di tagliare il traguardo salvezza prima possibile.... e poi amo così tanto la pallavolo che ogni anno e' sempre un'emozione il primo giorno in palestra. Soddisfatto del tuo roster? Sì, ma abbiamo l'esigenza di ricreare subito il nostro gioco e l'affiatamento nel gruppo. Siamo consapevoli che il livello rispetto alla scorsa stagione si è alzato, ma io credo nel lavoro e nelle mie ragazze. Non sarà facile tagliare il traguardo della salvezza, ma la società con il budget a disposizione ha fatto davvero un buon lavoro: forza Blu Volley!”.

Blu Volley Quarrata

giovedì 23 agosto 2018

Emma Villas Siena, effettuato il Media Day mentre proseguono gli allenamenti al Palaestra

Proseguono gli allenamenti per la Emma Villas Siena nel palazzetto dello sport di viale Sclavo. Al PalaEstra la squadra biancoblu ha ormai iniziato la preparazione in vista dell’avvio della stagione. Il team non è al completo, mancano al momento i quattro pallavolisti che sono impegnati con le rispettive Nazionali: Marouf, Maruotti, Ishikawa e Johansen. Lo staff tecnico dà le indicazioni ai giocatori che si stanno impegnando già duramente in questi primi giorni di lavoro. Esercizi fisici e atletici, lavoro in piscina e ovviamente anche gioco con la palla per i ragazzi del team senese. “E’ un orgoglio e una soddisfazione essere ancora qui con la casacca della Emma Villas Siena – commenta lo schiacciatore della Emma Villas Siena, Filippo Vedovotto –. Faremo del nostro meglio per centrare nuovamente grandi obiettivi anche nel campionato di Superlega”. “Siamo in Superlega, ci siamo con Siena – dice il libero del team biancoblu, Andrea Giovi –. La mente torna alla fantastica serata dell’8 maggio e alle emozioni vissute in quella circostanza. Adesso siamo qui, con un gruppo rinnovato, e ancora con grandi ambizioni”. “Siamo pronti per allenarci e per disputare un grande campionato, ho subito visto che la società è molto seria – afferma l’opposto cubano Fernando Hernandez –, mi sto già trovando bene in questa realtà. Quel che dobbiamo fare è lavorare tantissimo già in queste prime settimane di preparazione in vista dell’inizio del campionato. Sono fiducioso e molto contento di essere tornato a giocare in Italia”. “Finalmente iniziamo dopo una lunghissima estate – sono le dichiarazioni del direttore sportivo della Emma Villas, Fabio Mechini – e lo facciamo con la volontà di dimostrare che possiamo fare bene. La squadra è un giusto mix tra giovani ed esperti ed è composta da ragazzi che hanno tanta voglia di fare bene. Ci sono otto settimane di preparazione prima dell’inizio del campionato per avere il giusto amalgama e affiatamento nel gruppo. Abbiamo cercato di creare un roster adeguato per la Superlega, la società ha fatto investimenti importanti e adesso l’obiettivo è quello di ottenere buoni risultati”. Nei prossimi giorni i giocatori biancoblu si alleneranno giovedì dalle ore 16 alle ore 18, venerdì dalle ore 18 alle ore 21 e sabato dalle ore 15,30 alle ore 18. Questi gli orari della biglietteria del PalaEstra per acquistare biglietti della partita della Nazionale e per acquistare gli abbonamenti per poter vedere da vicino le gare della squadra nella prossima stagione in Superlega: giovedì 23, martedì 28 e giovedì 30 agosto dalle ore 17 alle ore 20; martedì 4 e mercoledì 5 settembre dalle ore 17 alle ore 20; giovedì 6 settembre dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 in poi.

Il Presidente Celli : i ragazzi sempre al centro del progetto

A meno di una settimana dal via della stagione della NVBS il presidente CELLI fa il punto sul progetto G.s.d. NEW VOLLEY BORGO SANSEPOLCRO. IL Presidente CELLI : Finalmente ci siamo, stiamo definendo gli ultimi dettagli di questa stagione ormai alle porte, e presto torneremo a fare quella cosa che gratifica tutti noi, stare in palestra con i ragazzi. Il nostro progetto, nato appena 3 anni fa, ci ha visto crescere molto velocemente riuscendo a coinvolgere tanti ragazzi della nostra vallata, e proponendo sempre iniziative volte a promuovere lo sport, non solo come obiettivo agonistico, ma come vera e propria PALESTRA DI VITA, dove i ragazzi possono crescere come atleti, assieme ad allenatori preparati e attenti alle loro esigenze, sia come persone, attraverso tutti i valori positivi che lo sport insegna. Il nostro DNA e’ questo, lo sport ma sopratutto i RAGAZZI al centro del nostro progetto, accogliendo TUTTI, per far vivere l’esperienza SPORT a 360° attraverso quelle iniziative, che sicuramente ricorderanno sia se diventeranno CAMPIONI di questo sport che non. Perche’ ricordo che lo sport e’ sopratutto COMPETIZIONE, ma anche IMPEGNO, SACRIFICIO, CONDIVISIONE, DIVERTIMENTO, CRESCITA, SALUTE INTEGRAZIONE, AMICIZIA, e cosi’ via, insegnando a VINCERE e a PERDERE e insegnando lo SPIRITO DI SQUADRA. Continuera’ la nostra attivita’ e collaborazione con il comune di Citerna, nel quale abbiamo creduto e al quale siamo parecchio legati, Come continueremo a mantenere rapporti di collaborazione con tutte le societa’ vicine, creando cosi’ sinergie che possano dare ai nostri ATLETI la possibilita’ di intraprendere un percorso di alto livello, con la speranza che un giorno possano raggiungere i loro obiettivi e i loro sogni. Sono certo che sara’ una stagione intensa e il lavoro per me e i miei collaboratori non manchera’, ma sono sicuro che sara’ una stagione divertente e piena di soddisfazioni, per noi, ma sopratutto per i nostri RAGAZZI.
Ufficio Stampa
G.S.D NEW VOLLEY BORGO SANSEPOLCRO.

mercoledì 22 agosto 2018

La vigilia di una nuova stagione sportiva per il settore giovanile

Si appresta al via la stagione sportiva 2018/19 con le varie squadre che dai prossimi giorni riprenderanno la preparazione in palestra. Negli ultimi anni il Migliarino Volley ha puntato molto sullo sviluppo del settore giovanile procedendo stagione dopo stagione alla ricerca degli obiettivi da conseguire, valutando periodicamente il percorso effettuato. Questo il commento del direttore sportivo biancorosso Nicola Mariani, responsabile anche dell´intero settore femminile: "L´organizzazione del settore giovanile riveste fondamentale importanza nella vita di una piccola società, perché un impegno nei confronti dell´attività di base e delle squadre giovanili consente di lavorare sulla quantità e migliorare un buon numero di atleti ed atlete formandoli in età giovanile, oltre che a migliorare il personale docente. Professionalità, passione, competenza e pazienza sono le caratteristiche principali che deve contraddistinguere chi opera nel settore giovanile. Le atlete con gli anni, cosi come a scuola, dovranno imparare e migliorarsi sia sportivamente che caratterialmente, superando problemi e conoscendo persone, cercando col tempo di alzare il proprio limite. Per far si che un settore giovanile lavori al meglio c´è da stabilire la metodologia degli allenatori comune agli obiettivi prefissati, favorendo tra loro lo scambio di esperienze e di conoscenze. Crediamo di aver uno staff di primordine con allenatori giovani ma ben preparati e molto affiatati tra loro, alcuni dei quali cresciuti sportivamente nel Migliarino Volley ed altri piu volte cercati negli anni passati fino ad averli a disposizione. Per il settore giovanile contiamo su allenatori di cui abbiamo la totale fiducia sia per il metodo di lavoro sia per gli obiettivi da raggiungere. L´intenzione è di affidare ad ogni squadra un allenatore supportato da un aiuto proprio per andare a sviluppare e perfezionare anche i minimi dettagli. Per quanto riguarda i campionati agonistici, partendo dalle piu piccole stiamo valutando se iscriverci con due formazioni under 13, considerando il buon numero di bimbe frequentanti. L´head-coach di questa squadra è Alessandro Ceccarelli che proprio con la formazione under 13 nell´ultima stagione si è giocato l´accesso alla fase regionale fino al raggiungimento del quarto posto territoriale, mentre se la seconda squadra andasse in porto valuteremo quale possa essere la migliore organizzazione anche se partiamo già con un´idea in testa. Saranno due le formazioni under 14 con la "Bianca" affidata all´esperta guida di Daniele Favilla da due stagioni in biancorosso, che è riuscito a migliorare notevolmente le caratteristiche tecniche di un buon numero di atlete, con Ceccarelli a fargli da vice mentre a Riccardo Martini è affidato il compito di far crescere la formazione "Rossa" ricomponendo col vice Emilio Casapieri un team affiatato che due anni fa si giocò il titolo provinciale nel girone di Lucca, sempre con una formazione under 14. Due saranno anche le compagini under 16 confermando una netta crescita del movimento femminile che sta portando a buoni risultati sia agonistici che di prospettiva. Entrambe queste formazioni proseguiranno il lavoro intrapreso un anno fa, con Favilla al timone della compagine "Bianca" mentre Elisa Biagi, anche lei al terzo anno al Migliarino dopo le numerose esperienze alla Libertas Calci, si è guadagnata i gradi di primo allenatore prendendo il posto di Nicoletta Cicconardi, concessasi un anno sabbatico, alla quale ha fatto da vice nell´ultima stagione. Scelta che garantisce la continuità del percorso tecnico delle atlete ed aiutata in questo anche dalla vice Alessia Pietrini, libero della prima squadra biancorossa e che sta intraprendendo anche il percorso di allenatore. L´under 18 vede Ceccarelli come allenatore in un gruppo in cui dovranno mettersi in luce giocatrici in grado di entrare nella prima squadra avendone la potenzialità per farlo. Siamo sicuri che il percorso intrapreso negli ultimi anni proseguirà nel migliore dei modi continuando nel progresso di tutto il movimento e di atlete che col tempo sapranno mettersi in risalto per garantire sempre un ricambio generazionale alla nostra prima squadra e per alcune anche un trampolino di lancio per categorie superiori".

Migliarino, tutto pronto anche per il settore maschile

Il Migliarino Volley ha definito per la stagione 2018/2019 il quadro delle partecipazioni ai campionati FIPAV anche per il settore maschile. Oltre alla partecipazione a tutti i campionati giovanili previsti (U18, U16, U14, U13, U12) ci saranno i campionati di serie di SERIE C e SERIE D regionale e quello di 1´ DIVISIONE territoriale. Per quanto riguarda la prima squadra maschile di SERIE C alla guida tecnica è stato confermato FRANCESCO CECCHERINI. Questo il gruppo composto dal rientro dei prestiti di BIANCALANI (dal Cascina), BARSANTI e GHELARDUCCI (dal Cus), NARDI e VERDECCHIA (dal Calci), la ripresa dell´attività da parte di CIOCIARO, dalle conferme dal gruppo U21 dello scorso anno di BALDACCI, BASILI, CONSANI, GEMIGNANI e SCAVONE, dall´inserimento di VINCENTINI (dalla Serie D) e dai nuovi arrivi di CROATTI (Turris) e BALISTRERI (Cus). Da questa stagione novità importante è che la SERIE C giocherà le proprie gare interne il sabato alle ore 18.00. Per quanto riguarda l´altra squadra che parteciperà al campionato regionale (SERIE D) la guida tecnica confermata in RICCARDO MARTINI che avrà a disposizione un gruppo U20 formato da alcuni atleti che scendono dalla giovane C dello scorso anno ed altri confermati dal gruppo U18/D della scorsa stagione. Anche qui gare interne alle ore 18.00 del sabato in alternanza con la prima squadra maschile. Per questi atleti sarà un banco di prova molto importante per capire le loro possibilità di futuribilità in prima squadra per i prossimi anni. Per il campionato di 1´ DIVISIONE il gruppo l´allenatore sarà ancora ANDREA GENOVESI e l´allestimento della rosa è ancora in corso in quanto il campionato inizierà a dicembre. Faranno comunque parte di questo gruppo alcuni ragazzi del settore giovanile non ancora pronti per i campionati regionali ed altri atleti che lo scorso anno erano nei gruppi di C e D ma che per vari motivi non fanno più parte di questi. Possibilità di arrivi anche da altre società vicine di atleti. Campionato che servirà per acquisire esperienza visto che in molte partite si affrontano avversati esperti che non hanno la possibilità di giocare campionati maggiori. Per quanto riguarda il settore giovanile la società biancorossa parteciperà al campionato U18 (2001/2002) che avrà come allenatore RICCARDO MARTINI coadiuvato da FRANCESCO CECCHERINI, al campionato U16 (2003/2004) con allenatori LUCA CEI e FRANCO MASONI, al campionato U14 (2005) con allenatore RICCARDO MARTINI, al campionato U13 (2006) e U12 (2007/2008) con allenatore FRANCO MASONI (sarà molto importante la sua figura nel settore giovanile) aiutato da GABRIELE GEMIGNANI (come smart coach che inizierà il percorso di allievo allenatore). Altri innesti sono previsti come aiuto allenatore non appena saranno definiti gli orari degli allenamenti. Solita difficoltà ormai nota la necessità di dover svolgere gli allenamenti sia per il settore maschile per il settore femminile in varie palestre del territorio. La società infatti oltre ad utilizzare la palestra di Vecchiano (ormai satura da anni) è in attesa di spazi da utilizzare ad Arena Metato, Pontasserchio, San Giuliano Terme, Torre del Lago e Santa Maria a Colle (palestre fuori dal comune e quindi molto costose e dove per ottenere spazi occorre attendere prima che questi vengano dati alle società del territorio). La speranza è quella di avere al più presto una struttura nel Comune di Vecchiano che porterebbe ad una migliore organizzazione di orari e spazi palestre per atleti ed allenatori ed un minor sacrificio per i genitori che devono accompagnare i ragazzi i ragazzi durante la settimana. La stagione 2018/2019 (34´ di attività) si presenta quindi per il Migliarino Volley molto importante sia dal lato tecnico che organizzativo. Continuare a portare giovani in palestra dal lato sociale resta la priorità della società creando però il ricambio generazionale per la prima squadra, senza escludere laddove se ne creassero i presupposti l´ambizione a puntare nuovamente alla partecipazione ad un campionato nazionale, strutture necessarie permettendo. Un ringraziamento va fatto in anticipo alle aziende ed esercizi commerciali che da sempre ci danno una mano e da coloro che entrerà a far parte del gruppo commerciale che ci sostiene, ai dirigenti accompagnatori, addetti agli arbitri, segnapunti e tutti coloro che in qualche modo ci danno una mano.

Inizio preparazione per la Videomusic-FGL Castelfranco

Giovedì 23 agosto 2018 ore 19.30, le ragazze della ASD Pallavolo Castelfranco impegnate nel campionato di B1/F con la squadra denominata VIDEOMUSIC-FGL, dopo la pausa estiva, si ritrovano al Palazzetto dello Sport di Castelfranco di Sotto per l´inizio della preparazione per la nuova stagione 2018-2019. Lo Staff tecnico è composto dagli allenatori Menicucci & Ficini, preparatore atletico Corti e fisioterapista Baldanzi, Direttore sportivo Palidori. Vi aspettiamo a conoscere e salutare tutti insieme il nuovo gruppo.

Fonte: Società ap

Scomparsa di Giuseppe Giannetti

Questa notte ci ha lasciato Giuseppe Giannetti, il "Professore". La società Nottolini si stringe attorno alla famiglia Giannetti e condivide il lutto di tutto il movimento pallavolistico per la perdita di uno dei tecnici più geniali, che in questi ultimi decenni attraverso il "metodo Giannetti" è stato autore del miracolo Carrarese, vinto scudetti a raffica in ambito giovanile e formato giocatrici di livello Nazionale e Internazionale. Riportiamo le parole di ricordo del nostro tecnico Alssandro Becheroni: "Giuseppe, del quale mi onoro di essere stato amico, lascia un segno indelebile nel mondo della pallavolo e nei cuori di tutti quelli che lo hanno conosciuto e che hanno condiviso con lui una parte della vita e della sua grande passione per il nostro sport. Ciao Beppe riposa in pace".

Fonte: Addetto stampa

La Ius ha riaperto i battenti

Al PalaIUS ricominciata l’attività giovanile agli ordini di Mister Angelica Bufalini in vista dei Campionati Nazionali AICS che si svolgeranno i primi giorni di settembre a Cervia. Giovedì ripartirà, sotto la guida del tecnico stefano Livi, la preparazione per la Serie C che, anche quest’anno guidata da Mister Luciana Locci coadiuvata da Alessandro Paffetti, intende dar del filo da torcere alle avversarie. E lunedì 27 anche le piccole u12/13 riprenderanno il lavoro sempre sotto la guida di Mister Domenico Manfredonia. Nella prossima settimana anche le ragazze della 1 e della 2 divisione torneranno in palestra. Un augurio di buon lavoro a tutte le atlete tecnici e dirigenti sperando che anche quest’anno con la tenacia la grinta e l’energia che ha sempre contraddistinto le iussine si riescano a raggiungere e a superare gli splendidi risultati già ottenuti negli scorsi anni.

Ius Pallavolo Arezzo

La nazionale a Siena. Filippo Lanza in esclusiva: “daremo il massimo a pochi giorni dal via ai mondiali”

Lo schiacciatore Filippo Lanza è uno dei simboli della Nazionale italiana di pallavolo che si sta preparando con l’obiettivo di disputare dei grandi Campionati del mondo, tra l’altro in casa. Gli azzurri del ct Blengini stanno ultimando la preparazione, anche perché l’esordio si avvicina: il prossimo 9 settembre l’Italia giocherà la sua prima partita al Foro Italico di Roma contro il Giappone. Prima di quella data, tuttavia, la Nazionale italiana giocherà una storica amichevole al PalaEstra di Siena. Un appuntamento imperdibile per tutti i tifosi e per gli appassionati di volley che potranno vedere da vicino questi grandi campioni in azione. L’avversaria sarà di valore dato che l’Italia in questo ultimo test match prima dei Mondiali affronterà la Cina. L’appuntamento è per il prossimo 6 settembre alle ore 18 al PalaEstra di Siena. Lo spettacolo sarà assicurato. “Sono contentissimo di venire a giocare una partita della Nazionale a Siena – commenta lo schiacciatore azzurro Filippo Lanza –, in una città che ha sempre masticato e conosciuto lo sport di alto livello. Io sono stato a Siena anche in occasione della finale di playoff di Serie A2 della scorsa stagione, mi sono divertito a vedere lo spettacolo in campo e sono rimasto stupito per il grande supporto e la passione che ho visto sugli spalti. Penso che l’arrivo della Nazionale possa essere motivo di orgoglio per tutti gli sportivi senesi e anche per la società biancoblu. Noi giocatori vedremo un palazzetto dello sport che fino ad oggi abbiamo frequentato poco e sono certo che a sostenerci ci sarà un grande tifo”. Sarà un test match, una amichevole, ma c’è da giurarci che ad appena tre giorni dal Mondiali i pallavolisti in campo daranno tutto per ben figurare e per prepararsi al meglio per l’esordio iridato: “Sicuramente giocheremo con grande determinazione – afferma proprio Filippo Lanza –, anche perché mancherà pochissimo all’inizio del Mondiale. L’atmosfera sarà calda e in questa fase contraddistinta da tantissimi allenamenti quando arriva il tempo di una amichevole è un momento importante per tutti noi”. Nei prossimi giorni i giocatori biancoblu si alleneranno mercoledì dalle ore 18 alle ore 20,45, giovedì dalle ore 16 alle ore 18, venerdì dalle ore 18 alle ore 21 e sabato dalle ore 15,30 alle ore 18. Questi gli orari della biglietteria del PalaEstra per acquistare biglietti della partita della Nazionale e per acquistare gli abbonamenti per poter vedere da vicino le gare della squadra nella prossima stagione in Superlega: giovedì 23, martedì 28 e giovedì 30 agosto dalle ore 17 alle ore 20; martedì 4 e mercoledì 5 settembre dalle ore 17 alle ore 20; giovedì 6 settembre dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 in poi.