mercoledì 31 ottobre 2018

Arriva Macerata, Kemas Lamipel alla ricerca della prima vittoria

Quarta di campionato in programma giovedì primo novembre al PalaParenti, con la Kemas Lamipel, reduce da tre sconfitte consecutive in questo inizio stagione, che punta a rialzare la testa e conquistare punti importanti per la classifica e soprattutto per il morale. Non sarà facile però contro una Menghi Shoes Macerata, squadra che rappresenta la società Montalbano Volley, che ha approcciato molto bene il Girone Bianco della serie A2 Credem Banca, conquistando 6 punti frutto di due vittorie e una sconfitta. A disposizione del tecnico Bosco un bel mix di atleti di grande esperienza e giovani dal buon potenziale: su tutti Christian Casoli, schiacciatore classe 1975, per anni colonna di Treviso e di tante altre grandi squadre italiane e della Nazionale, ma anche il lettone Peda visto a più riprese con la maglia del Loreto fin dal 2004/05 e l’opposto russo Tiurin, indubbiamente due bocche di fuoco importanti per la categoria. Tra i giovani da segnalare il neo arrivato Partenio, palleggiatore scuola Civitanova che va a rafforzare un reparto che annovera anche l’ex di turno Emanuele Miscio, uno dei protagonisti della grandiosa stagione 2004/2005 in cui l’allora Codyeco Lupi vinse Coppa e Campionato di A2 mettendo a segno uno storico double con tanto di promozione nella massima serie italiana. Per la Kemas Lamipel da valutare le condizioni fisiche degli acciaccati Ferraro, uscito anzitempo durante la gara di Mondovì, e Bargi, mentre completamente ristabilito è il libero Taliani. Totire potrà finalmente schierare anche Miselli che ha il via libera regolamentare per giocare e riavrà a sua disposizione anche il neo papà Tamburo: Snippe, Wagner e soci sono chiamati ad una prestazione gagliarda per scrollarsi di dosso tutte le insicurezze di questo avvio di campionato e mostrare all’affezionato pubblico del PalaParenti di che pasta sono fatti. Appuntamento alle 18.00 per l’inizio della gara agli ordini degli arbitri Carcione e Caretti, con consueta diretta streaming su Lega Volley Channel. I precedenti tra le società sono solo due e sono entrambi riconducibili alla stagione di B1 2015/2016 quando i “Lupi” vinsero andata e ritorno contro i marchigiani.

Andrea Costanzo – Ufficio stampa

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti