mercoledì 31 ottobre 2018

Dopo la vittoria di Filottrano, arriva l’Igor Volley Novara. Tutti al palazzetto!

L’attesa è stata lunga ed estenuante, ma finalmente per Scandicci è arrivato il momento di abbracciare nuovamente le emozioni della pallavolo di Serie A1. Giovedì 1 novembre infatti la Savino Del Bene Volley tornerà a giocare una gara ufficiale davanti al suo pubblico. La squadra di coach Carlo Parisi dopo il vittorioso esordio del PalaBaldinelli di Osimo, dove nel week end ha battuto 1-3 la Lardini Filottrano, scenderà in campo alle 18.30 sul taraflex del Palazzetto dello Sport di Scandicci, teatro della sfida con la Igor Gorgonzola Novara. Una sfida infrasettimanale che varrà per il secondo turno di campionato e che, come detto, segnerà l’esordio casalingo per la Savino Del Bene. EX E PRECEDENTI – Solamente due le ex dell’incontro, tutte nelle fila di Novara. Con la maglia numero 1 della Igor Gorgonzola giocherà infatti la palleggiatrice statunitense Lauren Carlini, in forza alla Savino Del Bene nella passata stagione. La maglia numero 2 della squadra piemontese sarà invece indossata dalla fiorentina Federica Stufi, ex capitano della Savino Del Bene, vista con la maglia di Scandicci per due stagioni tra il 2014 e il 2016. 11 i precedenti tra le due formazioni. Il bilancio recita 9 vittorie piemontesi e solamente 2 successi scandiccesi, l’ultimo risalente ai play off 2016-2017, quando nella gara 1 dei quarti le nostre ragazze vinsero 3-0.
LE PAROLE DI CARLO PARISI: “Ci aspettiamo di fare un piccolo step in avanti rispetto alla partita di domenica che sapevamo essere difficile per noi. Di Novara c’è poco da dire, dobbiamo fare molta attenzione, dobbiamo continuare a migliorare il lavoro di squadra; li conosciamo bene ed anche loro scenderanno in campo per la prima volta col sestetto titolare. Quella di domani è una partita difficile ma non determinante per nulla, è un test per vedere se abbiamo fatto passi in avanti rispetto a Filottrano”.
LE PAROLE DI JOVANA STEVANOVIC: “Abbiamo lavorato tre giorni dalla partita di Filottrano e la squadra ne aveva bisogno, ma Novara è forte e mi aspetto una bella battaglia. Poi ho sentito che il palazzetto sarà sold-out e quindi non vedo l’ora di giocare la mia prima partita in casa”.
LE AVVERSARIE – Novara nel primo turno di campionato ha superato con facilità la Banca Valsabbina Millenium Brescia. 3-0 il risultato in favore della formazione piemontese di coach Barbolini che, nell’esordio stagionale, ha lasciato a riposo tutte le sue “stelle”. Egonu, Chirichella, Bartsch e Plak non sono infatti scese in campo, ma già domani dovrebbero rientrare tutte nel 6+1 titolare. Secondo le aspettative della vigilia infatti Novara si dovrebbe schierare con Carlini al palleggio e con Paola Egonu da opposto. La coppia di centrali sarà invece formato mondiale, con la capitana azzurra Cristina Chirichella in tandem con la serba Stefana Veljkovic, laureatasi campionessa del mondo proprio nella finale contro l’Italia della sua compagna di reparto. In banda spazio alla potenza dell’olandese Plak e della nativa dell’Illinois Michelle Bartsch, arrivata a Novara dopo un anno trascorso a Busto Arsizio. Il libero sarà la “sempreverde” Sansonna, alla sua quinta stagione con Novara e più in generale al suo 11esimo campionato di A1 consecutivo.
IN TV – La partita fra Savino Del Bene Scandicci e Igor Gorgonzola Novara sarà trasmessa in diretta da Rai Sport + HD e in replica streaming da LVF TV (www.lvftv.com), la web tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile visibile agli abbonati in HD. La partita sarà inoltre trasmessa in differita da Tele Iride, sabato alle 21.20 e domenica alle 15.00.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti