mercoledì 31 ottobre 2018

Serie C Femminile: Tie-Break vincente a San Miniato!

Una bella vittoria al tiebreak per le ragazze di Lapiccirella nella temuta sfida contro San Miniato. In un match al cardiopalma abbiamo visto due belle formazioni lottare fino all’ultimo punto, offrendo momenti di gioco assolutamente godibili. Nel primo set Lapiccirella schiera la stessa formazione delle due partite precedenti: Cagnetta alla regia in diagonale con Pecene, Crescini e Papeschi ai lati, Ricci e Corti al centro e Marsili libero. Partenza un po’ sottotono per le biancorosse che non riescono mai a mettere la testa avanti. Lapiccirella prova a cambiare musica inserendo Guttadauro per Crescini (13-16) a rafforzare la seconda linea e Morelli per Corti (13-17). Ma le ragazze di Tagliagambe hanno comunque la meglio e si aggiudicano il set (21-25). Cascina sempre in svantaggio anche a inizio secondo parziale (6-3 e 9-6). Lapiccirella sostituisce Cagnetta per Vicari. Cascina rientra in partita e la tendenza si inverte. Impattiamo a 13 e da lì ci stacchiamo. Da segnalare l’ingresso di Dalprà sul 20-17 a nostro favore. Trovato il giusto equilibrio di gioco fra fase offensiva e fase difensiva, Cascina comincia a macinare punti e si aggiudica il set con un buon scarto (25-19) Uno pari e si riparte. Le due squadre si contendono alla pari il terzo set mostrando entrambe ottime qualità di gioco in scambi prolungati. Entrano Guttadauro sul 17-19 e Dalprà sul 21-23 in favore delle giallorosse. Sul 23-24 Crescini torna in campo, ma San Miniato chiude 25-23. Le nostre ragazze hanno il grande merito di non arrendersi e nel quarto set rientrano in campo ferocemente determinate a rientrare in partita. Partono in quarta e il parziale è senza storia, più di quanto dica il punteggio finale (25-19). Sull’onda della grande prestazione del set precedente anche il tie-break, fin dai primi scambi, è un monologo biancorosso… Al cambio campo il tabellone segna 8-3 per Cascina e, nonostante San Miniato provi ad avvicinarsi anche fino a -2 (ingresso di Dalprà per Pecene sul punteggio di 8-5), la squadra di Piccirella-Montemarani mantiene la giusta concentrazione per tirare dritto fino alla vittoria (15-8). Torniamo a casa soddisfatti, con due punti importanti ottenuti su un campo difficile e contro una formazione di assoluto valore. Sabato 3 novembre (ore 21.00) vi aspettiamo numerosi a sostenere le nostre ragazze che, dopo due partite consecutive giocate fuori casa, affronteranno al Palazzetto di via Galilei la neopromossa Delfino Pescia, reduce dalla bella vittoria interna contro Rosignano, corsaro a Cascina alla prima di campionato. Una gara da prendere… con le molle! Forza bimbe e avanti così!!!
LUPI ESTINTORI SAN MINIATO - PALLAVOLO CASCINA 2-3 (25-21; 19-25; 25-23; 19-25; 8-15)
PALLAVOLO CASCINA: Allenatore Daniele Lapiccirella, 2° Allenatore Erika Montemarani. Valentina Cagnetta, Eleonora Corti (K), Francesca Corti, Anais Crescini, Francesca Dalprà, Flavia Guttadauro, Amalia Marsili (L), Elena Morelli, Alessia Papeschi, Francesca Pecene, Marianna Ricci, Adriana Vicari. Dirigente accompagnatore Maurizio Montemarani.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti