martedì 27 novembre 2018

2°Div.: vittoria al tie-break con la Robur

La seconda vittoria casalinga della squadra di Simona Guerrini arriva al tie-break, in un match carico di suspense. La partita è iniziata senza troppe difficoltà per le ragazze della seconda divisione: le avversarie non hanno giocato al loro massimo e hanno regalato diversi punti, agevolando le nostre che, nel frattempo, stavano dando il meglio (25-16). L'andamento però è cambiato già dal set successivo, in cui la Robur ha dato fin da subito filo da torcere alla squadra di casa (16-23). Le ragazze però non si sono date per vinte ed hanno iniziato un'importante rimonta che le ha rimesse in gioco (22-23); anche quando il parziale sembrava concluso (22-24) hanno stretto i denti, continuando punto a punto fino a subire due pallonetti consecutivi che hanno portato le avversarie alla vittoria (25-27). Ancora abbattute psicologicamente dal set precedente, le ragazze hanno iniziato nel peggiore dei modi il terzo parziale (1-11) subendo ancora moltissimi pallonetti e soprattutto tenendo una pessima ricezione. Per metà del set la squadra è avanzata grazie agli errori avversari, ed è riuscita a ritornare in partita soltanto sul finale quando ormai era troppo tardi (21-25). Importanti a questo punto le parole dell'allenatrice che sono riuscite a far accantonare alle ragazze il pensiero dei due set appena persi, facendole rientrare in campo con la grinta iniziale. La squadra è tornata a mostrare il suo meglio e questo ha frenato la Robur, bloccata poi del tutto da un bellissimo monster block di Irene Barucci che ha segnato l'8-2. Da questo momento il vantaggio è continuato fino alla fine, seppur con un accenno di rimonta - aiutato da diverse invasioni della squadra di casa - che però è stata fermata velocemente (25-19). È al tie-break che entrambe le squadre hanno mostrato il loro massimo, regalando agli spettatori una bellissima pallavolo e un set al cardiopalma in cui nessuno è riuscito a distaccarsi col punteggio per più di due punti; due punti decisivi che hanno consacrato la nostra seconda divisione vincitrice dell'incontro (16-14). Un match veramente emozionante, anche se, come hanno precisato sia l'allenatrice Guerrini che le giocatrici, poteva essere chiuso più velocemente senza lasciare punti importanti per la classifica alle avversarie. Felici quindi per questa vittoria e per il bello spettacolo, ma non del tutto. Prossimo appuntamento venerdì 30 novembre in trasferta contro Volley Club Sestese.

Pallavolo I'Giglio

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti