domenica 4 novembre 2018

Black-out BluVolley, passa Empoli

BluVolley Quarrata: Rosso, Zingoni 1, Baldi, Gradi ne, Di Gregorio (c), Donnini, Chiti (l), Poggi 3, Cheli 15, Bianciardi 7, Nesi 7, Degli Innocenti 2, Gai. All.Torracchi Ass. Bettarini.
Timenet Empoli: Alderighi ne, Lavorenti 2, Buggiani 16 (c), Genova (l), Gili 7, Kosareva 17, Bruno 8, Cavalieri 2, Donati ne, Coppi ne. All. Cantini Ass. Pillori.
Set: 19 - 25, 21 – 25, 19 - 25
Arbitri: NADOTTI – BERTONELLI
Quarrata – BluVolley nuovamente sconfitto, ma questa volta senza giocarsi il match. Sbagliato l'approccio alla partita, soprattutto mentale. La squadra di Torracchi non ha risposto presente nei momenti difficili dell'incontro, non ha avuto grinta ed è apparsa quasi rassegnata alla sconfitta. Buio completo. Le avversarie hanno meritato giocando bene, limitandosi a sbagliare meno possibile con un buon lavoro del muro-difesa e soprattutto con Kosereva che ha veramente brillato in attacco. Nei primi scambi del primo set Cheli ha trascinato la squadra con colpi forti e precisi, variando molto i colpi (8-5). Rosso, non ancora al meglio fisicamente, non ha trovato alternative. Solo qualche fast di Bianciardi ha fatto male alla difesa empolese. Sul 14-16 il break decisivo firmato Gili-Kosareva. Secondo set giocato punto a punto. Buggiani alterna colpi imprendibili a qualche errore di troppo, Kosareva sempre costante mente Gili cala leggermente la sua percentuale in attacco. Quarrata risponde con Nesi, subentrata nel sestetto nel secondo parziale a Degli Innocenti, e con la solita Cheli. Poggi non entra in partita e viene sostituita da Degli Innocenti. Ma sono sempre Cheli e Nesi a smuovere il tabellino. Zingoni subentrata a Di Gregorio pecca di gioventù, la squadra cala di concentrazione e grinta, Empoli ringrazia e chiude 25-21. Terzo set con le ospiti in controllo dell'incontro, Nesi picchia forte dalla prima linea ma non basta, 25- 19 Empoli. 3 – 0 strameritato. Da sottolineare la buona prova dei due liberi. Quarrata ha bisogno di riacquisire certezze, in primis deve recuperare al 100% Rosso e deve ritrovare la grinta che contraddistingue le squadre di coach Torracchi. Le qualità a questa squadra non mancano! Forza ragazze: una giornata da dimenticare puo' capitare. Coach Torracchi: “Serata terrificante da ogni punto di vista. Questa è la sintesi, mi dispiace soprattutto perché siamo rimasti passivi a subire il gioco avversario. In ricezione abbiamo sofferto tanto e abbiamo letto male molte situazioni. Poi è mancato il mordente. Non so cosa sia successo, in settimana avevo avuto sensazioni positive. Nesi? Contento per lei. E' una ragazza che ascolta molto lo staff tecnico, è umile e ha tanto margine, deve migliorare dalla seconda linea ma non scordiamoci che arriva da una Serie C”.

Blu Volley Quarrata

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti