venerdì 9 novembre 2018

BluVolley voglia di riscatto

La squadra più conosciuta ma anche una delle più temute. Tante le partite amichevoli tra le due squadre in questo pre-campionato con le pisane che hanno sempre avuto la meglio. Castelfranco ha già giocato con tre squadre di altissima classifica e se pur perdendo ha palesato un'ottima pallavolo. Sicuramente non è una squadra che resterà per molto in fondo alla classifica. Coach Menicucci riconfermerà la diagonale Lippi - Torrini, le centrali Andreotti – Colzi, in attacco le bande De Bellis – Ristori Tomberli con Tamburini libero. In casa BluVolley è già chiuso il capitolo Empoli. Una gara no ci può stare. Sul sestetto iniziale poche certezze e tanti ballottaggi: probabilmente il 6+1 di Torracchi verrà deciso dopo l'ultimo allenamento. Sicuramente inizialmente saranno sul parquet Cheli, Poggi e il libero Chiti. Buone arrivano dalla nostra palleggiatrice Rosso, che giorno dopo giorno sta ritrovando condizione e concentrazione. Per tornare a far punti, indipendentemente dal sestetto, ci sarà bisogno di tornare a giocare col coltello tra i denti. Le qualità al BluVolley non mancano, il gruppo si deve solo amalgamare di più e dimostrare la grinta che è il marchio di fabbrica del coach di Quarrata. Partita domani a Castelfranco, ore 18. Ds Ferri: “Castelfranco con noi ha sempre vinto, se vogliamo sfatare la Cabala dobbiamo giocare una pallavolo aggressiva e determinata, limitando gli errori. Periodo difficile? Abbiamo troppo timore; non abbiamo ancora trovato l'amalgama giusto ma sono sicuro che il buon lavoro fatto in palestra darà i suoi frutti in breve tempo”.

Blu Volley Quarrata

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti