lunedì 26 novembre 2018

Comunicato Ariete Prato Volley Project

Serie C Femminile Girone B – Ariete Prato Volley Project – Pall. Certaldo 3-0 (25-21; 25-15; 27-25), arbitro Fratoni.
L’Ariete vince, gioca bene e continua la sua corsa. Un set di sofferenza e di amnesia. Per il resto Prato quasi perfetto e sesta vittoria in cassaforte. La rincorsa al primo posto continua con un’Ariete che sembra sempre più sicura dei suoi mezzi.
Prato in campo con Bartolini e Ridolfi in diagonale, Morotti e Galli al centro, Filindassi e Speranza di banda e Golfieri libero. Inizio tutto di marca Ariete e primo tempo per Certaldo sull’11-7. Prato che strappava con grande autorità sul 17-8 e che sembrava in grado di chiudere facilmente. Mai dire mai, però, con l’Ariete che dal 20-13 e dal 23-15 si faceva riavvicinare fino al 23-19, costringendo Latini al tempo, prima di archiviare il set. Nel secondo parziale Prato che non lasciava più spazio alle ospiti. Ariete che strappava subito (5-1). Certaldo tornava sotto (8-7) ma che dopo il tempo di Latini accusava il nuovo break pratese (17-9). Finale di set scontato. Nel terzo Prato deconcentrato e ospiti che salivano sul 10-17 senza soffrire molto. Dentro Capocasale e Bagni. Prato che progressivamente risaliva la china (15-19) e che arrivava sul 21-22 costringendo la panchina ospite al secondo time out. Finale al cardiopalma con Ariete che rimaneva ad inseguire e che annullava il set point sul 23-24 e sul 24-25. Ariete però mai doma ed rimontare e chiudere.
La rosa dell’Ariete Prato Volley Project: Bartolini, Bagni, Ridolfi, Capocasale, Speranza, Petri, Quaresimini, Morotti, Legnini, Galli, Filindassi, Golfieri, Mangone. All. Roberto Latini

Le altre prime squadre del progetto:
Serie D Femminile Girone C – Valdarninsieme - PVP Viva Volley 3-0 (25-14; 25-21; 25-21), arbitro Massi.
Perde il Viva e lo fa a testa alta sul campo di una signora squadra. Una sconfitta che non cambia di una virgola il giudizio positivo su questo inizio di torneo delle ragazze di Ceccato che soffrono ancora troppo le gare in trasferta. Soprattutto l’approccio alle sfide in esterna risulta complesso per le giovani pratesi che anche a Figline hanno praticamente concesso il primo parziale alle padrone di casa prima di iniziare a giocare il loro volley. Nei due set finali, infatti, pur perdendo il Viva è stato in gara ed ha giocato alla pari con le padrone di casa. Peccati di gioventù a cui comunque la squadra pratese potrà rimediare mettendo da parte l’esperienza fatta gara dopo gara in questa Serie D.
La rosa del Viva Volley: Del Buono, Di Pasquale, Fantacci, Gentile, Giuliani, Lamperi, Napolitano, Pacini, Pagliai, Ponzecchi, Ruberto Galli, Vigiani, Vignozzi. All. Ceccato.

Ariete Prato Volley Project

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti