sabato 3 novembre 2018

La Serie D/Under 18 va a Quarrata. E intanto vince il torneo "Play for game" al PalaCardelli

Quarto turno di campionato, sabato 3 novembre alle 18, per la Serie D/Under 18 del Centro tecnico territoriale Monsummano, che fa visita al Blu Volley Quarrata, altra formazione che schiera atlete Under 18. Sfida tra giovanissime dunque: le padrone di casa sono ferme a zero punti nel girone A e vorrebbero invertire la tendenza, le termali hanno invece raccolto una vittoria all'esordio, una sconfitta con Pieve a Nievole tra le favorite alla promozione, e nell'ultima giornata hanno preso un punto nella gara persa al tie break contro Valdiserchio. La formazione di Antonio Galatà e Cesare Arinci cresce comunque in consapevolezza e fiducia nei propri mezzi, anche dopo il successo ottenuto nel torneo “Play for game Savino Del Bene Volley Scandicci”, che si è giocato giovedì 1 novembre al PalaCardelli di Monsummano e alla palestra di via del Carro a Cintolese. Durante la competizione a sei squadre, tra l'altro, le biancoblù hanno affrontato anche Quarrata, superato 2-0 nella fase preliminare, e con lo stesso risultato hanno battuto Lupi Santa Croce. In semifinale è poi arrivato il 2-1 rifilato al Volley Tomei Livorno. Combattutissima la finale tra Ctt e Dream Volley Pisa: primo set alle termali 25-24, secondo alle pisane 25-17, tie break 15-12 per le padrone di casa, che hanno dimostrato lucidità e freddezza nei momenti decisivi. Di scena nel torneo anche la squadra Under 16 del Ctt, guidata da coach Davide Rizza, che pur perdendo tutte e tre le gare, dà parecchio filo da torcere alle formazioni Under 18 del Dream Volley e del Tomei Livorno, conquistando tra l'altro un set contro Santa Croce. Insomma, i segnali sono più che positivi per i due gruppi di Monsummano.

Ufficio Stampa – Luca Signorini

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti