lunedì 26 novembre 2018

L'Ambra Cavallini non si sblocca

Non esce neanche stavolta la vittoria sulla ruota di Pontedera. Le ragazze dell'Ambra Cavallini sono state battute dalla Moma Anderlini Modena, che ha espugnato il Pala "Zoli" in quattro set. In avvio di match, coach Luciano Mancini schiera Buttarini in regia, Caverni opposta, Bardi e Donati schiacciatrici, Chini e Meucci al centro, con Vasi nel ruolo di libero. Fin dai primi palloni, le squadre si equivalgono (8-6 e 12-11) con Caverni da una parte e Bellini dall'altra a mettere a terra palloni pesanti. Il gap tra i due sestetti resta minimo (16-15), poi la truppa pontederese scappa sul 22-18 e Modena ferma il gioco. La Moma non vuole arrendersi (23-22), ma i due successivi attacchi di Caverni permettono all'Ambra Cavallini di conquistare il set. Sulle ali dell'entusiasmo, la truppa di Mancini parte forte nel secondo parziale (8-4), poi le ospiti crescono e impattano sul 13-13. Si torna a giocare punto a punto, ma Modena sbaglia meno e pareggia i conti (23-25). Senza storia il terzo set. Donati e compagne faticano ad incidere e le avversarie giocano sul velluto (3-8 e 9-16), fino al definitivo 15-25. Mancini getta nella mischia Salimbeni, ma purtroppo il trend non cambia. Anche la quarta frazione finisce nelle casse modenesi (16-25) e per l'Ambra Cavallini arriva un'altra, pesante, battuta d'arresto.
Ambra Cavallini Pontedera - Moma Anderlini Modena 1-3
(25-23, 23-25, 15-25, 16-25)
Ambra Cavallini Pontedera: Buttarini 2, Caverni 24, Meucci 8, Chini 3, Bardi 8, Donati 11, Vasi (libero), Salimbeni, Bartali, Chericoni, Ciari (libero), Martinelli, Ripoli. Allenatore: Mancini, vice: Paletta

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti