sabato 3 novembre 2018

L'Ambra Cavallini vuole il primo successo

L'Ambra Cavallini, reduce da tre sconfitte consecutive, punta a rialzare la testa stasera(ore 21) a Castelfiorentino. La gara contro la Ghizzani rappresenta un crocevia molto importante per la truppa di Luciano Mancini, peraltro ex di turno. Il team castellano ha 3 punti in graduatoria, mentre la formazione pontederese ne ha due. L'avvio di campionato, per entrambe le formazioni, è stato tutt'altro che positivo, quindi ci sono tutti i presupposti per assistere un match apertissimo. In casa Ambra Cavallini, la voglia di rivalsa è alle stelle. In queste prime gare, Donati e compagne si sono arrese al tiebreak contro Firenze e San Damaso, mentre contro Valdarninsieme (alla seconda giornata) è arrivata una sconfitta più netta. “La fortuna non è stata dalla nostra – dice coach Mancini – sopratutto se si considerano i vari infortuni che hanno colpito alcune atlete nelle ultime settimane. La gara di Castelfiorentino sarà molto importante per noi. Nonostante le tre sconfitte, la squadra ha sempre provato a lottare ed è proprio da questo aspetto che dobbiamo ripartire”. Insomma, dopo un inizio privo di risultati, serve una rapida inversione di tendenza. La gara sarà diretta da Mario Scarpitta di Siena e da Ivan Tizzanini di Lucca.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti