venerdì 2 novembre 2018

Secondo impegno casalingo per il Volley Prato

Si gioca questo sabato alle 18.00 ed al Palazzetto di San Paolo arriva la Pallavolo Cascina. Impegno sulla carta quasi proibitivo. Cascina arriva a questa sfida a punteggio pieno dopo aver battuto con buona sicurezza Grosseto, Lupi Santa Croce e San Miniato. Due i grandi ex della gara. Sulla panchina di Cascina siede Davide Saielli, per anni coach della squadra pratese negli anni delle categorie nazionali, in campo, invece, vedremo Simone Lombardi, anche lui alfiere dei colori pratesi negli anni passati. Oltre a loro, però, Cascina può contare su una rosa strutturata e di qualità che, considerato il livello delle avversarie, può tranquillamente ambire alle prime posizioni. Di lusso la diagonale a disposizione di Saielli con Taccini in regia, peraltro non ancora al meglio ma ben sostituito da Morelli nelle prime uscite, e l’ex Pieve e Mazzoni Pistoia Gabriele Fattorini come opposto. Ottimo il reparto centrali dove spicca un giocatore come Orsolini che con questa categoria a poco a che spartire. Insomma, una signora squadra che, almeno sulla carta, sembra decisamente fuori dalla portata della squadra pratese. Volley Prato che però può giocarsi la carta della gioventù e della spensieratezza.
La rosa del Volley Prato:
Volley Prato: Lucchetti, Marchi, Alpini l., Corti, Alpini M., Caniatti, Civinini, Nincheri, Cassioli, Mazzinghi E., Mazzinghi F., Anatrini, Pacini, Scaduto, Olivieri, Biancalani. All. Novelli.
Arbitro: Pagni

In Serie D, invece, secondo impegno casalingo anche per il giovanissimo Volley Prato di Andrea Barbieri che alle 18.00 ospita (Palestra Gescal di San Giusto, arbitro Gagli) la Libertas Orcia. Prato arriva a questa sfida carico e motivato dopo l’eccellente partenza in campionato. La vittoria di Sinalunga ha esaltato l’ambiente ed è una iniezione di fiducia incredibile per questo gruppo di ragazzini. La squadra di San Quirico D’Orcia arriva a questa gara dopo due sconfitte ma che hanno visto i ragazzi di Benicchi lottare punto su punto con gli avversari. Insomma, guai ad abbassare la guardia. La squadra di Barbieri è troppo giovane ed inesperta per potersi concedere cali di tensione.
La rosa del Volley Prato: Pontillo, Bartolini, Sacchetti, Cecchin, Menchetti, Massi, De Giorgi, Disconzi, Camici, Scaduto, Pacini, Lotti, Torri. All. Barbieri.

Comunicato Stampa Volley Prato

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti