lunedì 26 novembre 2018

Valdarninsieme – Pronto riscatto dopo la sconfitta

Valdarninsieme – U18 Viva Volley Prato : 3-0
(25-14; 25-21; 25-21)
Pronto riscatto per la serie D del Valdarninsieme dopo la sconfitta esterna della settimana scorsa, riesce ad uscire con il bottino pieno dalla gara casalinga contro la giovane formazione del Viva Volley di Prato. Con una buona prestazione collettiva, Vasta e compagne non si lasciano sfuggire la ghiotta occasione di tornare ad una vittoria importante per il morale e per la classifica; una decisa boccata di ossigeno utile a staccarsi dalla zona a rischio e proiettarsi verso una posizione di maggiore ambizione, in vista di una settimana impegnativa con lo scontro in Under 18 contro il Chianti Volley valevole per il secondo posto e l’insidiosa trasferta in casentino di sabato prossimo contro una delle dirette contendenti alla salvezza rilanciata dopo l’ultima vittoria. Inizio tutto a favore delle padroni di casa che scavano un solco già dai primi scambi con Gaia Giani positiva al servizio in avvio di match, e grazie anche ad una attenta gestione degli errori, il primo set scivola via senza grosse sbavature (25-14). Diverso l’andamento del secondo set dove la formazione ospite prende più coraggio, e nella seconda parte riesce a recuperare lo svantaggio iniziale costringendo il tecnico valdarnese a inserire forze fresche nella mischia con gli ingressi positivi di Torricelli e Gorellini, trovate pronte alla chiamata; scelta che premia ancora la compagnia di casa lanciata al doppio vantaggio nel conto dei set (25-21). Difficile l’avvio della terza e decisiva frazione di gioco: il Viva Volley parte con il piede giusto servendo con intensità e capitalizzando le imprecisioni delle padroni di casa (1-5); il pronto time out ristabilisce equilibrio in casa valdarnese ed il set diventa piacevole ed equilibrato: Prato forza al servizio e punge con l’attacco positivo dei suoi centrali costringendo ancora il duo Bianchi-Meli ad attingere dalla panchina con gli ingresso di Hodkin e nuovamente di Gorellini che riportano la propria squadra al doppio break di vantaggio determinante per andare a chiudere la gara con il punteggio di 25-21 che vale il 3-0 finale e fa salire a quota 13 in classifica il Valdarninsieme. Piccolo passo in avanti per Vasta e compagnia contro un avversaria totalmente under 18 ma fondamentalmente staccata di sole 2 lunghezze alla vigilia del match, mai arrendevole nonostante la buona vena agonistica delle ragazze di casa apparse motivate e assetate di punti importanti per tenersi alla lontana da posizioni a rischio. Valdarninsieme adesso chiamato ad un’ altra prestazione di assoluta importanza, nella trasferta del prossimo sabato (ore 18,00) sul parquet di Soci in casentino, la squadra di Bianchi sarà chiamata a confermare la propria crescita cercando punti preziosi anche fuori delle mura amiche cercando di dare un seguito alla vittoria casalinga e approcciando con grinta un match delicato ma non di certo decisivo: sarà importante trovare i giusti stimoli fin dagli allenamenti durante la settimana, passando dallo scontro casalingo di mercoledì ore 21 con il Chianti ed arrivare con la giusta carica a sabato prossimo.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti