domenica 2 dicembre 2018

B M, vittoria del cuore a San Martino

AMA S.MARTINO RE – PEIMAR VBC CALCI 2-3
Parziali: 29-27, 19-25, 25-19, 24-26, 11-15
PEIMAR VBC CALCI: Ciulli, Guemart, Nicotra, Andreotti, Di Nasso, Bedini, Testagrossa, Razzetto, Nannini, Pellegrino, Fascetti, Verbeni, Grassini (l), Stagnari (l). All. Berti
Due punti pesantissimi per la Peimar, che espugna il fortino del San Martino in Rio, imponendosi al tie-break. Trasferta dura, la squadra di casa veniva da risultati importanti, come la vittoria con Anderlini (in rimonta da 0-2) e quella esterna con la capolista Portomaggiore, ma i calcesani non si sono lasciati intimorire ed hanno sempre lottato, anche quando, quarta frazione, sembrava materializzarsi una sconfitta da tre punti. La cronaca: Peimar in campo con Ciulli e Pellegrino in diagonale, Nicotra e Andreotti posto quattro, Testagrossa e Razzetto centrali, Grassini libero. I calcesani partono forte, sempre avanti, anche 4-5 lunghezze, ma al momento di chiudere mancano freddezza e lucidità, i padroni di casa tornano sotto e firmano la beffa: 29-27. La squadra reagisce subito, vince con merito il secondo set e affronta il terzo con coraggio, ingaggiando una equilibrata lotta punto a punto finchè una serie di servizi avversari non rompe l’inerzia, scavando il break decisivo e bloccando gli ospiti su una rotazione. Il quarto set è affrontato con Nannini e Bedini in campo, forze fresche e funzionali allo scopo. La Peimar riparte ma San Martino vede la vittoria e riesce anche a portarsi sul 23-21. Con la debacle ad un passo, i calcesani riportano il match sulla retta via, annullando il vantaggio, chiudendo 26-24 e portando via il tie-break, ancora con Nannini e Bedini in sestetto. Sesta vittoria in sette gare, terzo posto con gli stessi punti di Mirandola che però ha un miglior quoziente set. Portomaggiore, invece, è capolista a +1 sulla coppia di inseguitrici. “Avevamo detto di far passare i tre match con Portomaggiore, S.Martino, e Fucecchio, per poi guardare la classifica e valutare le prospettive. Due di questi match difficilissimi sono alle spalle e siamo ancora lì, ad una lunghezza dalla prima posizione. Complimenti alla squadra per la vittoria di questo sabato: non si è arresa, ha continuato a lottare anche sull’orlo del baratro, ed è uscita con una vittoria che sono sicuro sarà importantissima per gli equilibri di classifica”, così Luca Berti, capo allenatore Peimar VBC Calci.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti