lunedì 17 dicembre 2018

B2: la Ghizzani non concretizza la rimonta con Viareggio

La Ghizzani non riesce contro Oasi Viareggio, portando a casa soltanto un punto e non sfruttando quella che sarebbe potuta essere una buona occasione di riscatto. La squadra, ancora mancante del proprio capitano (infortunato) e passata in mano a Fabrizio Costagli dopo le dimissioni di Scali (che continuerà comunque il percorso con l'U14), non riesce a concretizzare la rimonta casalinga cedendo agli ultimi punti del tie-break. Nessuna giustificazione per quanto riguarda il primo set, in cui le ragazze non hanno ingranato soccombendo alle avversarie 15-25. Decisamente più combattuto e prolungato il secondo: le nostre riescono a mettere in difficoltà le avversarie con delle buone battute e degli attacchi ben mirati, ma restano comunque carenti in difesa, specialmente sulle palle corte, facendo tornare Viareggio in vantaggio (15-18). A rimettere in gioco la Ghizzani arrivano finalmente i primi muri, dato carente fino a questo momento, che prolungano le azioni e danno alla squadra un'arma in più portandola al match point. Match point sprecato con un fallo che va ad allungare il set più del dovuto, nonostante alla fine le nostre risultino vincenti (28-26). Ai vantaggi anche il terzo parziale, in cui le ragazze non sfruttano il vantaggio iniziale (7-3), ma si fanno recuperare dovendo poi affrontare tutto il set in rincorsa (26-24). All'opposto il set successivo, anche per risultato: rispetto ai precedenti la squadra è spenta e subisce la reazione avversaria regalando troppi errori in ricezione e non chiudendo subito scambi che puntualmente vanno a favore di Viareggio (15-22). Tuttavia le nostre non demordono e riescono ad attuare un'importante rimonta che le porta sul 23-23 giocandosi la vittoria del parziale - e dell'incontro - regalata invece con un fallo e un muro-out alle avversarie (23-25). È al tie-break che le squadre si giocano il match: dopo un primo momento di parità (6-6) ritornano i problemi in ricezione e attacco che regalano a Viareggio un vantaggio, seppur di pochi punti, che le nostre non riusciranno più a restringere 12-15. Una piccola reazione rispetto alle partite precedenti, ma troppi errori nei momenti decisivi. Il campionato di B2 riprenderà adesso dopo le vacanza natalizie, frangente in cui questa squadra dovrà lavorare molto. Prossimo appuntamento sabato 5 gennaio a Vignola.

Pallavolo I'Giglio

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti