sabato 29 dicembre 2018

Inizia il girone di ritorno per i Lupi

Finito il girone di andata ed inizia quello di ritorno per la Kemas Lamipel, che fin dall’impegno di domani contro la Geosat Geovertical Lagonegro è chiamata a dare una svolta ad una stagione fino a questo momento nn troppo soddisfacente per i colori biancorossi. I “Lupi” a fine andata sono settimi in classifica con i primi quattro posti in graduatoria al momento molto distanti e che saranno molto difficili da raggiungere. Una “mission impossible” per Snippe e compagni chiamati ad un pronto riscatto per iniziare con il piede giusto il girone di andata, rimediare allo scivolone nel derby a Livorno e vendicare il 3-0 subito in Basilicata ad inizio campionato. Per la truppa di Pagliai quindi tanti motivi per vincere e farlo in maniera convincente anche se non sarà facile contro un avversario comunque ostico e ben costruito e che in classifica precede i “Lupi” di una lunghezza e di due posizioni. A disposizione di mister Falabella giocatori di sicura affidabilità per la serie A2 quali il palleggiatore Pedron e l’opposto Boswinkel, mentre la coppia di schiacciatori formata da Galabinov e Barreto assicura esplosività in attacco e in servizio e precisione in ricezione. Nel complesso un match da prendere con le molle ma da giocare con la massima convinzione e grinta da parte di tutta la Kemas Lamipel, che d’ora in poi non potrà più concedersi passi falsi se vuol continuare a coltivare il sogno delle prime quattro posizioni. Appuntamento per le ore 18.00 al PalaParenti dove, come di consueto, saranno regolarmente attivi tutti i servizi offerti dalla società biancorossa. Per chi non potesse partecipare dal vivo il match andrà in onda in diretta su Lega Volley Channel e sarà arbitrato dalla coppia tutta al femminile Verrascina-Proietti.

Andrea Costanzo – Ufficio stampa

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti