martedì 4 dicembre 2018

Lupi Estintori battuta dal Cecina

Al cospetto dell’imbattuta capolista Cecina, le ragazze sanminiatesi, al di la del risultato negativo, hanno comunque condotto un match giocando da squadra e non è una bestemmia affermare che nonostante il passivo, sono arrivati buoni segnali. Ovviamente la corazzata Cecina, in questo momento è assai più in alto come valori ed è supercollaudata, mentre le giallorosse, per vari motivi, stanno ancora lavorando alla ricerca del giusto assetto, non c’è comunque rammarico per la sconfitta alla luce di quanto si è visto in questo match. Il primo set è inizialmente equilibrato 5-5, 11-11, prende vantaggio Cecina 14-19, accorcia San Miniato 18-21, 21-22 ma a chiudere sono le ospiti 22-25. Secondo parziale con Cecina sempre avanti 4-6, 9-14, 12-18 e 15-25 finale. Testa a testa nel terzo set, 7-7, 12-12, 18-20, 20-22, 23-24, alla fine è Cecina che la spunta chiudendo set e partita 23-25. Sabato prossimo ci sarà la trasferta di Calci, contro la formazione locale della Entomox Peimar Vbc che staziona stabilmente in zona play off, sarà ovviamente un test difficile per le ragazze di Tagliagambe e Bonistalli, da affrontare con sfrontatezza e senza nessun timore referenziale.
Lupi Estintori San Miniato – Baia del marinaio Cecina 0-3 (22-25, 15-25, 23-25)
Lupi Estintori San Miniato: Ghilardi, Menicocci, Simoncini, Mancuso, Noci, Basili, Ceccarelli, Brotini, Morelli, Mantellassi (L), Santini (L), Chiti. Allenatore Tagliagambe, vice Bonistalli.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti