domenica 2 dicembre 2018

Prato troppo discontinuo, Calci vince con relativa facilità

ENTOMOX PEIMAR VBC CALCI – VOLLEY PRATO 3-0
Entomox Peimar VBC Calci: Baggiani, Baronti I., Baronti M., Basti, Bernieri, Contatore, Crescini, Del Francia, Duè, Giani, Giannuzzi, Giusti, Lorenzetti. All. Baldacci.
Volley Prato:Alpini M., Bruni, Cantini, Lucchetti, Alpini l., Corti, Civinini, Nincheri, Cassioli, Scaduto, Pacini, Mazzinghi E., Mazzinghi F. All. Novelli.
Arbitro: Latini.
Parziali: 25-18; 25-20; 25-23.
Un brutto approccio e due set combattuti non sono sufficienti a Prato per ottenere il secondo risultato utile consecutivo. Peccato per un secondo parziale equilibrato fino al break nei punti finali. Peccato per un terzo parziale che Prato ha rimesso in discussione in rimonta senza però trovare fiato nell’ultimo metro.
1° set: Prato con i gemelli Alpini nei ruoli di regista e attaccante, Corti opposto, Pacini e Bruni al centro, Cassioli a completare la coppia d’attacco, Scaduto e Nincheri ad alternarsi nel ruolo di libero. Approccio alla gara bruttino dei ragazzi di Novelli che andavano subito sotto 9-3 e poi 16-7. Male Prato in attacco, con grandi difficoltà a mettere palla a terra, e poco reattiva in difesa. Sul 18-8 reazione della squadra ospite che si scioglieva e giocava meglio. Calci rallentava e Prato tornava a distanza accettabile (21-15). Il finale era comunque per Calci;
2° set: inizio di secondo set nettamente migliore per Prato che sembrava aver trovato convinzione e lottava con Calci punto su punto (10-10). Ancora qualche errore di troppo degli ospiti. Nonostante questo Prato avanti 15-16 e poi sempre a contatto sul 19-18. Qua, però, un errore in ricezione ed una ricostruzione sbagliata, regalavano a Calci il break importante (23-19). Pisani che chiudevano;
3° set: nel terzo dentro Civinini di banda e spostato Alpini nel ruolo di opposto. Prato sotto 11-6 e Novelli che intanto gettava nella mischia Lucchetti in regia. Calci che sembra sulla strada maestra per chiudere contro una squadra ospite fallosa (15-8). Prato aveva però il merito di non mollare e progressivamente tornava sotto (20-17) fino a riprendere Calci sul 23-23. Qui, ancora una volta, Prato commetteva qualche ingenuità e rimaneva inchiodata a 23.

Serie D
Il solito bellissimo e sfrontato Volley Prato sbanca anche Siena e conquista già alla settima giornata quella quota quindici che la Fipav ha fissato come asticella salvezza per le formazioni Under 18. Alla Palestra di Chiusi la squadra di Barbieri va sotto, perdendo il primo set con un approccio morbido e falloso alla gara. Nei parziali successivi, però, Prato prendeva decisamente in mano le redini della sfida. Due set vinti d’autorità ed il quarto, decisivo, strappato ai vantaggi per una grande festa finale. Successo che vale la salvezza anticipata ma che vale anche come ottimo ennesimo test di maturità di una squadra che adesso potrà giocare ancora più libera di testa per provare a stupire ulteriormente.
EMMA VILLA SIENA – VOLLEY PRATO 1-3
Emma Villas Siena: Baccheschi, Barbanera, Bennati, Brilli, Di Balsamo, Mazzuoli, Natali Tanci, Niculae, Parissi, Pellegrini, Rende, Volpi. All. Tassi.
Volley Prato: Anatrini, Pontillo, Bartolini, Sacchetti, Cecchin, Menchetti, Massi, De Giorgi, Disconzi, Camici, Scaduto, Pacini, Lotti, Torri. All. Barbieri.
Arbitro: Verdi
Parziali: 25-14; 17-25; 21-25; 28-30.

Comunicato Volley Prato

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti