giovedì 20 dicembre 2018

Serie D: sconfitta interna ad opera del Casciavola

DVG - Pall. Casciavola: 1 - 3 (24/26 25/20 22/25 18/25)
DVG: Cresci, Forte, Pettenon, Mammini, Cusin, Ciampalini, Messina, Littara, Pieraccioni, Bini. Libero: Benedetti. All. Lazzeroni
La decima giornata del campionato di serie d vede il Dream incappare nella seconda sconfitta stagionale che fa scendere le pisane al secondo posto in classifica. L’avversario di turno la Pallavolo Casciavola ha meritato la vittoria disputando un match sopra le righe sia come determinazione ed intenti di gioco; di contro le padroni di casa hanno disputato un match incolore sotto tutti i punti di vista Attacchi sterili, muro inesistente e difesa posticcia hanno permesso alle avversarie di menare le danze per tutto l’incontro. A niente è valso il ripetuto avvicendamento dei palleggiatori nella speranza di cambiare la rotta. Le assenza di Messina, Rossi, Littara e Cintellini hanno pesato sul rendimento della squadra che soltanto con Cresci ed il giovane libero Benedetti ,autrice di un paio di interventi miracolosi, ha cercato di tener testa alle rosse di Sabrina Bertini. Nel primo parziale il Dream parte forte e si porta sul 5-0 prima di subire la rimonta avversaria che si conclude con un 26-24. Le tigrotte si scuotono e limitando gli errori gratuiti riescono ad impattare per 25-20 riaprendo il match. La terza frazione vede il Casciavola partire a razzo con un 7-0 da far piegare le gambe , Interlandi e Leto imperversano sotto rete ma le gialloblu locali reagiscono con il cuore ma non possono che arrendersi per 25-22. Il quarto set non ha storia con le ospiti ben dirette da Cerri che scivolano via veloci verso la vittoria raggiunta con un 25-18. Entusiasmo per i numerosi tifosi ospiti al seguito che si sono comportati in maniera corretta. Adesso la giovane squadra pisana è chiamata prima di Natale a disputare ancora due match per il campionato under 18 poi necessariamente la squadra ricaricherà le pile in attesa del big match di Peccioli del 5 gennaio 2019 dove si spera che la squadra di Lazzeroni si presenti a pieno organico

Fonte: r.c.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti