domenica 23 dicembre 2018

Taliani fermo, arriva Ferraro

E’ confermato. Filippo Taliani si fermerà per un periodo ancora non precisato a causa di un problema all’occhio per il quale sarà necessaria una terapia riabilitativa accompagnata dal riposo. Ringraziandolo per il prezioso contributo dato alla squadra e per gli sforzi sempre profusi anche in questo campionato nonostante le ultime difficoltà, tutto lo staff biancorosso augura a Filippo una pronta guarigione. Date le circostanze, la Società Lupi ha prontamente provveduto a tesserare un nuovo libero da integrare nella rosa a fianco di Andrea Andreini: Daniele Ferraro sarà già da domani disponibile all’appello di Mister Totire nel match contro Monini Spoleto.

CONOSCIAMO MEGLIO…DANIELE FERRARO
Nato il 26 Giugno del 1990 a Grosseto, Daniele è alto 1.80 cm: indosserà la maglia biancorossa numero 16 ed in questi giorni si è già allenato con i nuovi compagni. Ben arrivato Daniele, parlaci di te…da dove vieni pallavolisticamente? “La scorsa stagione ho giocato nella Team Volley Portomaggiore (FE): abbiamo ottenuto il primo posto in classifica in serie B e abbiamo vinto la Coppa Italia. Fino a due giorni fa giocavo invece a Civita Castellana nel Lazio. In passato ho avuto modo di incontrarmi da avversario con Federico Bargi quando era a Spoleto ed io a Sant’Antioco, con Andrea Miselli quando era a Carpi ed io a Marciano di Romagna e con Filippo Taliani ci siamo avvicendati nelle squadre di Grosseto e Pisa”. Cosa puoi dire della Kemas Lamipel e di Mister Totire? “Quando ho ricevuto la chiamata di Santa Croce pochi giorni fa, l’ho subito presa in considerazione: era l’occasione giusta di mettermi in gioco! Ora sono felice della scelta che ho preso: questa è la mia prima esperienza in A2 e sono contento di farla in una squadra così forte! In questa squadra ci sono giocatori importanti, è attrezzata per fare bene, con ottime individualità per la categoria. Non conosco personalmente il Mister, ma so da un mio ex compagno di squadra, Antonio de Paola con cui ha vinto una Coppa Italia, che è un allenatore con un gran carattere: spero che ci troveremo bene insieme.” Daniele, fatti un augurio per questa stagione… “Sono un giocatore molto grintoso, determinato e trascinatore: questa opportunità sarà per me una forte motivazione a fare bene e sprone per farmi valere. In questo anno farò del mio meglio per migliorare e spero di raggiungere ottimi risultati!”

Valentina Panicucci – Ufficio Stampa

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti