venerdì 28 dicembre 2018

Ultima del 2019 e prima del ritorno

Si ricomincia da Lamezia. Campionato al giro di boa e prima di ritorno in Calabria per la Fonteviva. Si gioca domenica alle ore 18.00 al Palasport Domenico Ferraro di Cosenza e dall’altra parte della rete la Fonteviva troverà appunto quella Lamezia che dalla gara d’esordio alla Bastia è cresciuta ed ha introitato i meccanismi della categoria anche se ancora i risultati hanno stentato ad arrivare. La squadra calabrese ha giocatori interessanti come De Santis, libero ex Gioia del Colle, e l’attaccante Fantini, proveniente dalla Scarabeo Roma. Punto di forza la diagonale che è composta dal regista portoricano Brian Negron e da un opposto come Bigarelli che rimane uno degli attaccanti più pericolosi della categoria (547 punti con Taviano la passata stagione e 17 punti di media nella stagione in corso con la maglia della Conad). Squadra che, rispetto alla gara d’andata, ha parzialmente cambiato pelle Lamezia. Non ci saranno il centrale Usai, ceduto a Gioia del Colle, e neppure gli attaccanti Szewczyk, polacco, e Di Fino. E’ cambiata anche la guida tecnica con l’ex Catania Rigano che dal 1 dicembre è subentrato a Nacci. Alla sua corte nelle ultime settimane sono arrivati il giovane Anselmi, ex Foligno, e Matteo Ingrosso, classe ’88, campione di beach volley assieme al fratello gemello Paolo. Lamezia, come dicevamo all’inizio, disperatamente alla ricerca di punti visto che nel girone d’andata ha conquistato solo due successi, su Alessano e Leverano, e che nell’ultimo turno ha perso nettamente in casa di Lagonegro. Dalla parte della Fonteviva, una prima trasferta importante dopo la bella prestazione di Brescia e soprattutto l’inebriante vittoria nel derby. Una trasferta logisticamente e tecnicamente non facile per dare un segnale di svolta importante nell’approccio e nella gestione che la squadra di Montagnani ha nelle gare in campo esterno e per dare continuità ai risultati iniziando al meglio il girone di ritorno.
La rosa delle due squadre:
Conad Lamezia: Zito, Aprile, Alfieri, Bizzotto, Fantini, Bigarelli, Bruno, Butera, De Santis, Negron, Anselmi, Ingrosso. All. Gianpietro Rigano; 2° all. Tarzia.
Acqua Fonteviva Apuana Livorno: Briglia, Loglisci, Grieco, Miscione, Zonca, Bacci, Minuti, Wojcik, Pochini, Jovanovic, De Santis, Facchini, Maccarone. All. Paolo Montagnani; 2° all. Franchi.
Arbitri: Giorgia Spinnicchia (Catania) e Fabio Scarfò (Reggio Calabria); addetto Video Check Donato Raffaele

Comunicato Acqua Fonteviva Apuana Livorno - Serie A2 Credem Banca

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti