lunedì 21 gennaio 2019

Fonteviva meravigliosa.

ACQUA FONTEVIVA APUANA LIVORNO – MONINI SPOLETO 3-0
Acqua Fonteviva Apuana Livorno: Briglia, Loglisci 5, Grieco, Zonca 10, Bacci, Minuti, Pochini, Jovanovic 1, De Santis 18, Paoli 11, Miscione, Facchini, Maccarone 5. All. Paolo Montagnani; 2° all. Franchi.
Monini Spoleto: Zamagni 5, Katalan, Mariano, Festi 1, Fedrizzi 4, Zoppellari, Padura Diaz 13, Rosso 10, Di Renzo, Ottaviani 6, Segoni, Costanzi 2, Aguenier 6, Santucci. All. Luca Monti; 2° all. Lionetti.
Arbitri: Matteo Selmi (Modena); 2° arb.: Gianfranco Piperata (Bologna) addetto video check: Marco Bertonelli
Parziali: 25-18; 26-24; 25-23.
Servizi err/punti: Fonteviva 14/2, Spoleto 15/3
Muri punto: Fonteviva 11; Spoleto 2.
Fonteviva meravigliosa. La squadra di Montagnani supera Spoleto e vola in classifica. Partita perfetta della Fonteviva che ha giocato di squadra annullando l’assenza di Wojcik e meritando tre punti strepitosi. Jovanovic leader, De Santis trasformato rispetto ad Alessano ma in generale una squadra vera che ha conquistato il pubblico della Bastia.
1° set: Fonteviva senza Wojcik e quindi con Jovanovic e De Santis in diagonale, Maccarone e Paoli centrali, Zonca e Loglisci di banda e Pochini libero. Risposta ospite con Zoppellari in diagonale con Padura Diaz, Aguenier e Zamagni al centro, Fedrizzi e Rosso di banda e Santucci libero. Inizio ottimo della Fonteviva che a muro marcava stretto Padura Diaz e si portava sul 5-2. Monini che trovava con lo stesso cubano e con Zamagni il recupero (6-6). Ace di De Santis per il nuovo più due (8-6). Il servizio di Loglisci ed il tocco di prima intenzione di Maccarone valevano il 10-7. Ancora ragazzi di casa a strappare sul 12-8. Ancora un muro su Padura Diaz valeva il 13-9 e dentro per gli ospiti Segoni. Tempo Spoleto dopo il punto di Paoli propiziato dal servizio di Zonca (15-10). Alla ripresa doppio di De Santis e massimo vantaggio Fonteviva (17-11). Grande autocopertura di Jovanovic e De Santis e squadra di casa che saliva 19-12. Tanti errori gratuiti di Spoleto. Girandola di cambi di coach Monti. Tempo ospite sul 20-12. Zonca portava i suoi sul 23. Loglisci difendeva una gran palla che poi valeva il 24. Video check che annullava il primo set point per la squadra di casa. Chiusura Fonteviva a 18.
2° set: inizio ancora buono della squadra di casa (3-1 e 5-3) ma Spoleto che con ace di Rosso trovava la parità (5-5). Primo vantaggio del set per gli ospiti con un bel muro ma grande palleggio Jovanovic ad una mano per il 6-6. Gara molto bella ed equilibrata con le due squadre a cercare la fuga (12-12). Ottimo il contributo offensivo dei centrali umbri su palla in mano al regista. Primo break per Fonteviva con mani e fuori di Zonca (16-14). Invasione ospite e più tre per i ragazzi di casa. Tempo coach Monti. Alla ripresa punto Padura Diaz ad accorciare. Fonteviva che manteneva il vantaggio (19-16). Ragazzi di casa attentissimi e reattivi anche sulle palle sporche, come quella che valeva il ventesimo punto. Intanto dentro Ottaviani e Di Renzo. Doppio errore al servizio e squadre sul 21-19. De Santis per il 22-19. Padura Diaz sulle mani alte del muro e poi in parallela per il 23-22. Tempo Montagnani. Ottimo il turno al servizio di Ottaviani. Alla ripresa parità. Zonca per il 24. Rosso per la parità. Ancora Zonca per il nuovo set point. Tempo Monti. Muro De Santis su Rosso a chiudere;
3° set: subito video check a premiare Fonteviva. Zonca al mani e fuori per il 3-2 ma ace di Ottaviani per il vantaggio ospite (3-4). Parità sul 5-5 con bell’alzata Pochini per il pallonetto di De Santis. Break umbro sul 5-7 e Loglisci a tenere vicina la sua squadra. Ear comunque Spoleto a premere sull’acceleratore (6-8) e Fonteviva che in questa fase lottava per rimanere in scia (7-9). Pipe Loglisci per il punto 8 dei ragazzi di casa. Monini che manteneva il break di vantaggio. Punto di seconda intenzione di Costanzi (8-11). Troppi errori al servizio per la Fonteviva in questa fase (4 consecutivi). De Santis di giustezza per il meno due (11-13). Sul 12-15 tempo Montagnani. Fonteviva sempre ad inseguire (14-17). Ace Padura Diaz per il più quattro ospite. Spoleto che con ricezione pulita trovava sempre puntuale il contributo dei suoi centrali. Ospiti avanti 16-20. Errore di Padura Diaz in attacco (18-20). Intanto ingresso di Bacci in seconda linea per la Fonteviva. De Santis a tenere vicini i suoi. Loglisci all’ace fortunato (20-21). Azione concitata con errore offensivo Fonteviva per il 20-22. Squadra di casa che tornava sul meno uno (21-22) e che poi trovava il pareggio con un video check che decretava il tocco di Padura Diaz su muro di Zonca. Lo stesso cubano trovava il nuovo vantaggio ospite. Zonca in mani e fuori per il 23-23. Il numero otto di casa per il 24-23 e tempo Monini. Attacco di Padura Diaz dato toccato e video check chiesto da Fonteviva . Palla out e chiusura della squadra di casa.

Comunicato Acqua Fonteviva Apuana Livorno - Serie A2 Credem Banca

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti