martedì 22 gennaio 2019

Il Sorpasso

Ultima giornata del girone di andata di questo altalenante campionato e trasferta serale a Vaiano, dove affrontiamo la compagine che ci precede di un punto in classifica. Il Mister Roberto Pedone schiera sul parquet Mannucci regista con Sponza opposto, Molari e Dettori in banda, Falchini e Fusi centrali, Maurri libero. Primo set caratterizzato dalla confusione creata dal segnapunti: dopo i primi scambi, sul punteggio di 7/5 per noi, viene segnalato un errore di rotazione di Vaiano, che al contrario non c’era e ciò comporta diversi minuti di sospensione per i doverosi controlli del direttore di gara. Per fortuna i nostri ragazzi non perdono la concentrazione e riescono a controbattere i tentativi di rimonta degli avversari, andando ad aggiudicarsi il set abbastanza agevolmente. Nella prima parte del secondo set subiamo un po’ il ritorno del Vaiano, cedendo qualche punto di break; il Mister tenta una sostituzione, inserendo Tripaldi per Molari. § Ottimo ingresso in partita del 9, con buone ricezioni e gestione degli attacchi. Dal 13 pari ci portiamo avanti di qualche punto e riusciamo a mantenere ed incrementare il distacco, nonostante la gestione non propriamente corretta dell’arbitro. Chiudiamo sul 25 a 19. I ragazzi sono davvero al top, ripartiamo con la stessa compagine con cui abbiamo chiuso il secondo parziale. Gli avversari, che vedono sfumare il quarto posto, cercano di innervosire la partita, andando a protestare su ogni punto, aiutati da un pubblico numeroso e rumoroso. Ma ormai il yellowblue-team è carichi e gioca da squadra, con grande ordine in campo, seguendo con precisione le indicazioni del Mister, imbeccati dalle ottime aperture di Mannucci. Moltissimi i punti realizzati da Dettori e da Sponza, buoni appoggi e alzate in bagher di Maurri, ottimo inserimento nella gara di Tripaldi, muro di Falchini e primo tempo di Fusi a chiudere il match sul 25 a 19, danno l’idea di una squadra cresciuta, che cerca solo quella continuità che è segno di maturità. Giro di boa dunque che vede il sorpasso ai danni di Vaiano, con la conquista del quarto posto, a due sole lunghezze dai play off. Dovremo ripartire nel girone di ritorno con la stessa consapevolezza e con la grinta che abbiamo visto nelle ultime prestazioni. Forza ragazzi! Forza Sales!
A disposizione: Martinelli, Micaglio, Pengue, Staffi. Secondo allenatore: Matteo Tombesi.
Pvp Volley Vaiano vs Sales Volley 0-3
22-25 19/25 19/25

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti