martedì 8 gennaio 2019

L'Ambra Cavallini inciampa a Fucecchio

L'Ambra Cavallini torna a mani vuote da Fucecchio. La prima gara del 2019 non porta gioie alla compagine di Luciano Mancini, battuta in tre set nell'impianto di via Da Vinci. Il team locale ha confermato il proprio momento di forma positivo, ma l'Ambra Cavallini avrebbe potuto fare sicuramente qualcosa di più. Nella frazione d'apertura, i due sestetti lottano alla pari (6-4 e 12-10), poi Fucecchio allunga, sfruttando il turno al servizio dell'ex Dovichi. Le padroni di casa si portano prima sul 16-11 e poi sul 19-14. Il timeout di Mancini scuote le biancoblu, che tornano a farsi pericolose (20-18) grazie agli attacchi di Caverni. Il finale di set, però, è ancora di Fucecchio (25-21). Nel secondo parziale, è l'Ambra Cavallini a partire con il piede giusto (2-6). Le locali, tuttavia, non restano a guardare: prima pareggiano i conti (9-9) e poi passano saldamente in vantaggio (16-12). La truppa di Mancini, però, è brava a non mollare (19-18). La parte restante della frazione vede Fucecchio e Pontedera lottare alla pari: l'epilogo, ai vantaggi, premia il sestetto locale, che chiude con un ace di Danti (27-25). Anche in apertura di terzo parziale le squadre battagliano su tutti i palloni (6-5 e 12-12). A metà set, Fucecchio trova un allungo prezioso (18-14) e Mancini ferma il gioco. La squadra di casa, però, sbaglia poco o niente e costringe l'Ambra Cavallini ad alzare bandiera bianca (25-20).
Pallavolo Fucecchio – Ambra Cavallini Pontedera 3-0
(25-21, 27-25, 25-20)
Ambra Cavallini Pontedera: Salimbeni 3, Caverni 22, Chini 9, Meucci 4, Bardi 4, Donati 7, Vasi (libero), Ripoli, Bartali, Buttarini, Chericoni, Ciari (libero), Martinelli. Allenatore: Mancini, vice: Paletta.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti