mercoledì 23 gennaio 2019

Lupi, una vittoria che avvicina i PlayOff

SERIE C 13°giornata: U21 POLOCHEM VERDOLINI LUPI-INVICTA VOLLEYBALL 3-0 (25-21, 25-14, 25-14).
LUPI: Riposati L., Checcucci, Giustini, Mannucci, Coltelli, Riposati M., Carrai, Nieri, Bottari, Caproni, Adamo, Tesi. All. A. Zingoni, 2° G. Bastiani, dir.acc. M. Macchia.
Preziosa vittoria per i Lupi di coach Zingoni che battono per tre set a zero l’Invicta Grosseto, la scavalcano e chiudono il girone di andata al quinto posto, a pari punti con Calci ma con un peggior quoziente set. Pertanto la classifica Fipav evidenzia il sesto posto. In virtù della concomitante sconfitta dei cugini del San Miniato, i Lupi si portano a meno uno dalla zona play off. Per una squadra under 20, con schierati in campo anche atleti del 2001 e 2002, il risultato è eccellente, a conferma dell’ottimo lavoro fino ad ora svolto dallo staff tecnico. Lupi in campo con la diagonale di costruzione inedita Riposati L. – Giustini, al centro Nieri e Caproni, attaccanti ricevitori Coltelli – Riposati M., Tesi e Adamo liberi. La formazione resterà immutata per tutto il match, considerato l’andamento dello stesso e l’evidente volontà dell’allenatore di non alterare gli equilibri, sempre a favore dei Conciari. I parziali sono stati di 25-21, 25-14 e 25-14, a dimostrazione di una gara mai in discussione, caratterizzata da un andamento positivo di tutta la squadra, con sugli scudi in particolare Giustini, che nel ruolo di opposto sembra aver trovato un’ ulteriore forza. Primo set con partenza sprint dei Lupi, che colgono di sorpresa i Maremmani, portandosi su un repentino 4 a 0. Il vantaggio viene mantenuto, grazie ai diversi errori in battuta da parte degli avversari e ad un Giustini in grande spolvero. Viene tuttavia rosicchiato fino al 20 pari, quando i Biancorossi reagiscono, si portano sul 22-20 e costringono il coach avversario al secondo time out. I Lupi non demordono, anzi azzannano Grosseto con un ace di Giustini alla ripresa del match ed un attacco di Riposati M., che permette di conquistare il primo set. Secondo e terzo parziale in fotocopia. I Lupi partono forte, migliorano – rispetto alle partite precedenti – la difesa a muro e permettono a capitan Riposati di lanciare tutti in attacco; Nieri, Caproni, Coltelli, Riposati M. e Giustini macinano punti su punti, senza mai mollare la tensione, mantenendo la padronanza da squadra matura. Il secondo set si conclude con una prima intenzione di Capitan Riposati, che sorprende il muro avversario. Terzo set senza storia, con Nieri e Caproni efficienti a muro. Coltelli in attacco assesta ottime diagonali, idem Riposati M.. Match point messo a terra da Giustini, a coronare una prestazione super. Con questo incontro si chiude il girone di andata, dove a farla da padrone è stato il Cascina. I Lupi, con 7 vittorie e 5 sconfitte, di cui due al tie break, sono vicinissimi alla zona play off. Vedremo cosa succederà nel girone di ritorno, con una serie di scontri diretti da disputarsi in trasferta, situazione non facile per i giovani conciari. Si tratterà di tirare fuori la grinta e la concentrazione al momento giusto, per continuare a lottare per un rinnovato obiettivo che è di tutto rispetto per una squadra under 20. Abbondantemente raggiunto ed ormai archiviato infatti, quello primario della zona salvezza fissata a 15 punti. I punti ora sono 21 e le ambizioni di conseguenza crescono.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti