mercoledì 23 gennaio 2019

Sconfitta di misura a Monsummano dall’Under 18 CTT

Una sorpresa negativa (soprattutto alla luce dei recenti progressi di gioco). La prima squadra del Volley Aglianese, priva di Pastacaldi e Perselli, soccombe 3-2 (25-14, 25-18, 19-25, 22-25, 16-14 i parziali) sul campo di Monsummano Terme, contro l’Under 18 Ctt, nella tredicesima e ultima partita di andata del girone A del campionato femminile di serie D regionale toscana. “Approccio sbagliatissimo, poi quando arrivi al tie-break la differenza la fanno gli episodi (ma anche lì c’è stata una gestione sbagliata di almeno 4/5 situazioni) – asserisce il tecnico Federico Guidi, arrabbiato -. Quanto alle attenuanti – le assenze pur pesanti – non mi interessano: abbiamo gli strumenti per sopperire a qualsiasi defezione, ma se approcciamo in quel modo possiamo giocare anche con la Egonu e perdiamo con chiunque. Nota positiva l’esordio di Francesca Pagli, classe 2002, che al tie-break su un punteggio importante è entrata con coraggio in battuta, due servizi in salto che hanno impegnato le avversarie”.
Ctt Monsummano: Romani 1, Bacci 15, Staccioli 7, Pitrolo 13, Sabatini 15, Mastrosimone 9, Mazzoni (L), Catani, Tarantino, Canovai 4, Nuti 1, Bianchi n.e., Mostardini n.e.
Volley Aglianese: Romagnani 2, Frashri 2, Torracchi (K) 14, Sofia Quadrino 9, Romanelli 4, Fasola 8, Irene Quadrino (L), Bartolini 9, Boso 7, Maini, Pagli, Giusti (L2) n.e.
Aglianese che chiude l’andata al quinto posto con 25 punti, in compagnia di Versilia e Borgo San Lorenzo, dietro a Montebianco Volley Pieve a Nievole 30, Cert 2000 Firenze 29, Vba Hoster Food Firenze e Lucchese Pallavolo 26.

Aglianese Pallavolo

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti