lunedì 11 febbraio 2019

L'Ambra Cavallini trionfa al quinto set

Due punti d'oro per la squadra di Luciano Mancini, che torna al successo tra le mura amiche, superando al tiebreak il Valdarninsieme. Arriva così la quarta vittoria del team biancoblu, che nelle ultime tre gare interne è sempre riuscita a fare risultato. Per l'occasione, Mancini deve fare a meno dell'influenzata Chini, a referto, ma mai utilizzata. Al suo posto ha giocato Chericoni, protagonista di una buona prestazione. Il sestetto dell'Ambra Cavallini è quello consueto, con Focosi in regia fin dal primo minuto. Valdarninsieme è una squadra tosta e trova subito un buon break (7-11), ma la truppa pontederese si riscatta nella seconda parte del set (18-18) e la spunta ai vantaggi (25-23). Nel parziale successivo, i ruoli si invertono: non basta una buona partenza alle ragazze di Mancini (8-6 e 13-11), visto che le ospiti rialzano la testa e si impongono sul 21-25. Nel frattempo, entrano Salimbeni e Martinelli al posto di Focosi e Bardi. Grandi emozioni nella terza frazione, dove i due sestetti lottano alla pari. L'epilogo, al fotofinish, stavolta premia l'Ambra Cavallini, trascinata dall'ottima Caverni (30-28). Nel quarto set, la squadra pontederese scende in campo solo fisicamente e Valdarninsieme ha vita facile (3-25), nonostante la girandola di sostituzioni operata da coach Mancini. Al tiebreak, le biancoblu si ricompattano e cambiano campo sull'8-6. La truppa vola fino all'11-7, ma Valdarninsieme reagisce e pareggia a quota 13. Ai vantaggi, però, fa festa l'Ambra Cavallini (17-15) con l'attacco di Donati a regalare una vittoria preziosa alla truppa di Pontedera.
Ambra Cavallini Pontedera - Valdarninsieme 3-2
(25-23, 21-25, 30-28, 3-25, 17-15)
Ambra Cavallini Pontedera: Focosi 4, Caverni 30, Meucci 5, Chericoni 4, Donati 16, Bardi 6, Vasi (libero), Martinelli 2, Salimbeni 2, Bartali (libero), Ripoli, Chini. Allenatore: Mancini, vice: Paletta

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti