martedì 19 febbraio 2019

U14: vittoria nel derby contro Empoli

Prima partita e prima vittoria della seconda fase di campionato per l'U14 di Scali, che mette in campo un incontro mozzafiato con Empoli Pallavolo U14 Gialla. La presentazione delle bianco-rosse non è delle migliori: le ragazze hanno fin da subito problemi in ricezione che, se nella prima parte del set vengono arginati da tre ace consecutivi di Manetti e altrettanti di Del Gratta, finiscono per influenzare pesantemente il risultato (17-25). Tutta un'altra storia nel secondo parziale, in cui fin da subito le padrone di casa conducono per 7-2. Un distacco che, seppur trovando dei buchi in difesa, le avversarie non riusciranno a recuperare del tutto (25-21). Stessa apertura nel terzo set (7-2) dove le ragazze riescono a conquistare anche scambi lunghissimi sfondando il muro avversario. Tuttavia Empoli recupera con delle bellissime azioni e l'aiuto di qualche invasione di troppo (8-8). Le squadre continuano in parità tra ace (da entrambe le parti), pallonetti (che ci fanno male) e attacchi dei centrali (che fanno male a loro), finché le nostre non riescono a prendere un po' di distacco (17-13) sancito poi da altri tre punti diretti in battuta (20-13). Restano pericolose però le empolesi che non si arrendono e sfruttano bene i varchi del muro allontanando momentaneamente la vittoria della squadra di Scali. Anche il match point diventa uno scambio interminabile, chiuso infine da una schiacciata da manuale di Adele Montanero (25-17). Da dimenticare il quarto set. La tensione si fa sentire e entrambe le squadre sbagliano più che nei precedenti, procedendo assolutamente in parità. A fare la differenza ancora il servizio, che vede Matilde Tafi artefice di cinque ace che portano I'Giglio 21-14. I dolori però arrivano in difesa, tanto da mandare in confusione l'intera squadra che non solo getta al vento tre match point ma si fa raggiungere e superare dalle avversarie, le quali non si fanno pregare per dare velocemente un fermo al risultato (24-26). Così, la prima partita della seconda fase è subito tie-break. Un tie-break al cardiopalma, interminabile, fin troppo emozionante, ma che si è risolto in grida di gioia dagli spalti dell'Enriques alla vista di quel 19-17. Menzione speciale in questo ultimo set al capitano Matilde Manetti che, senza dimenticare l'importante apporto dato durante tutto l'incontro in difesa e ricezione, ha avuto il sangue freddo necessario per realizzare la metà di quei 19 punti, tra cui proprio quello vincente con un altro bellissimo ace. Dopo averci regalato questo match entusiasmante, l'U14 tornerà in campo domenica 24 febbraio a Prato per scontrarsi con PvP 29 Martiri Volley.

Pallavolo I'Giglio

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti