mercoledì 17 aprile 2019

B2: un 3-0 che non rende giustizia

La Cip-Ghizzani cede nella partita casalinga contro il Vignola in tre soli set; un risultato però che non onora la prestazione delle atlete di Stefano Sassi, molto buona soprattutto nei primi due parziali. Il primo set si apre con un buon turno al servizio delle emiliane che regala loro un discreto vantaggio (1-5). La Cip-Ghizzani però non molla, l'incontro si accende con scambi lunghi e belle difese e le padrone di casa trovano la parità sul 9-9. Da qui un tira e molla che tiene sempre le biancorosse in rincorsa, pronte però a sfruttare qualsiasi occasione - tra muri, ace e attacchi - per portare il punteggio in equilibrio. Ma ad avere la possibilità di chiudere il set è Vignola (22-24) che, nonostante una prima occasione sfumata grazie ad un bel muro della Cip-Ghizzani, ci riesce velocemente (23-25). Molto combattuto anche il secondo parziale (6-6) con buoni attacchi e colpi ben gestiti dalle nostre. Due muri del capitano Conticelli riescono finalmente a portare la squadra in vantaggio (9-7), prontamente raggiunta da Vignola che mantiene alta la concentrazione. Il set continua punto a punto fino alla fine quando un paio di errori nei momenti sbagliati consentono alle avversarie di andare sullo 0-2 (22-25). Tutta un'altra storia nell'ultimo parziale, in cui le nostre ragazze subiscono decisamente di più il ritmo avversario (4-8), che si fa strada verso la vittoria a suon di muri e pallonetti (17-25). Sicuramente un risultato che lascia l'amaro in bocca confrontato con la buona prestazione delle ragazze della B2, purtroppo qualche imprecisione nei momenti sbagliati e anche un po' di sfortuna hanno fatto sì che l'incontro si chiudesse in tre soli set. "Peccato perché contavamo di raccogliere di più dal gioco che abbiamo espresso e ci tenevamo a riportare una vittoria tra le mura amiche", commenta coach Sassi, "ma ora dobbiamo resettare e riprepararci subito per scontro modenese contro S.Damaso, che con una propria vittoria si garantirebbe la salvezza. Noi cercheremo di far riporre lo spumante anche non sarà per niente facile". Importante sarà quindi questa settimana di stop del campionato per le vacanze pasquali al fine di prepararsi al meglio per la trasferta del 27 aprile, in vista della quale facciamo già un grosso in bocca al lupo a queste ragazze. Forza Giglio!

Pallavolo I'Giglio

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti