venerdì 2 agosto 2019

Ambra Russo alla guida tecnica dell’Ospedalieri

Ambra Russo alla guida della prima squadra Ospedalieri e alla direzione tecnica della società pallavolistica pisana. Classe 1983, Ambra è il nuovo allenatore della prima squadra Ospedalieri, pisana di Pontedera, dall’età di 7 anni nel mondo della pallavolo prima come giocatrice e poi come allenatore. Giocatore di livello nella categoria di Serie C abbandona definitivamente il campo a causa di un grave infortunio al ginocchio per intraprendere la carriera di allenatore. Con il gruppo giovanile 2002 si aggiudica la fase provinciale approdando alla fare regionale. Qualche anno di esperienza come secondo in panchina in B2 nell’Ambra Cavallini viene chiamata per ricoprire l’incarico di Direttore Tecnico e allenatore in Serie D e settore giovanile presso la società pallavolistiva di Pieve a Nievole portando la squadra alla promozione diretta in Serie C. Il riconoscimento per il lavoro svolto arriva anche dalla città di Pistoia che nell’ambito dell’evento annuale Pistoia Top Sport, il giugno scorso, premia Ambra al merito sportivo. Per l’Ospedalieri si apre una nuova stagione con due obiettivi importanti, spiega il presidente, Cesare Di Cesare: uno di campionato – la promozione in serie D – e l’altro di società – ricostruire il settore giovanile strapazzato da situazioni non eticamente corrette e che non fanno parte del nostro modo di vivere lo sport. Abbiamo costruito una squadra, prosegue il presidente, all’altezza dell’obiettivo integrando alle nostre ragazze nuove forze giovani con esperienza in categorie di Serie D e C. Per il secondo obiettivo Ambra ha il difficile compito, come Direttore Tecnico, di lavorare a fianco dello nostro staff di allenatori per costruire insieme a loro un vero power team. Ambra Russo sostituisce Francesco Sturiale al quale vanno i ringraziamenti dell’Ospedalieri per l’impegno e la determinazione con cui ha condotto la prima squadra ai play off, augurandogli il meglio per il futuro.

Ospedalieri Pisa

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti