venerdì 2 agosto 2019

Palio Rioni Quarrata 2019 Beach Volley

Si conclude con la finale tra Rione Puma e Rione Drago il torneo di beach volley edizione 2019 nel remake della finale della passata stagione, dove a imporsi fu la squadra del rione Puma, che ha fatto il bis imponendosi con il risultato di 3-1 (21-16; 19-21, 21-18; 21-19 i parziali). In una gara bellissima e combattuta come ci si aspetta da una finale a partire meglio è la squadra del Puma, trascinata da Sheila Ostento, che dopo un equilibrio iniziale prende il largo e mantiene il vantaggio che consente loro di portare a casa il primo set. Non tarda ad arrivare la reazione del Drago che cambia qualche pedina e, seppur non giocando ai livelli a cui ci aveva abituati nelle passate edizioni, riesce a riportare il computo dei set in parità. Drago che parte meglio anche nel terzo set ma con il passare della gara sale nuovamente in cattedra il Puma che recupera lo svantaggio e si porta a casa il terzo parziale. Nel quarto set a partire meglio sono capitan Ostento e compagne che sembravano ben avviate alla conquista del parziale e della gara, una reazione di orgoglio del Drago sembrava poter permettere a capitan Elena Chiti e compagne di rientrare e allungare la gara al tie break ma alla fine il Puma chiude con una bella azione e si aggiudica anche l'edizione 2019 del torneo di Beach Volley. A fine gara via alle premiazioni delle squadre dalla quarta alla prima classificata, rispettivamente Pantera, Leone, Drago e Puma e a quelle individuali con : Francesca Chiti miglior schiacciatrice Clarice Montagni miglior opposto, Elena Chiti miglior libero, Anita Provenzano miglior palleggiatore Sheila Ostento miglior giocatrice del torneo Premio speciale per Luca Peruzzi, arbitro della competizione, premiati da Roberto Leggieri, Alessandro Cialdi, presidente del Comitato del Palio e Patrizio Mearelli, assessore allo Sport del Comune di Quarrata. Complimenti a tutti i rioni partecipanti e arrivederci all'edizione 2020 del torneo.

Blu Volley Quarrata

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti