giovedì 21 novembre 2019

Union Volley: risultati dal 12 al 17 novembre

U13 MONTAIONE - Primo punto in classifica per la squadra di Rachele Signorini. "Era una squadra molto forte, ma nel primo set sono andate nel pallone. Dall'altra parte noi abbiamo giocato un buonissimo set" - ha spiegato l'allenatrice - "le ragazze erano unite e hanno fatto quello che sanno fare. La differenza sostanziale rispetto alle altre partite, e anche i successivi due set, è stato l'aver fatto squadra". Naturalmente nei parziali successivi è subentrata anche un po' di demotivazione dovuta alla bravura avversaria, ma siamo contenti che finalmente il gruppo cominci a farsi vedere. Giocare insieme è uno dei requisiti fondamentali nella pallavolo per vincere, o comunque ottenere qualche risultato, speriamo quindi che le bimbe continuino su questa strada. Prossimo incontro sabato 23 novembre sul campo di casa.
U14 MONTAIONE - Brutta prova casalinga dell'U14. Durante una partita, e soprattutto contro squadre tecnicamente più preparate, non ci si può permettere né di spegnere l'interruttore (a livello mentale) né, d'altro canto, farsi prendere dall'euforia: è importante fare quello che si sa fare, non tentare cose che non sono mai venute in allenamento, o almeno non farlo quando si è nettamente sotto col punteggio; ed è necessario mantenere la concentrazione fino alla fine di ogni set perché un leggero calo di attenzione, seppur per un solo punto, può essere fatale, come accaduto nell'ultimo parziale. Ma soprattutto bisogna entrare in campo aggressive, con la voglia di vincere, con la voglia di fare bene e con la testa in campo. Il livello di gioco è cambiato dallo scorso anno, ma sappiamo che le bimbe possono affrontarlo, però devono imparare a giocare pensando. Dopo una settimana di riposo, l'U14 tornerà in campo domenica 1 dicembre con la trasferta di Fucecchio.
U16 I'GIGLIO - Ancora una prova sottotono contro una squadra decisamente alla portata. Decisamente troppi errori in difesa e ricezione, ma soprattutto è mancato l'entusiasmo, soprattutto in un secondo set che poteva avere risultato diverso con un po' di cattiveria e furbizia in più. Questa sera la prima di ritorno contro Cerreto, vi aspettiamo alle 21.00 sul campo della Palestra Enriques.
U18 I'GIGLIO - Non torna vittoriosa dalla trasferta fiorentina la squadra di Minacci, che commenta la gara contro Pontemediceo così: "È una squadra di alta categoria, ma abbiamo tenuto testa giocando a tratti anche meglio di loro. Logico che alla lunga risultino superiori, ma l'atteggiamento delle ragazze è stato molto positivo e si sono anche divertite". Come ha fatto presente anche l'allenatore, è sicuramente una squadra in crescita: "Sono sempre più fiducioso sul miglioramento di ogni singolo elemento, importante è che siano convinte loro che hanno i mezzi per fare bene". Ci auguriamo quindi che le ragazze continuino a divertirsi e migliorare, confidando che presto arriveranno altri risultati. Questa sera alle 21.00 la squadra sarà impegnata a Scandicci contro Cuore Volley San Giusto.
SECONDA DIVISIONE - Non riesce ancora a sbocciare la Seconda Divisione. La partita contro Pignone non era fuori portata, come dimostrano anche gli alti parziali, ma manca quell'ulteriore scatto mentale per vincere. "Si buttano via punti, si fanno errori stupidi. Non è né un problema tecnico né tattico, ma mentale. Si perde non con errori di gioco, ma con cavolate [...] è un problema psicologico, risentiamo della paura e dell'immaturità nel gestire questo tipo di partite" ha spiegato coach Minacci. Il miglioramento e l'impegno si vedono, ma c'è ancora tanto da lavorare e serve un atteggiamento diverso: "Per vincere le partite, perché va bene partecipare ma alla lunga si vuole anche vincere, ci vogliono carattere e testa. Perché dove non arriva la tecnica o sei a pari livello, la differenza viene fatta dalla testa e dalla grinta. Nella pallavolo sono fondamentali". Prossimo appuntamento sabato in casa alle ore 21.00 contro Sestese.
OPEN A2 OLYMPIA - Prima vittoria per il gruppo guidato da Paolo Seravelli. Nella partita serrata contro Lupe Nere Mezzana, le ragazze cedono solo il terzo set per pochissimo, ma subito riescono a rientrare in gara e a guadagnare i loro primi 3 punti. Naturalmente è ancora presto per smuovere la classifica, ma i miglioramenti cominciano a mostrarsi e ne siamo orgogliosi. Questa sera alle 21.00 la squadra sarà sul campo di casa per la difficile gara contro Punto Sport Volley.

Pallavolo I'Giglio

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti