lunedì 2 dicembre 2019

La Rassinata

1 Siria Tofanari – 6 Valentina Biagini – 8 Martina Banti – 4 Marta Tofanari – 8 Samantha Ricci
Compagine Ius Arezzo 14 Battiston Linda 10 Borgogni Chiara 5 Borgogni Margherita 23 Bufalini Angelica 9 Dall'oglio Giulia 4 Diouf Ndeye Sokhna 1 Gamberi Giorgia 13 Magnanensi Sofia 12 Masini Ginevra 11 Murgoci Amalia Gabriela 3 Ricciarini Alessia 7 Sussi Chiara Allenatore Locci Luciana
Compagine A.P. Pallavolo Certaldo 12 Banti Martina 6 Biagini Valentina 4 Brogi Lucrezia 16 Ceccherini Federica 3 Chiaro Lucrezia 14 Ciampolini Cecilia 13 Fodde Rebecca 11 Lazzeri Eva 17 Picchianti Alice 15 Ricci Samantha 9 Tofanari Marta 8 Tofanari Siria Allenatore Tofanari Paolo
arbitro boccino gianni mauro Questa, è stata una trasferta veramente pesante per le ragazze di Tofanari. Non abbiamo trovato un pretesto o un appiglio da cui partire per tirare fuori le unghie e così la partita è scorsa via quasi nell'anonimato. Anche la squadra di casa non ha entusiasmato, benché più che riconosciute siano le loro qualità, in particolare del loro capitano che ha terminato con un quoziente di errore davvero basso. Nel primo set il nostro mister mette in campo Tofanari Siria in zona 1, Biagini e Tofanari Marta S1 e S2, Banti e Ciampolini C1 e C2, Ricci opposto e Ceccherini libero. In un attimo siamo subito sotto di 5 punti con Ceccherini che non riceve al suo meglio, poi finalmente esce una bomba da Ricci che letteralmente inchioda il piede del capitano Diouf. Nonostante ci si provi, non riusciamo a mantenere la concentrazione così Tofanari ferma il gioco sul 8/3. Non si arriva a chiudere a muro e i punti delle casalinghe si accumulano. Un altro tempo sul 14/8 ma le cose ancora non volgono al meglio, e dopo un'occasione d'oro persa da Ricci in attacco che finisce fuori lungo, Tofanari cambia prima Ceccherini con Picchianti e Ciampolini con Fodde, e subito dopo Biagini con Chiaro. Ogni strategia è vanificata, e il sestetto aretino ci lascia congelate all'undicesimo punto fino a fine set. Nel secondo set rientra in campo la formazione titolare. Fino a 5 pari teniamo testa riuscendo a costruire bene il nostro gioco, mettendo in evidenza le qualità di Banti a 7 e Ricci dalla 2. Poi una sciocchezza di Biagini, Ciampolini che non si intende con l'alzatore, Ceccherini che non regge la difesa, torniamo nell'insicurezza. Le ragazze di Locci forzano la battuta e sbagliano, e noi non approfittiamo, anzi! Anche noi a fine secondo set avremmo perso ben 5 battute, tutte lunghe fuori, contro le 3 delle avversarie. Siamo sul 13/9 quando Tofanari M.finalmente trova un pertugio nel muro aretino e strappa il servizio; Banti stampa la centrale, ma poi è la nostra Tofanari ad essere stampata a muro. Va in battuta la capitano della IUS Arezzo mettendo a dura prova Biagini che perde due ricezioni di fila. Banti e Ricci pareggiano i conti, Tofanari raddoppia in attacco e poi in battuta. Stiamo risalendo la china facendoci finalmente vedere. Sul 17/16 perde il servizio Tofanari M., Banti riconquista e Biagini trasforma un bell'attacco dalla 4. Il servizio di Tofanari S. finisce fuori. Fermiamo il gioco sul 20/18 per le avversarie, ma da qui non siamo abbastanza decise in attacco e imprecise in ricezione, mentre dall'altra parte si va proclamando la fine anche del secondo set a favore della formazione casalinga, che chiude per 25/19 Terzo set: formazione iniziale con Tofanari S. in zona 1, Tofanari M. e Biagini invertite, S1 e S2, Banti C1, Fodde C2, Ricci opposto e Picchianti libero. Inizio spento. Sul 3/1 avevamo già perso una battuta di Tofanari M. e un'attacco di Biagini. Si rientra in campo e Tofanari M. ancora un errore in ricezione, viene sostituita da Chiaro. Biagini torna a splendere e porta a casa ben tre punti, facendo recuperare l'equilibrio a 7 pari. Chiaro purtroppo non si esprime al meglio, rimanendo soffocata in ricezione e le aretine allungano di 5 punti. Tofanari S, recupera la battuta con un pallonetto imprevedibile di seconda e poi una difesa alta schizza nel campo avversario che non tiene e perde un punto. L'arbitro poi fischia due invasioni di Fodde a muro, quasi invisibili ma non discutibili. Ricci e Banti vengono stoppate a muro. Sul 20/16 Tofanari chiede un tempo, e poi sostituisce Chiaro facendo rientrare Tofanari M. in prima linea, che comunque non rende al meglio. Le aretine sbagliano il servizio, ma lo perde subito anche Banti. Sul 24/17 Tofanari m. trova un punto miracoloso. Tofanari S. va in battuta che mette in difficoltà la ricezione avversaria per due volte. La seconda battuta, meglio della prima, mette in seria difficoltà la ricezione avversaria che schizza da un lato all'altro del campo. Il terzo tocco però lascia di stucco la nostra Biagini in zona 1, che non riprende il pallone dato per fuori e caduto invece ben dentro il campo, decretando la fine della partita. Sabato prossimo, giochiamo in casa contro Euroripoli che si trova al 8° posto con soli 4 punti in più di noi. Siamo tutti lì! Dobbiamo rimboccarci le maniche e mettere qualche punto in saccoccia prima di arrivare alle vacanze natalizie, ed allontanarci dalla zona rossa della classifica. Forza ragazze, ce la possiamo fare!!

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti