lunedì 20 gennaio 2020

Primi 3 punti del 2020 per l'Arno!

Finisce con un 3-0 fin troppo lusinghiero il primo incontro interno del 2020 dell'Arno che, al termine di una partita poco brillante da entrambe le parti, riesce comunque nell'importante obiettivo di incamerare i 3 punti. Entrambe le squadre al via con importanti defezioni: Castelfranco deve rinunciare a Falaschi e Val di Magra all'opposto Sarpong. Nuti schiera quindi la diagonale Riposati - Da Prato, Andreatta e Aliberti di banda, Pitto e Benaglia al centro e Pinzani libero. Inizio in salita per i biancoverdi, che vanno subito sotto 6-10 commettendo molti errori. I locali soffrono la battuta degli spezzini ma riescono progressivamente a ridurre lo svantaggio. Sul 19-21 per gli ospiti l'Arno è bravo, grazie al muro e ai puntuali attacchi di Benaglia, a portare a casa il set sul 25-22. Secondo set con nuovo inizio sofferto (1-5) a causa di qualche incertezza in ricezione. Sale il rendimento di Da Prato che offre a Riposati un punto di riferimento nella distribuzione, e l'Arno va sul 16-14. Ancora ospiti a recuperare e avanti sul 20-21, ma la maggior esperienza dei locali permette loro di chiudere sul 25-22. Terzo set ancora con inizio in difficoltà per l'Arno (5-8): entrano Cannella per Aliberti e Stagnari come libero di difesa, offrendo entrambi un importante contributo. Aliberti al rientro in campo guida i compagni alla rimonta e alla fuga sul 16-11 con un paio di buoni attacchi; sono quindi due muri di Pitto a scavare il break decisivo. La chiusura a 18 stavolta è senza patemi. Prossima settimana big match a Bologna contro la Geetit che, in attesa degli incontri della domenica, si trova attualmente al secondo posto in classifica.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti