mercoledì 5 agosto 2020

Ancora Tagliagambe alla guida della nuova Folgore rosa

Già maturata da tempo la conferma in casa Folgore di Alessandro Tagliagambe, siederà sulla panchina giallorossa anche nella stagione 2020/2021, il tecnico pisano, arrivato a San Miniato nell'estate del 2018, sarà l'allenatore della prima squadra femminile per il terzo anno consecutivo. Una conferma, come detto, molto apprezzata da parte di tutto l'entourage sanminiatese, che si avvarrà nuovamente anche della collaborazione e dell'esperienza di Francesco Puccioni nel ruolo di dirigente responsabile della Serie C, nonché Vice Presidente del sodalizio di San Miniato. La compagine giallorossa ha subito, come tutti, l'interruzione del campionato, che stava peraltro interpretando da protagonista, ha voltato decisamente pagina e si accinge a ripartire per la nuova stagione agonistica, Covid permettendo. La Folgore rosa ha messo in piedi un' organico con otto confermate e cinque nuove arrivate, all'interno del quale figurano: un 2005, due 2004 e due 2003, ma anche atlete con esperienza, per un gruppo squadra certamente eterogeneo, ma in grado di esprimere, secondo noi, un buon potenziale. Il roster è così composto: le palleggiatrici saranno, la confermata Virginia Basili e la new entry Aurora Niccolai ( Quarrata B1), nuova l'opposta Virginia Bagni (quarratina anch'essa, ultima stagione a Prato in C). Schiacciatrici tutte confermate, Francesca Ghilardi, Aurora Simoncini, Ottavia Galeone, Virginia Morelli e Clarissa Brotini. Il reparto centrali è composto dalla confermata Camilla Pairetto e dalle nuove Guarducci Viola (dal Nottolini) e Mastrosimone Elisa (dal Bellaria). Confermatissima Erica Ricoveri nel ruolo di libero, affiancata quest'anno da un'altra giovane del vivaio giallorosso, Giulia Toso. Ringraziamo pubblicamente le atlete sono state con noi fino al lockdown e che, per la nuova stagione, hanno fatto per vari motivi, scelte diverse: Viola Mugnaini, Noemi Chini, Chiara Mancuso, Sara Ceccarelli, Matilde Loni e Monica Conticelli. Un “in bocca al lupo” sincero a tutte quante. Oltre alla soddisfazione per il completamento del roster, in Società si registra un cauto ottimismo in relazione alla nuova stagione, vedremo poi alla resa dei conti, quando si susseguiranno le gare ed il campionato assumerà una sua fisionomia, quale sarà il posto che le giallorosse di San Miniato si meriteranno. 

Fonte: SP

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti