giovedì 19 settembre 2019

Buon test per i giovani JP

Arriva una sconfitta nel friendly match contro la promozione di Ponsacco per gli under 20 di coach di Pillastrini. Anche se il risultato è negativo non c’è niente da buttare, i ragazzi hanno espresso un ottimo gioco in transizione e hanno messo in mostra le loro qualità contro una squadra che ambisce a vincere il campionato di categoria. C’è comunque ancora molto da lavorare in difesa e in attacco contro la difesa schierata ma si parte da una buona base. Non ci rimane che aspettare per vedere ulteriori progressi.

Juve Pontedera

mercoledì 18 settembre 2019

Trofeo UnipolSai: sconfitta agrodolce per I'Giglio

La serie C non riesce a portare a casa il risultato con Pistoia, ma la bella prova e i visibili miglioramenti fanno ben sperare. Per quanto non sia passata nemmeno una settimana dalla gara contro Fucecchio, nei due set iniziali (23-25, 24-26) si è vista una squadra più compatta e grintosa, tanto da annullare ben 5 set point alle avversarie nel primo parziale e raggiungere i vantaggi nel secondo. Inoltre, rispetto alla partita precedente non ci sono stati grandi "momenti di black out", se non alla fine (16-25) quando anche la stanchezza ha cominciato a farsi sentire. Naturalmente, come ha fatto presente l'allenatore alle sue giocatrici, c'è bisogno di lavorare sulle posizioni in campo ma il miglioramento è stato già visibile; un risultato un po' ingannevole per una squadra che si sarebbe meritata almeno un set. "Su certe cose siamo ancora un po' ingenue, il nostro obiettivo è giocare quattro gradini più in su perché ce la facciamo", così coach Buoncristiani ha spronato le ragazze dopo la sconfitta. Ad attenderle ora il Memorial "Mario Bacchi" sabato 21 settembre a San Miniato e la terza gara del Trofeo UnipolSai mercoledì 25, prima vera trasferta della nostra Serie C che sarà impegnata a Calenzano.

Pallavolo I'Giglio

Guglielmo Ascheri: “Con Valdichiana Outlet Village un modello di partnership territoriale di successo”

Per il terzo anno consecutivo Valdichiana Outlet Village sarà partner della Emma Villas Aubay Siena. Prosegue dunque con reciproca soddisfazione il rapporto tra il noto centro commerciale che si trova tra le province di Siena ed Arezzo e che richiama visitatori da tutto il centro Italia e il team pallavolistico biancoblu. “Con la Emma Villas Aubay Siena – commenta Riccardo Lucchetti, Center Manager di Valdichiana Outlet Village – esiste un rapporto più che consolidato. Rimangono fermi i capisaldi che ci hanno avvicinato tempo fa a questa realtà, che poi sono i valori che riconosciamo in questa disciplina che è seguitissima e amatissima nel nostro Paese. Proseguiamo quindi la partnership e continuiamo a supportare la squadra senese, il che conferma anche il legame che c’è e che abbiamo con il territorio. Noi ci rivolgiamo a tutto il centro Italia e siamo un network di cinque outlet in tutta Italia. Avere una partnership con una formazione di volley in Serie A è ovviamente un motivo di vanto”. “Con Valdichiana Outlet Village è un vero e proprio matrimonio che va avanti e che aggiunge così un’ulteriore stagione sportiva di sviluppo della collaborazione – afferma il vicepresidente della Emma Villas Aubay Siena, Guglielmo Ascheri – C’è soddisfazione reciproca nel proseguire l’implementazione di un modello di partnership territoriale sicuramente di successo. Un particolare ringraziamento al Center Manager Riccardo Lucchetti e tutto il suo staff per la vicinanza dimostrata nei confronti del nostro progetto sportivo”.

Lupi-Tunisia: test allenante

La Kemas Lamipel Santa Croce supera l’allenamento congiunto con la Tunisia. Un test allenante per la truppa di Douglas e Pagliai. Training nel quale si sono potuti osservare i nuovi arrivati e le conferme. Rotazione perfetta scelta dai due coach per studiare il proprio team e andare a migliorare le possibili defezioni. Alla fine dell’incontro non ne esce un vincitore delineato: non si utilizzano le regole di un regolare match di pallavolo, ma bensì di un allenamento con esercizi a tema. Non c’è tempo però per riposarsi, la testa è già a venerdì, quando i Lupi dovranno scontrarsi con l’Emma Villas Siena, tornata in Serie A2, dopo un anno di SuperLega. Si inizia quindi a respirare l’inizio del campionato, davvero imminente.

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

Terminata la 20a edizione del Memorial Motroni

Va in archivio la 20ma edizione del Memorial Manuela Motroni che quest’anno ha visto affrontarsi formazioni di prima divisione che annoveravano molte giovani tra le loro fila e che, nonostante il caldo che ha caratterizzato anche questa edizione, si sono affrontate a viso aperto dando vita a partite a tratti palpitanti che hanno coinvolto il buon numero di persone presenti al Palasport. Le partite giocate al mattino, disputate al meglio dei 3 set, hanno visto prima la vittoria della Pallavolo Garfagnana per 2-1 sul Volley Pantera Lucca, ed a seguire la vittoria per la nostra formazione guidata da coach Pucci che ha superato per 2-0 la Pallavolo Delfino Pescia. Dopo la pausa pranzo la finale per il 3°-4° posto ha visto il Volley Pantera Lucca superare per 3-1 la Pallavolo Delfino Pescia, mentre la finale per il 1°-2° posto è andata alla nostra formazione che ha battuto per 3-0 la Pallavolo Garfagnana.
Questa la classifica finale:
1° Pallavolo Valdiserchio
2° Pallavolo Garfagnana
3° Volley Pantera Lucca
4° Pallavolo Delfino Pescia
Grazie di cuore a Patrizia e Manuel Motroni, oltre naturalmente all’amico Frediano Paoli, figure immancabili e memorie storiche della manifestazione! Come sempre un sentito ringraziamento va a tutte le squadre partecipanti per la loro presenza, ai nostri dirigenti ed ai nostri genitori che con impegno hanno reso possibile la riuscita della giornata ed all’amministrazione comunale presente con i propri rappresentanti.

Pallavolo Valdiserchio

martedì 17 settembre 2019

La stagione CSP è cominciata a ritmo serratissimo

Dopo la positiva trasferta aretina di venerdì dell'Under 12 di Michela Sacchetti, sabato e domenica scorsa a Rosignano Solvay la nostra Under 16 ha disputato il 3° Torneo del Mare dedicato alla memoria di Simona Bandini, personalità straordinaria e molto amata per il suo assiduo impegno verso la comunità locale. La kermesse di altissimo livello regionale ha visto la nostra squadra, formata da ragazze del 2005 e 2006 e con addirittura un elemento del 2007, ben figurare in un crescendo prestazionale culminato con la conquista del settimo posto. Due vittorie contro Volley Livorno e Delfino Pescia e due sconfitte maturate contro Pallavolo Grosseto e le finaliste padrone di casa del Volley Sei Rose, sono il bilancio della prima uscita stagionale di un gruppo giovane, ottimamente guidato da Mimmo Manfredonia e Claudia Rossi, che ha lottato contro alcune delle migliori realtà toscane di categoria. La finalissima tra Volley Sei Rose e Savino Del Bene Volley Project Montelupo è stata spettacolare e tiratissima, giocata davanti a un pubblico che ha letteralmente invaso gli spalti. Presente anche la campionessa Elena Pietrini che ha premiato le migliori giocatrici della manifestazione, tutte in quota Savino Del Bene, splendida formazione che si è aggiudicata la finale trascinata da un tifo assordante. Giornate di sport indimenticabili e grandissima organizzazione della Società rosignanese che ha messo in campo tutta la passione e dedizione necessaria alla riuscita di un evento di grandissimo livello e richiamo che, siamo certi, crescerà ancora. In bocca al lupo a tutte le atlete per la stagione sportiva che sta per entrare nel vivo e …. arrivederci!

Capolona-Subbiano Pallavolo

Pallavolo senza barriere

Per una volta non abbiamo insegnato niente, ma grazie ai nostri Amici SPECIAL(i) abbiamo imparato che ci si diverte anche giocando da seduti e che a volte riuscire a fare un palleggio da la stessa soddisfazione di vincere una partita. Tornate presto a trovarci, vi aspettiamo!

Volley Arezzo

L'attività giovanile della Pallavolo Follonica

Si chiama “ Pallavolo nel mondo dei giovani” l'iniziativa lanciata dalla Pallavolo Follonica e rivolta ai giovani di età tra i cinque e diciassette anni . La società maremmana investe nel settore giovanile e organizza corsi per i più piccoli con la collaborazione della scuola di pallavolo Anderlini di Modena e con la sezione Avis “Luigi”Bertocci” della cittadina del golfo. Lo scopo principale è quello di fare avvicinare e fare conoscere questa disciplina sportiva ai giovani sportivi del comprensorio follonichese. I ragazzi e le ragazze che parteciperanno ai corsi saranno seguiti da allenatori della federazione italiana pallavolo. La società del presidente Fausto Negrini per venire incontro alle famiglie dei giovani pallavolisti che vogliono giocare a volley regala una prova gratuita del periodo di due settimane. Inoltre a tutti gli iscritti la società follonichese aggiunge un secondo regalo, quello di una borsa e del completo da gioco. Chi volesse avere informazioni sull'iniziativa della Pallavolo Follonica può contattare il numero di cell. 3317846537 o scrivere all'indirizzo email pall.follonica.asd@fipav.li.it.

Pallavolo Follonica

Esordio con sconfitta al 2° trofeo Chianti Valdelsa

La prima esperienza in B2 porta con se un po' di timore per la nuova categoria. Partenza contratta quella delle pistoiesi caratterizzata da molti errori, poi lentamente ma in maniera costante sono riuscite a trovare il ritmo gara e giocare la partita. E' comunque soddisfatto coach Tonini: "Siamo stati molto bravi a tenere fede alle indicazioni tattiche e tecniche che ci eravamo prefissati, indipendentemente dal gioco avversario. Queste gare ci serviranno a capire il gap tra noi e le altre squadre del girone in modo da lavorare con allenamenti mirati". A rotazione sono scese in campo tutte le ragazze a disposizione del tecnico. Tanta emozione per la prima esperienza in B, da segnalare l'esordio delle giovani Betti '05, Valentini '04 e Gaggioli '03, atlete del vivaio fuxiablu. Nessun dramma per la sconfitta, la partita è servita alla squadra per interfacciarsi con la realtà di B2 e tornare finalmente in campo. Prossima partita: Martedì 17 Settembre ore 21.00 contro Pallavolo I Giglio

Pistoia Volley La Fenice

Grande successo per la Presentazione della nuova stagione giallorossa

Palestra gremita, tantissimi giovani griffati "Folgore" e sorrisi a non finire. Si può riassumere così la presentazione ufficiale delle squadre giallorosse, pronte a tuffarsi a capofitto nella stagione 2019/2020. Sul parquet di via dei fossi c'erano tutti gli atleti, assieme ai propri dirigenti ed allenatori. Dal Minivolley alle prime squadre che militano in serie C. Ad aprire le danze sono stati Riccardo Taddei e Francesco Puccioni, massimi dirigenti della Folgore, a salutare tutto il popolo giallorosso. Toccante anche il ricordo di Mario Bacchi, a cui, nel prossimo weekend, sarà dedicato un memorial. E' intervenuto anche il nuovo sindaco Simone Giglioli, affiancato dagli assessori Loredano Arzilli e Marzia Fattori: hanno rimarcato l'importanza del lavoro che la Folgore svolge da sempre, prima di consegnare le borracce a tutti i ragazzi del settore giovanile. Queste sono marchiate comune di San Miniato e realizzate in collaborazione con la ditta TecnoAmbiente, peraltro main sponsor del settore maschile giallorosso. A proposito di partner storici, hanno parlato anche i fratelli Gabriele e Giacomo Gronchi della Lupi Estintori, che anche per questa stagione hanno confermato il proprio supporto per le formazioni femminili. Da qui in avanti, spazio ai veri protagonisti, con oltre 200 atleti a passare in rassegna, tra gli applausi del numeroso pubblico presente. E poi, alla fine, il fotografo Giacomo Lai ha messo nell'obiettivo tutti i ragazzi della Folgore 2019/2020, in un clima di grande gioia e soddisfazione.

Fonte: F.L.