lunedì 31 luglio 2017

Un poker di ritorni in casa Invicta

Becherini, Cocco, Pecci e Vigilucci sono i quattro nuovi arrivi per la stagione 2017/18. Tornano a casa quattro giocatori cresciuti nel nostro settore giovanili e già protagonisti in tempi diversi nella nostra prima squadra ( tranne il libero Vigiliucci, alla sua prima esperienza ). Come anticipato dal nostro DS, la squadra tornerà ad essere a trazione grossetana per questo auto-ritorno nel campionato regionale, e non poteva non coinvolgere questi quattro nomi, molto attivi nelle stagioni scorse nelle squadre di Cecina e Orbetello, con cui hanno ottenuto ottimi risultati. Presidente Andrea Galoppi -" Quando abbiamo deciso di disputare la serie C e mantenere inalterata la rosa della serie D composta da tutti giovani, abbiamo subito pensato di ricoinvolgere tutti e quattro questi giocatori. Sono tra l'altro quattro ruoli diversi e tutti con molta esperienza in questa categoria e utili alla nostra causa. Caludio Becherini, opposto, è una vecchia conoscenza per aver giocato con noi tanti anni, ed è in questo ruolo un giocatore veramente importante per la categoria, anche se esce da una stagione di stop per l'operazione al tendine di achille. Daniele Cocco, centrale, è stato con noi un paio di stagioni in serie B2 prima di disputare due ottime stagioni ad Orbetello ed una a Cecina. Davide Pecci, schiacciatore, è uscito dalla nostra prima squadra essenzialmente per problemi di studio, e rientra con tanta voglia di tornare ad allenarsi con una certa continuità per dimostrare di essere un buon giocatore. Per ultimo, Andrea Vigilucci, libero, l'unico che per un motivo o per un altro non aveva mai avuto l'occasione di entrare nella nostra prima squadra, ha giocato tante stagioni nel fiorentino quando studiava a Firenze, l'ultima stagione anche lui protagonista a Cecina in serie C. " Nei prossimi giorni verranno annunciati altri arrivi e conferme, per il completamento della rosa.
Qui sotto il breve video di presentazione di Fabio Panatalei e la fotogallery https://youtu.be/VOPNgcEtdkc

Graditissimo ritorno della cecinese Pasquadibisceglie

Il Volley Cecina comunica, con grande soddisfazione, il "ritorno a casa" di Giulia Pasquadibisceglie! Giulia ha accettato subito con entusiasmo di rientrare a far parte del roster Cecinese di quest´anno, volendo mettere a disposizione il suo ottimo bagaglio tecnico e di esperienza seppur ancora giovanissima, nell´ottica di rinforzare la nostra squadra e dare il suo esempio per le atlete più giovani.
Di seguito, a conferma di quanto scritto, la brillante carriera di Giulia:
Giovanili nel Volley Cecina fino all´under 16 con presenze in prima squadra
2007/2008 B2 Riotorto
2008/2009 B2 Riotorto
2009/2010 A2 Donoratico
2010/2011 B2 Siena
2011/2012 B2 Bastia Umbra con promozione in B1
2012/2013 B2 Cecina
2013/2014 B2 Riotorto
2014/2015 B2 Riotorto
2015/2016 B2 Riotorto
2016/2017 B2 Riotorto
Non ci resta che ringraziare ancora Giulia, augurando a lei e a tutta la squadra tutto il meglio su tutti i fronti!
Una curiosità su Giulia: grande motociclista, appassionata di moto e motori, la vedremo arrivare in sella alla sua due ruote agli allenamenti!
In bocca al lupo per la prossima stagione!!!

L´Ambra Cavallini debutterà a San Giustino

Si aprirà il 14 ottobre il campionato di B1 della squadra di Stefano Sassi, con una trasferta in terra umbra. In quella data, le pontederesi targate Ambra Cavallini saranno ospiti della Sia Coperture San Giustino. Nel turno successivo, invece, ecco il tanto atteso esordio casalingo, che vedrà Genovesi e compagne di fronte al Volley Club Cesena. Il primo derby, in ordine cronologico, ci sarà a metà novembre (il 19 per esattezza), sul parquet dell´Empoli. Dopo tre settimane, altra super sfida: stavolta sarà il Pala "Zoli" ad ospitare il match tra l´Ambra Cavallini e il Castelfranco, nelle cui file militerà Lucrezia Buggiani. L´ultima gara del 2017, invece, è prevista per il 16 dicembre, quando la truppa di Sassi farà tappa a Casalserugo, nella tana del Padova. Poi 20 giorni di stop. Il campionato riprenderà il 6 gennaio per il match interno contro Macerata, mentre le gare contro Quarrata (fuori) e Montale (in casa) chiuderanno il girone d´andata.
Di seguito, il calendario completo, soggetto a variazioni.
14/10/2017 (Rit. 03/02/2018)
Sia Coperture San Giustino - Ambra Cavallini Pontedera
21/10/2017 (Rit. 11/02/2018)
Ambra Cavallini Pontedera - Volley Club Cesena
28/10/2017 (Rit. 17/02/2018)
Ambra Cavallini Pontedera - Wind Granfruttato Perugia
04/11/2017 (Rit. 24/02/2018)
Ecoenergy Moie - Ambra Cavallini Pontedera
11/11/2017 (Rit. 04/03/2018)
Ambra Cavallini Pontedera - Coveme San Lazzaro
19/11/2017 (Rit. 10/03/2018)
TimeNet Empoli Pallavolo - Ambra Cavallini Pontedera
25/11/2017 (Rit. 17/03/2018)
Ambra Cavallini Pontedera - Limmi School Perugia
03/12/2017 (Rit. 24/03/2018)
Volley Academy Modena - Ambra Cavallini Pontedera
09/12/2017 (Rit. 07/04/2018)
Ambra Cavallini Pontedera - VideomusicFgl Castelfranco
16/12/2017 (Rit. 14/04/2018)
Eraclya Padova - Ambra Cavallini Pontedera
06/01/2018 (Rit. 21/04/2018)
Ambra Cavallini Pontedera - Roana Macerata
13/01/2018 (Rit. 28/04/2018)
Blu Volley Quarrata - Ambra Cavallini Pontedera
20/01/2018 (Rit. 05/05/2018)
Ambra Cavallini Pontedera - Emilbronzo Montale

Una nuova immagine e il progetto, passo dopo passo, di migliorare la comunicazione con sponsor e tifosi

Un nuovo logo per una nuova avventura. La Serie A2 UnipolSai val bene un cambio di immagine e la Fonteviva Massa ha deciso di dare una svecchiata alla propria e di presentarsi sul nuovo affascinante palcoscenico nazionale con un brand tutto nuovo, fresco e di maggiore impatto ed immediata riconoscibilità verso tifosi ed appassionati. Un percorso già iniziato lo scorso anno con l’obiettivo, passo dopo passo, di migliorare l’immagine e la comunicazione della società con i propri sponsor e i tifosi. Un progetto trasversale, intrapreso assieme all’agenzia di comunicazione Colhub (www.colhub.it), che sta seguendo la Fonteviva Massa come media partner, dotando la società delle strategie e degli strumenti necessari per aprirsi sempre più verso l’esterno. Un percorso che richiede tempo ma che ha già dato buoni risultati ed in cui la società crede moltissimo e ritiene strategico per una realtà ai livelli di Fonteviva Massa. Questo, naturalmente, nonostante la maggior parte delle energie siano per forza di cose concentrate sul progetto sportivo e sulla nuova avventura nella Serie A2 UnipolSai. La scommessa di Fonteviva Massa e Colhub è quella di realizzare un cambio di passo deciso sul fronte della comunicazione e dell’immagine della società. Un progetto ambizioso su cui la collaborazione è totale e che è reso possibile dalla volontà dei due soggetti coinvolti con Colhub che ha creduto fin da subito nelle potenzialità di Fonteviva Massa e con quest’ultima che ha deciso di mettersi in discussione anche su questo fronte. “Stiamo lavorando per adeguare tutti i nostri mezzi alla nuova immagine e per aggiornarli alle nuove disposizioni del campionato A2 Unipolsai – dice il patron Italo Vullo - Tutto questo lo stiamo realizzando in un periodo molto intenso. Tra la chiusura del campionato di Serie B e la promozione in A2 UnipolSai sono trascorsi giorni senza tregua, tra iscrizione al nuovo campionato, adeguamenti alle nuove norme, ricerca degli sponsor e volley mercato. Siamo felici di essere riusciti anche a creare un nuovo logo per l’intera società Pallavolo Massa, dando a tutti i supporti della società un’immagine più definita e contemporanea, studiata insieme a Colhub. Siamo pronti per questa nuova grande stagione, non solo in A2 UnipolSai ma anche tutti i campionati di serie e di categoria che i nostri ragazzi più giovani andranno a disputare. Il vivaio è fondamentale per una realtà come la nostra che ha l’ambizione e la volontà di rappresentare un territorio, Massa, e di conquistarne un altro, La Spezia e la Liguria. E per presentare progetti importanti, credibili ed ambiziosi sul giovanile c’è bisogno anche di una buona comunicazione e di riconoscibilità”.

Serie A1 2017/18, Il Bisonte debutterà in casa con Monza

Sarà la Saugella Team Monza la prima avversaria de Il Bisonte Firenze nella serie A1 2017/18. Così ha stabilito il sorteggio del calendario effettuato quest’oggi dalla Lega Pallavolo Serie A Femminile, che ha riservato un esordio casalingo alle bisontine, alla loro quarta stagione consecutiva nel massimo campionato italiano: salvo anticipi o spostamenti di orario, la prima giornata si giocherà domenica 15 ottobre alle 17 al Mandela Forum, proprio contro la rinnovata Saugella Team Monza di Ortolani e Havelkova. Nel secondo turno, in programma domenica 22 ottobre, Il Bisonte farà visita all’Imoco Conegliano, che lo ha eliminato ai quarti di finale degli ultimi play off scudetto, mentre il primo turno infrasettimanale, valido per la settima giornata, si giocherà mercoledì 22 novembre con Firenze che farà visita alla Foppapedretti Bergamo. Il derby d’andata con la Savino Del Bene Scandicci, valido per la quarta giornata, è in programma domenica 5 novembre al Mandela Forum, mentre quello di ritorno si giocherà mercoledì 17 gennaio 2017 a Scandicci, in occasione del secondo e ultimo turno infrasettimanale del campionato. L’undicesima e ultima giornata d’andata, fissata per domenica 17 dicembre, vedrà Il Bisonte ospitare la neopromossa Lardini Filottrano, mentre la prima di ritorno sarà martedì 26 dicembre con il classico turno di Santo Stefano (Monza-Firenze). Dopo la prima pausa della stagione, domenica 7 gennaio 2018 si ripartirà con la sfida interna contro Conegliano, mentre la seconda sosta sarà fra domenica 11 febbraio 2018 (Busto Arsizio-Il Bisonte) e domenica 25 febbraio 2018 (Il Bisonte-Modena) per consentire la disputa della final four di Coppa Italia. La regular season si chiuderà infine sabato 10 marzo 2018 con la ventiduesima giornata, con le bisontine che faranno visita al Filottrano. Anche quest’anno l'orario delle partite domenicali sarà confermato alle 17, mentre a livello di regolamento, solo le prime otto classificate della regular season (e non le prime dieci come lo scorso anno) accederanno ai play off, e l’undicesima e la dodicesima retrocederanno in A2. I play off saranno strutturati su tre turni, con semifinali e finali al meglio delle cinque partite, mentre la Coppa Italia coinvolgerà le prime otto classificate al termine del girone di andata della regular season: il turno dei quarti di finale si svolgerà su andata e ritorno ed eventuale set di spareggio (20-30 dicembre), mentre la Final Four in sede unica si disputerà nel weekend del 17-18 febbraio.
Questo il calendario completo:
GIORNATA 01
ANDATA - 15 ottobre 2017 / RITORNO - 26 dicembre 2017
Il Bisonte Firenze – Saugella Team Monza

GIORNATA 02
ANDATA - 22 ottobre 2017 / RITORNO - 7 gennaio 2018
Imoco Conegliano – Il Bisonte Firenze

GIORNATA 03
ANDATA – 29 ottobre 2017 / RITORNO - 14 gennaio 2018
Il Bisonte Firenze – Igor Gorgonzola Novara

GIORNATA 04
ANDATA - 5 novembre 2017 / RITORNO - 17 gennaio 2018
Il Bisonte Firenze – Savino Del Bene Scandicci

GIORNATA 05
ANDATA - 12 novembre 2017 / RITORNO - 21 gennaio 2018
SAB Legnano – Il Bisonte Firenze

GIORNATA 06
ANDATA - 19 novembre 2017 / RITORNO - 28 gennaio 2018
Il Bisonte Firenze – Pomì Casalmaggiore

GIORNATA 07
ANDATA - 22 novembre 2017 / RITORNO - 4 febbraio 2018
Foppapedretti Bergamo – Il Bisonte Firenze

GIORNATA 08
ANDATA - 26 novembre 2017 / RITORNO - 11 febbraio 2018
Il Bisonte Firenze – Unet E-Work Busto Arsizio

GIORNATA 09
ANDATA - 3 dicembre 2017 / RITORNO - 25 febbraio 2018
Liu Jo Nordmeccanica Modena – Il Bisonte Firenze

GIORNATA 10
ANDATA – 10 dicembre 2017 / RITORNO - 4 marzo 2018
Pesaro – Il Bisonte Firenze

GIORNATA 11
ANDATA - 17 dicembre 2017 / RITORNO - 10 marzo 2018
Il Bisonte Firenze – Lardini Filottrano

domenica 30 luglio 2017

C Femminile, confermato il quintetto cecinese dello scorso anno

In attesa dell´imminente presentazione ufficiale della nostra squadra che parteciperà al prossimo campionato di serie C femminile, cominciamo a dare qualche news in merito alla composizione della squadra stessa. Il Volley Cecina desidera dare risalto alle giocatrici che l´anno scorso militavano nella nostra B2 riuscendo a portare a casa una sudatissima salvezza e che hanno confermato il fatto di voler rimanere a far parte della nostra famiglia!
Le atlete in questione rispondono ai nomi di:
- Sara Paparelli,
- Noemi Giannetti,
- Vittoria Cavallini,
- Rachele Landi,
- Caterina Incagli
Queste atlete formano ormai lo ´zoccolo duro´ della squadra, il punto fermo dal quale partire per costruire un gruppo con tanta voglia di lottare per vincere e divertirsi. Il Volley Cecina ringrazia queste ragazze per aver accettato la scelta del nuovo consiglio, quella cioè di ripartire da una serie C per lottare ed andare avanti con le nostre risorse locali. Auguriamo a Sara, Noemi, Caterina, Rachele e Vittoria un prossimo anno sportivo pieno di soddisfazioni sia personali che di squadra! Grazie ragazze, vi vedremo presto a calcare ancora il nostro PalaFrontera!

sabato 29 luglio 2017

Sarà Nicola Menetti il coach della D Femminile

Dopo Antonio Zecchi alla guida della prima squadra maschile di Serie “C” arriva la conferma che sarà ancora NICOLA MANETTI sulla panchina della prima squadra femminile, che la prossima stagione parteciperà alla Serie “D” Regionale. L’allenatore fiorentino-sanminiatese ha guidato in questi ultimi anni la nostra squadra più importante della Folgore “rosa”. Manetti in panchina per questa avventura in D che ci auguriamo possa essere importante e di crescita e ricca di successi per tutte le ragazze. Lo stesso Nicola sta già lavorando assieme alla dirigenza preposta per cercare di comporre una squadra che alla fine possa portare tante soddisfazioni.

Volley Cecina pronta alla partenza in C Maschile

Ormai siamo pronti per la partenza della squadra maschile, sempre guidata dal nostro esperto ed affidabile coach Paolo Cavallini che da anni segue tutto il settore maschile con altissima professionalità. Quest´anno oltre alla categoria "C" ci vediamo impegnati con l´under 18/16/14, tre gruppi nei quali si lavora per far crescere e valorizzare i ragazzi sempre con l´obiettivo di avere una prima squadra formata dal vivaio. La prima squadra è stata costruita con il nuovo indirizzo societario, ovvero la valorizzazione dei nostri ragazzi del giovanile più i "veterani" che sono rimasti sposando questa politica, insieme ad alcuni graditi rientri per dare una mano al movimento, mix che permette di vedere tutti i giocatori locali vestire la nostra gloriosa maglia. Augurandoci un Palafrontera strapieno di tanti tifosi facciamo un grosso in bocca al lupo a tutto il movimento maschile.

C Maschile, Volley Cecina pronto alla partenza

Ormai siamo pronti per la partenza della squadra maschile, sempre guidata dal nostro esperto ed affidabile coach Paolo Cavallini che da anni segue tutto il settore maschile con altissima professionalità. Quest´anno oltre alla categoria "C" ci vediamo impegnati con l´under 18/16/14, tre gruppi nei quali si lavora per far crescere e valorizzare i ragazzi sempre con l´obiettivo di avere una prima squadra formata dal vivaio. La prima squadra è stata costruita con il nuovo indirizzo societario, ovvero la valorizzazione dei nostri ragazzi del giovanile più i "veterani" che sono rimasti sposando questa politica, insieme ad alcuni graditi rientri per dare una mano al movimento, mix che permette di vedere tutti i giocatori locali vestire la nostra gloriosa maglia. Augurandoci un Palafrontera strapieno di tanti tifosi facciamo un grosso in bocca al lupo a tutto il movimento maschile.

venerdì 28 luglio 2017

Veronica Fiorentini nella rosa della B1

La settima giocatrice della prima squadra arriva dal settore giovanile e, il prossimo 17 ottobre, compirà 16 anni. Stiamo parlando della schiacciatrice Veronica Fiorentini, che, dopo un´attenta analisi del settore tecnico, è stata inserita nel roster del team di B1, targato Ambra Cavallini. Nell´ultima stagione ha preso parte ai campionati Under 16, Under 18 e Prima divisione, sotto la guida di Damiano Achilli, a cui affidiamo il compito di presentare questa atleta, pontederese doc. "Si tratta di una ragazza che nel corso dell´anno si è distinta per impegno e per determinazione. E´ dotata di un buon salto e, da qualche mese, è passata dal ruolo di centrale a quello di attaccante ricevitore. Abbiamo deciso di premiarla, dandole la possibilità di stare a contatto con giocatrici di qualità e sono certo che sarà una esperienza decisamente importante per la sua crescita". La stessa Fiorentini si è detta entusiasta di questa opportunità. "E´ un sogno che si avvera - dice - sono molto contenta di far parte questa squadra e farò del mio meglio per aiutare le mie nuove compagne, da cui potrò sicuramente imparare tantissimo".

Altro rinforzo per la Serie C: arriva Greta Davini!

Altro colpo di mercato del duo Landi/Irmeni che riesce a far arrivare in Società Greta Davini, schiacciattrice/opposto classe 1998. Greta e´ una giocatrice del vivaio Nottolini, cresciuta fin da piccola li, è´ riuscita con tenacia a ritagliarsi sempre più spazio e a dare il suo apporto in tantissime occasioni. Greta con la Nottolini a un palmares da fare invidia, titolo regionale Under 14 e sesto posto alle Nazionali, titolo regionale Under 16 e quattro titoli provinciali. Lo scorso anno era titolare in Serie C con la Pallavolo Monsummano del presidente Castagna. Arriva in squadra per apportare tenacia, grinta e caparbietà, doti essenziali che alla corte di Ribechini e Pieri riusciranno a farle dare sicuramente il suo apporto proficuo a tutta la squadra ....benvenuta Greta !

Inizio in Sicilia poi il derby per Acqua Fonteviva Massa

Inizio in Sicilia e poi il derby. La Lega Pallavolo ha pubblicato i calendari del prossimo torneo di Serie A2 UnipolSai e per Massa c’è un esordio subito logisticamente impegnativo a Catania. La prima al Palasport di La Spezia invece arriva alla seconda giornata e, come detto, è già una data da segnare con il circoletto rosso in quanto sarà il primo derby toscano contro l’Emma Villas Siena. Tosto il finale di girone d’andata e quindi anche di campionato con due gare impegnative con Potenza Picena e Castellana Grotte, intervallate dalla sfida con Roma. Insomma, un calendario impegnativo che la neopromossa Massa dovrà affrontare con il massimo rispetto per tutti ma, come ha fatto negli anni recenti anche per merito di Andrea Masini, anche con la consapevolezza delle proprie qualità. “Come dico sempre dobbiamo giocarle tutte e quindi il calendario conta fino ad un certo punto – dice il patron Italo Vullo – Per noi questo è l’anno del ritorno in categoria e quindi ogni gara dovrà rappresentare una sfida, una finale. Soprattutto nelle prime gare dovremo forse scontare l’emozione soprattutto dell’ambiente che circonda la squadra e dovranno essere bravi proprio Masini ed i giocatori, quasi tutti con esperienze più o meno consolidate nelle massime categorie, a trasformarla in entusiasmo. La formula del campionato non lascia spazio a distrazioni e dovremo essere tutti quanti bravi a lavorare al massimo fin dal primo giorno di raduno. Vogliamo regalare una grande stagione alla città di Massa e conquistare nuovi tifosi ed appassionati a La Spezia, sede delle nostre gare interne. Un girone ed un calendario così belli e ricchi di stimoli non potranno che esserci di aiuto”.
Ecco comunque il calendario della Fonteviva Massa:
A 24/09/2017 Messaggeria Bacco Catania - Acqua Fonteviva Massa R 26/11/2017
A 01/10/2017 Acqua Fonteviva Massa – Emma Villas Siena R 03/12/2017
A 08/10/2017 Acqua Fonteviva Massa – Sigma Aversa R 10/12/2017
A 11/10/2017 Aurispa Alessano – Acqua Fonteviva Massa R 13/12/2017
A 15/10/2017 Acqua Fonteviva Massa – riposo R 17/12/2017
A 22/10/2017 Acqua Fonteviva Massa – Conad Reggio Emilia R 26/12/2017
A 29/10/2017 Videx Grottazzolina – Acqua Fonteviva Massa R 30/2/2018
A 01/11/2017 Acqua Fonteviva Massa – Kemas Lupi Santa Croce R 03/01/2018
A 05/12/2017 Golden Plast Potenza Picena - Acqua Fonteviva Massa R 07/01/2018
A 12/11/2017 Acqua Fonteviva Massa – Ceramica Scarabeo GCF Roma R 14/01/2018
A 19/11/2017 Materdomini Castellana Grotte - Acqua Fonteviva Massa R 21/01/2018

Fervono i preparativi per la stagione del New Volley Borgo Sansepolcro

Proseguono i lavori in preparazione della prossima stagione. Questa settimana, prima riunione ufficiale della nostra Direzione Tecnica guidata da mister Enrico Brizzi che assieme al Presidente Alessandro Celli a Sara Delcorto, responsabile dei Minivolley e del progetto Pallavolerò, e del Ds Valerio Giunti , hanno tracciato la prima Road map per la prossima stagione, con alcune novità. Il Dt Enrico Brizzi : "Si prima importante riunione con direttivo per tracciare la strada e condividere le prime idee e progetti. Partiremo subito con un incontro con tutti i nostri tecnici già la prossima settimana, così da poter avere meglio il quadro generale e iniziare a lavorare fin dai primi giorni già allineati al lavoro di base. Ma nel contempo stiamo lavorando sui progetti con gli istituti scolastici dei nostri due Comuni, sui clinic tecnici che oramai sono diventati punti di riferimento per.la nostra società. Ci saranno anche novità e iniziative che andranno ad aggiungersi al nostro calendario. Inoltre abbiamo lavorato sulle collaborazioni con le altre società che hanno portato ad una bella sorpresa che vi sveleremo nei prossimi giorni. Sarà una stagione interessante e stimolante sotto tanti punti di vista e per questo dobbiamo essere pronti per settembre ad accogliere al meglio i nostri ragazzi "

Ufficio stampa NVBS

Ceccarini lascia l’Ospedalieri

Dopo qualche anno di intensa collaborazione Roberto Ceccarini lascia l’Ospedalieri per andare a guidare la sezione pallavolo del CUS Pisa. Una decisione che si è resa necessaria date le circostanze, spiega Roberto Ceccarini su richiesta del commissario straordinario Nicola Aprile, per dare una mano alla società gialloblù in un momento delicato per la disciplina. A Roberto Ceccarini l’augurio sincero di buon lavoro. Il consiglio direttivo nomina Marco Bardelli alla carica di vice presidente e Graziella Pagliaro alla carica di segretario tesoriere. A Roberto l’augurio di buon lavoro.

Primo colpo di mercato Upv: Sorini Giada!

E´ Giada Sorini la prima novità che il nuovo direttore sportivo Irmeni e il Presidente Landi aggiungono alla rosa della Serie C 2017/2018. Giada, talentuosa centrale classe 95, muove i suoi primissimi passi alla Società Ponte Buggianese, successivamente e´ la società Pesciavolley che la cerca per fare il giovanile e rimarrà lì giocando in Under e successivamente in prima squadra. La scorsa stagione partecipa alla Serie C con la Società di patron Castagna a Monsummano ben figurando per tutta la stagione. Quest´anno la Società di Buggiano in cerca di un centrale per rinforzare la rosa sfrutta l´ottimo rapporto con patron Giannoni e chiede la possibilità di avere in squadra questa valida giocatrice per alzare un po´ di centimetri a muro. Ora un po´ di riposo e poi Giada si aggiungerà alla rosa nelle sapienti mani di mister Ribechini e coach Pieri. Benvenuta Giada !

Altro acquisto per la Videomusic-FGL

Altro acquisto per la VIDEOMUSIC-FGL Castelfranco, che si è assicurata la giovane attaccante Virginia RISTORI. Per lei un interessamento già dalla passata stagione, dopo alcuni incontri aveva deciso di rimanere vicino casa e giocare nel CS San Michele Firenze, per disputare anche il Campionato Giovanile Under 18, ma quest´anno non ha avuto dubbi. Alla fine ha deciso di venire a giocare a Castelfranco di Sotto, squadra giovane, allenata da Alessandro Menicucci e Nicola Ficini, tecnici molto stimati nella pallavolo per le loro doti tecniche. La giovane Ristori, classe 1999, appena maggiorenne, è alta 179 cm, ha giocato nella stagione 2014-2015 in serie C nella Pallavolo Carpi, l´anno successivo in B2 nella V.C. Sesto Fiorentino e nella stagione appena trascorsa in B1 con il San Michele Firenze da titolare. E´ una giovane molto promettente, molto determinata con tanta voglia di giocare, sicuramente avrà modo di dimostrare al proprio pubblico quanto vale. Sicuramente sarà un campionato molto competitivo sebbene il gruppo avrà da lavorare molto, ma questo è quello che tutte si aspettano per avere gli stimoli giusti e arrivare a fine settimana e divertirsi in campo durante la partita. In questi giorni si stanno definendo anche le altre atlete in arrivo a Castelfranco.

Pallavolo Massa: la squadra disputerà il campionato con il nome Acqua Fonteviva Massa

Due eccellenze di Massa unite per vincere. La Pallavolo Massa sarà targata Fonteviva. Adesso è ufficiale il prestigioso marchio EVAM (Ente Valorizzazione Acque Minerali) è il title sponsor della squadra massese che disputerà la Serie A2 UnipolSai 2017-2018. Un connubio voluto fortemente dal patron Italo Vullo e che fissa in maniera plastica il rapporto tra la società sportiva ed il suo territorio. “Fonteviva è un marchio che ci lega ancora di più a Massa – conferma infatti Vullo - Ci fa piacere ed è motivo d’orgoglio camminare assieme ad Evam per questo nostro ritorno in Serie A2 UnipolSai”. Un connubio nato su basi non solo economiche ma soprattutto di cuore, anzi dove a farla da padrone sono ragioni che possiamo sintetizzare in due parole: sentimento e storia. “E’ vero. Da ex Presidente EVAM, ho guidato quell’azienda per ben sei anni, sono felice di poter mettere il marchio Fonteviva sulle maglie della squadra che rappresenta Massa nella pallavolo. Se a questo aggiungiamo che Fonteviva era anche il marchio che campeggiava sulle maglie di Massa quando erano in campo i miei fratelli Gianni e Fabio è ovvio che questo è un connubio a cui tengo moltissimo e di cui siamo orgogliosi. Lo abbiamo fatto e lo abbiamo voluto anche a costo di rinunciare a qualcosa dal punto di vista economico ma siamo convinti che questo sia un modo per restituire qualcosa a Massa, alla nostra città. Fonteviva è sinonimo di acqua di grande qualità e noi speriamo di esserlo per la qualità del gioco che esprimeremo e per i risultati che vogliamo ottenere”. Ovviamente entrambe le realtà si attendono però anche dei vantaggi da questo connubio. “E’ un matrimonio che noi pensiamo possa portare vantaggi ad entrambe le realtà. Per noi, lo abbiamo detto, è un fatto di cuore, di rispetto di una storia ma, soprattutto, è un legame forte con Massa. Per EVAM invece la Pallavolo Massa può rappresentare una ambasciatrice importante per sbarcare in un mercato appetibile ed importante come la Liguria. Fonteviva sarà il nostro title sponsor e quindi godrà di una visibilità particolare, ovviamente sulle maglie della squadra, ma anche in tutte le nostre uscite pubbliche ed in tutte le iniziative che organizzeremo. Vogliamo che questo matrimonio sia felice, duraturo e che renda felici entrambi i protagonisti”.

Ultimo giorno dei campus dei Lupi

Foto www.lupipallavolo.net
Ultimo giorno, oggi venerdì 28 luglio, dei Campus estivi organizzati dai “Lupi”. Alessio Signorini (a sinistra nella foto di Angelo Cavallini, insieme a Marco Nuti), decreterà nel pomeriggio, la “chiusura” dell’attività 2017, dando appuntamento a tutti per l’anno prossimo. Con la conclusione dei Campus – ultimo “capitolo” dell’attività del club biancorosso – cala a tutti gli effetti il sipario sulla stagione 2016-17. I bambini e le bambine che, per un mese e mezzo, hanno frequentato con vivo entusiasmo il PalaParenti, il Tennis Club e la piscina di Castelfranco di Sotto, divertendosi con Federigo Del Campo e le preziose collaboratrici di Alessio Signorini, conserveranno sicuramente un lieto ricordo di questa simpatica e formativa esperienza. La nuova stagione, naturalmente, scatterà fra una decina di giorni, col raduno al PalaParenti della Kemas Lamipel di A2 stabilito alle ore 17 di lunedì 7 agosto. Quella data segnerà, a tutti gli effetti, la vera e propria ripartenza anche se, il lavoro dei dirigenti sarà costante e quotidiano, come ha riferito ieri Fausto Zingoni, relativamente al settore giovanile, dove potrebbero esserci interessanti novità fin dal mese di agosto.

Marco Lepri – Ufficio stampa “Lupi” Santa Croce

La Savino Del Bene a caccia dello Scudetto

La Savino Del Bene cercherà di entrare nella storia del sand volley. L’obiettivo è conquistare la terza tappa stagionale, e soprattutto quello di vincere il secondo scudetto consecutivo sulla sabbia. Il roster a disposizione di coach Sassi sarà composto da Carraro, Cicolari, Fiesoli, Merlo e Pascucci; lo stesso della vittoria della Coppa Italia.
Sabato 29 e domenica 30 luglio nella Beach Arena allestita sul Lungomare Trieste, a Lignano Sabbiadoro, le sei squadre partecipanti al tour si sfideranno, infatti, per cucirsi sulle maglie il tricolore della specialità. Il team allenato da Stefano Sassi e capitanato da Enrica Merlo difenderà il titolo della scorsa stagione ma dovrà fare i conti con Saugella Team Monza - che dopo il secondo posto di Cesenatico vorrà puntare al bersaglio più grosso - Pomì Casalmaggiore, Tradeco Volalto Caserta (reduce dal podio in Supercoppa), myCicero Pesaro e Battistelli San Giovanni in Marignano.
La Savino Del Bene debutterà nel torneo, sabato alle ore 10 e 30, contro myCicero Pesaro. Poi toccherà a Casalmaggiore inserita nello stesso girone. Subito dopo la fase a eliminazione diretta per accedere alle Final4 della domenica.
Lo spettacolo sui campi non sarà certo l'unica attrazione del weekend di Lignano. Sabato sera, infatti, si esibirà nella Beach Arena Lele, tra gli artisti emergenti più interessanti del panorama musicale italiano, che dopo la vittoria sul palco del 67° Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte.
hashtag #LVST17 e #SamsungAmaVolley accompagneranno tutta la comunicazione dell’evento sui profili della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Foto, notizie e dirette su Facebook, la cronaca delle partite e i resoconti delle giornate su Twitter, le immagini più belle su Instagram e la novità Stories, filmati esclusivi e highlights su Youtube e naturalmente sui social della Savino Del Bene
Giulia Carraro: “Dobbiamo avere lo stesso spirito di squadra dimostrato fin qui. La nostra forza è dare il 110% delle nostre possibilità e giocare col sorriso”.
Il ritorno di Cicolari?
“Sono contenta di riavere Greta nel gruppo, è una fuoriclasse e ognuna di noi sta imparando molto da lei”.
Chi è la favorita?
“Sono tutti roster molto forti, sono state tappe molto equilibrate. Monza e Casalmaggiore vorranno chiudere con una vittoria, ma noi vogliamo la stessa cosa…”.

giovedì 27 luglio 2017

L´Ambra Cavallini ingaggia Elena Gabrieli

Colpo grosso dell´Ambra Cavallini Pontedera, che si è assicurata le prestazioni della centrale Elena Gabrielli. Per lei parlano le doti tecniche e il curriculum: è nata a Chioggia il 26 luglio 1992 (a proposito, tanti auguri!!) e proviene dalla Properzi Volley Lodi, con cui, nello scorso campionato ha centrato una straordinaria doppietta, vincendo la Coppa e il torneo nazionale di B1. Ma non è tutto: a 14 anni, fu ingaggiata dal Club Italia, dove ha giocato fino al 2010, agli ordini di coach importanti, come Galli e Mencarelli. Poi tante esperienze in B1, tra San Mariano, Napoli e Bassano, prima di approdare (nel 2012-2013) a Le Cannet, per partecipare al massimo campionato francese. Dopodichè, Elena è passata al Bolzano, con cui ha centrato la promozione in A1. Negli ultimi due anni, invece, ha fatto ritorno in B1: nel 2014-2015, ha difeso i colori del Pinerolo, mentre in questa stagione ha indossato la casacca del Lodi, con ottimi risultati. Adesso è una giocatrice dell´Ambra Cavallini Pontedera. "Sono felice di essere qui - afferma la nuova centrale biancoblu - siamo state inserite in un girone tosto e ci attendono tante battaglie, ma sono convinta che, se lavoreremo nel modo giusto, potremo far divertire i nostri tifosi. Che centrale sono? Mi piace molto attaccare, ma nell´ultimo campionato, a Lodi, ho fatto bene anche a muro. Spero di ripetermi anche quest´anno, con la maglia dell´Ambra".

mercoledì 26 luglio 2017

Azzurra Pallavolo Grosseto rinforza il Team di Prima Divisione

PALLAVOLO GROSSETO sul mercato per rinforzare la prima squadra AZZURRA GROSSETO. Ecco oggi i primi due arrivi. Concluso l’accordo pochi minuti fa con il forte alzatore classe 1992 Melissa Machetti e la potente mancina opposto classe 1991 Francesca Festelli. Melissa inizia a giocare a 8 anni in PALLAVOLO GROSSETO dove poi a 15 arriva a partecipare al trofeo delle Regioni con la rappresentativa Toscana. Nella stagione 2008/2009 gioca in serie B2 sempre con la PALLAVOLO GROSSETO e poi, gioca sempre ininterrottamente in serie B2 col vbc e serie C e D fino al 2016 coi VVf Grosseto. Nella stagione scorsa si è cimentata poi nella sua passione…il Beach Volley. Francesca Festelli nasce e cresce nelle fila di Pallavolo Grosseto dove gioca fino alla serie D. Poi, dal 2010/2011 approda nella Società dei vvf dove ha militato fino alla passata stagione in serie C. Adesso Melissa e Francesca tornano in PALLAVOLO GROSSETO alla corte di Stefano Spina dove oggi hanno firmato per la stagione 2017/2018. La Società, mentre continua a lavorare per rinforzare la squadra, ringrazia di cuore Francesca e Melissa augurando loro un’annata ricca di soddisfazioni.

Comunicato Pallavolo Versilia

La Pallavolo Versilia-Pietrasanta comunica di aver acquisito le prestazioni sportive della giocatrice Sabrina Risaliti, classe 1995 provenienza Lucchese Unione Pallavolo . Un gradito ritorno in casa Versilia-Pietrasanta, visto che Sabrina ha fatto tutta la trafila nel nostro settore giovanile, un grosso in bocca per la nuova avventura in bianco-blu. La giocatrice andrà a completare il reparto degli schiacciatori del gruppo di serie C.

Comunicato Ufficiale Pistoia Volley La Fenice

La società comunica che nella giornata di ieri, dopo le dovute verifiche da parte del comitato regionale, il sodalizio del presidente Faralli è stato ripescato e pertanto la prossima stagione parteciperà al campionato regionale di serie C. Nei prossimi giorni verranno resi noti i gironi. La dirigenza si è messa subito all'opera per costituire una squadra competitiva.

pistoiavolleylafenice.slyvi.com

MNF Summer Fest 2017: I vincitori targati Dream Volley Group

Nelle due squadre, femminile e maschile, che hanno vinto il Summer Fest 2017 di San Giuliano Terme cinque atleti/e targati Dream Volley Group. Nella squadra maschile Riccardo Grassini e Matteo Sabatini, nella squadra femminile Ilaria Battellino, Rebecca Sciabordi e Martina di Pede hanno dato spettacolo aggiudicandosi la quindicesima edizione del Summer Fest.

Migliarino, due partenze dalla prima squadra

Arrivano altre due cessioni dalla prima squadra biancorossa che si prepara dunque ad un rinnovamento per affrontare al meglio il prossimo campionato. Dopo cinque stagioni il capitano Marika Francesconi saluta per andare in prestito alla società Jenco Viareggio che affronterà il medesimo campionato ma nel girone versiliese, accontentando dunque la richiesta prettamente logistica da parte dell´atleta. A Francesconi va un grande in bocca al lupo per la prossima stagione ed un ringraziamento per l´impegno e la serietà dimostrati in questi anni, certo che il suo sia un arrivederci. L´altra atleta in uscita è Giulia Luchetti che passa alla formazione di 1´Divisione del Cascina dopo due anni nella nostra società. Anche a Luchetti va il ringraziamento per l´impegno profuso.

La Fipav presenta la B2 Femminile, Carrarese inserita nel Girone E

La Federazione Italiana Pallavolo ha reso nota la composizione dei prossimi campionati nazionali di Serie B, la B2 femminile ove è iscritta la Pallavolo Carrarese è strutturata in 9 gironi. Il passaggio del titolo sportivo dalla società di Rieti alla Pallavolo Carrarese è stato ratificato nel corso della riunione del Consiglio Federale dello scorso week-end e le azzurre prenderanno parte al campionato con la denominazione FANBALL ITALIA CARRARESE. La dirigenza rende noto che la squadra giocherà le proprie gare interne il sabato sera, con inizio ore 21.00, al Palazzetto dello Sport di Avenza. La società di Carrara è stata inserita nel girone "E" assieme a Volley Spezia Autorev, Lunezia Volley Sarzana, CSI Clai Imola, Idea volley Bologna, Libertas Volley Forlì, Vignola Modena, Mondial Carpi, Cervia Ravenna, Campagnola Reggio Emilia, Pool Volley Reggio Emilia, Volley Calerno San Ilario Reggio Emilia, Acli Stella Rimini e Nottolini Capannori Lucca.

Volley Cecina Femminile riparte dalla Serie C

Era nei programmi del nuovo presidente Barbara Marconi e così è stato: si riparte dalla serie "C" con tanto entusiasmo e con le "bimbe" del nostro vivaio. Il Volley Cecina ha scambiato il titolo di categoria con la società Pallavolo I´Giglio di Castelfiorentino con il risultato di vedere in prima squadra solo ragazze cresciute nel nostro vivaio e/o reclutate in altre società del territorio ed inserite nelle nostre squadre con lo scopo di far crescere quel settore giovanile che ad oggi vanta oltre 250 iscritti. L´obiettivo è quello di tornare a breve a disputare un campionato Nazionale con giocatrici nate, "adottate" e cresciute nel Volley Cecina, per rivedere il Palafrontera pieno di pubblico, che, come in passato, verrà a tifare per le nostre bimbe. "Sarebbe stato più semplice, per me, disputare il campionato di B/2" dice Barbara Marconi " ma vedere in campo una squadra con 5/6 ragazze provenienti da ogni parte d´Italia non avrebbe rappresentato la mia squadra ideale, una squadra cioè veramente rappresentativa della realtà pallavolistica cecinese". Schierare quindi al Palafrontera un team di ragazze "cecinesi " è stato il nostro obiettivo principale, nella convinzione che tutto ciò serva a far crescere e a valorizzare le nostre atlete in previsione di un rapido ritorno nella serie nazionale, e questa volta con le nostre bimbe come vere protagoniste .

Francesca Pecene approda all´Ambra Cavallini

L´Ambra Cavallini si assicura una giovane di talento: nella giornata di oggi, infatti, la dirigenza pontederese ha perfezionato l´acquisto di Francesca Pecene. Opposta, classe 1998, arriva dalla Videomusic Fgl Castelfranco: è alta 186 centimetri e farà parte dell´organico messo a disposizione di Stefano Sassi e del suo vice Damiano Achilli. Per lei, che ha mosso i primi passi nel mondo del volley con la Pallavolo Ospedalieri Pisa, sarà la seconda esperienza nel terzo campionato nazionale. Negli anni precedenti, ha giocato in serie C, prima con Upl Lucca e poi con il Dream Volley Pisa. "Francesca - dice il tecnico dell´Ambra Cavallini - è una giocatrice molto giovane, con ampi margini di miglioramento. Siamo felici di averla con noi: chissà, magari questo sarà l´anno della sua definitiva consacrazione". Dopo l´arrivo di Pecene, salgono a cinque le atlete che, al momento, compongono la rosa della prima squadra biancoblu: Chini, Genovesi, Santerini, Dall´Ara e, appunto la giovane attaccante di posto due. Ma le novità non finiscono qui: nella giornata di domani, infatti, sarà ufficializzata un´ulteriore giocatrice. Restate collegati!

Il Volley Fucecchio inserito nel Girone D della Serie B Unica

Sono stati ufficializzati dalla Federazione Nazionale i gironi della nuova Serie B Unica 2017/2018. Il Volley Fucecchio, che quest´anno si presenterà nella terza serie Nazionale con il nome Dream Volley Fucecchio dopo l´accordi collaborazione con la società pisana, è stato inserito nel Girone "D" composto da squadre Toscane, Emiliane e Lombarde, cosa assai gradita alla dirigenza a livello logistico, ma un po´ meno per il livello delle avversarie che tradizionalmente è molto elevato. Si segnala che ad oggi il girone è composto da 13 squadre e che è stata inserita una "squadra da ripescare" a chiusura del girone stesso, qualora la Federazione non riuscisse a trovare nessuna Società interessata al ripescaggio il calendario prevederà due turni di riposo durante la stagione.
Di seguito la composizione del Girone E di Serie B Nazionale:
E PIU VIADANA MN
MONTEPASCHI MANTOVA
STADIUM MIRANDOLA
SC. PALLAVOLO ANDERLINI MODENA
NATIONALTR VILLADORO MODENA
BOSCHI CAMPEGINE RE
OPEM AUDAX PARMA
LAURINI BUSSETO (PR)
AMA SAN MARTINO (RE)
DREAM VOLLEY FUCECCHIO
VBC PEIMAR CALCI
GRANDI TURRIS PISA
ARNO VOLLEY 1967

Marco Fabroni: “E’ la prima volta che ho un turno di riposo all’esordio, importante farsi trovare pronti”

Le vacanze nel mondo della pallavolo stanno per finire. In casa Emma Villas Siena l’inizio della preparazione è fissato per il 16 agosto, quando i giocatori biancoblu cominceranno ad allenarsi agli ordini di coach Bruno Bagnoli e dello staff tecnico. Poi spazio alle amichevoli, mentre la data dell’inizio del campionato è il prossimo 24 settembre. Un giorno nel quale la compagine senese osserverà il turno di riposo, per poi disputare la gara successiva il primo ottobre in trasferta, nel palazzetto dello sport di Massa. L’esordio casalingo sarà nel turno seguente, l’8 ottobre, contro Alessano, formazione che quest’anno è allenata da coach Paolo Tofoli. Seguiranno un altro turno casalingo, l’11 ottobre, contro Potenza Picena e la trasferta il 15 ottobre nel match contro Grottazzolina. Il gruppo bianco, quello nel quale è inserita la Emma Villas, è formato da undici squadre: ognuna di queste osserverà quindi un turno di riposo sia nel girone di andata che in quello di ritorno. Nel gruppo blu sono inserite compagini che nella scorsa stagione hanno “battagliato” con Siena in varie fasi della stagione: Spoleto, Bergamo, Tuscania, solo per citarne alcune. “E’ la prima volta in carriera che mi capita di osservare il turno di riposo alla prima giornata – commenta il palleggiatore del team senese, Marco Fabroni –. Nel periodo di preparazione giocheremo alcune amichevoli, la cosa importante è arrivare preparati al primo impegno ufficiale della stagione. Quest’anno in Serie A2 affronteremo squadre molte forti; mi sembra che tante società, a partire da Spoleto, si siano mosse bene sul mercato. Anche altri team come Civita Castellana (che ora giocherà a Roma) e Grottazzolina hanno effettuato buone operazioni di mercato. Già nel primo girone faremo alcune trasferte lunghe ma giocheremo anche dei derby contro Santa Croce e Massa. Non era mai capitato che si dovesse giocare così tanto, quest’anno affronteremo moltissime partite e sarà importante il contributo di tutti i giocatori del roster. In estate ho proseguito il lavoro fisico per tenermi allenato, sin da giugno sono in costante contatto con Omar Pelillo che mi ha consigliato cosa fare per rimanere in buone condizioni di forma”. “Non so dire se il turno di riposo alla prima giornata possa essere considerato un vantaggio o uno svantaggio – afferma lo schiacciatore della Emma Villas Siena, Filippo Vedovotto –. Certamente sarebbe stato peggio avere il riposo all’ultima giornata. Giocheremo al PalaEstra solamente alla terza, però avremo l’occasione di giocare di fronte al nostro pubblico già in alcune amichevoli. Le prime partite sono sempre molto dure, dovremo fare attenzione. Nel primo girone affronteremo alcuni nostri ex compagni che sarà bello ritrovare e in generale sfideremo compagini di qualità, come Civita Castellana, Aversa e Reggio Emilia. Faremo alcune trasferte al sud, dove sono sicuro che ci attenderanno palazzetti dello sport veramente caldi come penso che accadrà in casa della Materdominivolley.it Castellana Grotte, di Alessano e di Catania. Altre squadre molto forti, come Spoleto, credo che le affronteremo più avanti nel corso del campionato. I nostri obiettivi sono gli stessi della scorsa stagione, quindi fare bene, vincere il più possibile, far divertire il nostro pubblico e arrivare pronti sia da un punto fisico che mentale alla parte finale dell’annata”.

Volley Arezzo e Volley Prato uniscono le forze per l'under 20 Regionale

La Società della città del "cavallo rampante" ha definito in queste ore un accordo unico nel suo genere con la società del Volley Prato: queste due uniranno le forze per affrontare il campionato under 20 regionale. Daniele Caleri e Mirko Novelli guideranno gli atleti lungo il campionato, il più lontano possibile, nella fase Regionale. La Società di Prato non ha certo bisogno di presentazioni tra gli addetti ai lavori: è la società Toscana, e con pochi uguali sul panorama nazionale, che più ha vinto negli ultimi anni a livello giovanile; un esempio di lungimiranza e passione che riescono a far appassionare tanti giovani a questo sport e ad avere risultati invidiabili sul panorama Nazionale. Volley Arezzo dopo la splendida stagione con il gruppo under 19,che ha visto i giovani aretini protagonisti fino alla finale Regionale, si rinforza con questa collaborazione e cercherà di far fruttare le qualità del tecnico Novelli e degli atleti che arriveranno così da continuare a sognare. La Società di Via Guelfa continua a lavorare sui giovani e a compiere scelte importanti, prenderà parte quindi al massimo campionato giovanile con una formazione agguerrita e piena di ambizione.

Ufficio stampa Volley Arezzo

Lupi: orario del raduno, le 17 del 7 Agosto

Michele Totire ha reso noto ieri l’esatto orario del raduno della Kemas Lamipel, già fissato da giorni per lunedì 7 agosto. Ebbene, i “Lupi” si ritroveranno alle ore 17 al PalaParenti, per concedersi ai tutti coloro che interverranno all’apertura ufficiale della nuova stagione. Come da prassi, questa scatterà proprio col giorno del raduno, con vecchi e nuovi biancorossi presenti all’appuntamento. Il d.s. Pagliai sta controllando, come ogni anno, gli appartamenti che ospiteranno gli atleti, a cominciare dai due brasiliani Hage e Wagner, che raggiungeranno Santa Croce con le rispettive compagne. “Hage è già in possesso del visto – informa lo stesso Pagliai – mentre quello di Wagner dovrebbe arrivare a breve”. Secondo i programmi societari i due attaccanti brasiliani dovrebbero viaggiare insieme, giungendo nella cittadina conciaria sabato 5 agosto. Nei prossimi giorni ne sapremo sicuramente di più. Intanto Totire, da Loano, in provincia di Savona, dove risiede con la famiglia, mette a punto il programma delle amichevoli, restando in contatto con Pagliai, secondo il quale potrebbe esserci la possibilità di sostenere uno o due test iniziali, proprio nell’ultima settimana di agosto, con la nazionale tunisina. Non sarebbe la prima volta, per i “Lupi”, già impegnati anni orsono – sempre in precampionato – con la squadra nordafricana. Totire avrebbe chiesto espressamente, un maggior numero di incontri precampionato rispetto all’anno scorso. Pagliai avrebbe già raggiunto intese di massima con e squadre di Spoleto, Siena, Tuscania e Massa con le quali starebbe prendendo gli ultimi accordi con date ed orari precisi. Intanto è di ieri pomeriggio l’ufficialità dell’orario (le 17) del raduno di lunedì 7 agosto. Il consigliere Andrea Landi ha rilasciato proprio ieri pomeriggio questa dichiarazione: “Avvertiamo attenzione e curiosità nei confronti di questa nuova squadra che abbiamo allestito ragionandoci a fondo. La dirigenza sta lavorando sugli sponsor, puntando ad ottenere nuove risorse, incrementando i contatti soprattutto nella nostra zona. La gente risponde, consapevole del costante impegno dei “Lupi” sia per la prima squadra che per tutto il settore giovanile sia maschile che femminile. Ci appelliamo al senso di santacrocesità soprattutto in vista del campionato che scatterà domenica 24 settembre. Questi nostri colori ci fanno stare ben svegli!”.

Marco Lepri – Ufficio stampa “Lupi” Santa Croce

martedì 25 luglio 2017

I numeri di maglia scelti dai Lupi

Questi i numeri di maglia scelti dai giocatori della Kemas Lamipel per il nuovo campionato di A2 che scatterà domenica 24 settembre. Innanzitutto i “vecchi” hanno confermato i numeri già in loro possesso, nel caso di capitan Elia (2), Tamburo (11), Benaglia (14), Ciulli (5) e Colli (7). Ha invece cambiato Taliani che ha preso lasciato il 12, prendendosi il 17 del campione caraibico Dennis. I nuovi hanno fatto queste scelte: il secondo libero Andreini ha preso il numero 1 già di Da Prato, Crescini ha trovato il “suo” 3 lasciato libero da Bonami, mentre invece è rimasto libero il numero 4, già in possesso di Guimaraes. Il numero 6 l’ha ghermito Miscione e Zonca è stato felice di agguantare il numero 8, tanto a lui caro. Acquarone idem col 9 che fu di Mazzone, mentre Wagner ha acchiappato il 10 di Del Campo. Conclusione finale per il 18 che fu di Vermiglio, raccolto felicemente da Hage.

Marco Lepri – Ufficio stampa “Lupi” Santa Croce

GVSU Lakers e Volley Cecina, vince lo sport al PalaFrontera

Come volevasi dimostrare, è stata una serata all´insegna dello sport e dell´ospitalità, quella trascorsa ieri sera al PalaFrontera di Cecina. Sono stati 4 i set disputati tra la formazione femminile di casa, composta da giocatrici di diverse nostre squadre, e la GVSU LAKERS del Michigan, e sono state proprio loro ad avere la meglio sulle nostre ragazze! È stata una giornata di sano sport che ha dato modo alle nostre atlete di conoscere ragazze provenienti da realtà diverse dalla nostra. Dopo la partita, le due squadre, si sono sbizzarrite con risate, foto, e scambio di maglie. Il volley in estate è anche questo, ricaricando le batterie per quando, tra poco, si fará sul serio.

Un bomber in casa bianconera, benvenuti Niki Hendriks

Definito l´opposto in casa bianconera ed è una vera e propria bomba di mercato perché arriva direttamente dalla Superlega A1 il bomber Niki Hendricks. L´opposto pratese, di proprietà della Azimut Modena, nell´ultima stagione ha militato nelle fila dell´Exprivia Molfetta fungendo da vice Sabbi e arriva a Fucecchio con la voglia di dimostrare tutto il suo valore in una categoria che conosce benissimo come la Serie B avendo disputato in passato diverse stagioni in Serie B1 con ottimi risultati come la vittoria del campionato di due stagioni fa con la Videx Grottazzolina. Con l´arrivo di Hendricks, che andrà a formare con Lazzeroni una diagonale di tutto rispetto per la categoria, si va delineando la rosa che verrà consegnata ai mister Nuti e Benvenuti a cui mancano gli ultimi tasselli che verranno definiti nei prossimi giorni. Grande soddisfazione in casa bianconera per l´arrivo di un giocatore così importante, che tra l´altro costituisce il primo atleta proveniente direttamente dalla Serie A1 nella storia del Volley Fucecchio, che può veramente spostare gli equilibri della stagione.

Carriera
2016-2017 Exprivia Molfetta (A1)
2015-2016 G&M Videx Grottazzolina (B1)
2014-2015 Lupi Santa Croce (B1)
2013-2014 Casa Modena (A1)
2012-2013 Globo Banca Pop. Frusinate Sora (A2)

Andreini ai Lupi: "Premiati i miei sforzi"

Foto www.lupipallavolo.net
E’ Andrea Andreini il secondo libero della Kemas Lamipel edizione 2017-18. Il difensore (nella foto) abita a Pietrasanta ed è pietrasantino a tutti gli effetti. Questo per sgombrare il campo da equivoci, visto che nei giorni scorsi, avevamo presentato il ragazzo come camaiorese. Tuttavia, nelle file del volley camaiorese, Andreini ha militato, nelle varie Under prima di passare ai “Lupi”, dove ha giocato nella scorsa stagione in serie C, nella seconda squadra del sodalizio conciario, agli ordini dell’allenatore Maurizio Bertelli. E’ stato Pagliai, a suo tempo, a mettere gli occhi su questo ragazzo che ora è pronto a fungere da vice di “Pennellino” Taliani nella Kemas Lamipel. “Non mi aspettavo questa chiamata in prima squadra – dice Andreini – e sono molto contento, vedendo così premiati i miei sacrifici”. Ora il ragazzo, che ha compiuto 20 anni nello scorso mese di maggio, trascorrerà gli ultimi giorni di “vacanza” – se così li possiamo definire – sulla spiaggia di Fiumetto, al Bagno Riviera, per poi dedicarsi anima e corpo alla causa biancorossa, stavolta però a livello di prima squadra. Andreini è iscritto alla facoltà di economia e commercio dell’università di Pisa e, per l’avvenire, pensa ad un futuro in banca oppure da libero professionista quale commercialista. I genitori entrambi bancari e la famiglia, di cui fa parte anche un fratello, è appassionata di sport.

Marco Lepri – Ufficio stampa “Lupi” Santa Croce

Emma Villas, a Siena nascono due formazioni del settore giovanile: la Under 13 e la Under 14

Questo è un momento di importante programmazione anche per quel che riguarda l’attività del settore giovanile della Emma Villas e, come preannunciato dai dirigenti della società guidata dal Presidente Giammarco Bisogno, nascono nella città di Siena le prime formazioni di ragazzi biancoblu. Nella prossima stagione sportiva, infatti, si alleneranno e giocheranno a Siena una squadra di Under 13 e una di Under 14, oltre alla formazione che milita nel campionato di Serie C. Sono queste alcune delle più importanti novità per l’attività del giovanile della Emma Villas. Un settore che nella scorsa stagione sportiva ha raggiunto traguardi importanti, con finali regionali e anche una finale nazionale alla Boy League. Traguardi che testimoniano e che dimostrano una crescita rilevante nel percorso effettuato dalla società senese pure con gli atleti ed i ragazzi più giovani. Sono state confermate le cariche tecniche del giovanile. Luigi Banella ne sarà ancora il responsabile e Simone Cruciani, promosso anche nel ruolo di assistente allenatore della prima squadra al fianco di coach Bruno Bagnoli, mantiene l’incarico di direttore tecnico del settore giovanile. “Avvieremo quindi il settore giovanile anche a Siena – commenta Banella – dopo un percorso di avvicinamento che abbiamo effettuato con Primo Salto e con il Cus Siena, con cui ovviamente continua la nostra collaborazione con i bambini più piccoli e le prime fasce. Partiremo con circa 25 bambini, che saranno la base delle formazioni di Under 13 e di Under 14 che avremo a Siena. I ragazzi dal 2004 al 2006 che facevano il minivolley passano quindi alla Emma Villas. L’incarico di allenatore per queste due squadre è stato affidato a Nicola Governi, un tecnico molto preparato che da anni si occupa di questo settore oltre che essere uno dei selezionatori della rappresentativa giovanile toscana. Inoltre proseguiremo e amplieremo il nostro ‘progetto scuole’: andremo nelle scuole medie ed elementari del territorio, anche dando assistenza agli insegnanti di educazione fisica. Inizieremo con la scuola media ‘Mattioli’, il nostro obiettivo è quello di fare un buon lavoro”. “Su Siena – continua il responsabile del settore giovanile biancoblu – vogliamo coinvolgere tanti ragazzi, io sono convinto che riusciremo a sviluppare numeri importanti e magari troveremo anche qualche giovane giocatore interessante”. Questo, dunque, per quanto riguarda l’attività che verrà svolta a Siena. Ma l’impegno proseguirà anche a Chiusi: “A Chiusi – spiega infatti Luigi Banella – faremo quattro campionati. Giocheremo con un’altra formazione Under 14, con una Under 16, una Under 18 e poi disputeremo anche un campionato di Prima divisione. Vogliamo fare bene con questi ragazzi e proseguire nel lavoro già avviato. Con gli Under 14 speriamo di arrivare alla fase finale regionale dopo che nella scorsa stagione siamo arrivati fino alle finali nazionali della Boy League. Speriamo di far crescere i ragazzi di tutte le formazioni. Per quel che riguarda l’Under 18 abbiamo scelto tutti ragazzi di primo anno, che avranno quindi a disposizione un intero biennio per maturare. Il campionato di Prima divisione sarà utile per far crescere anche dal punto di vista caratteriale i nostri giovani, che spesso si troveranno di fronte dei giocatori più grandi ed esperti di loro”. La Serie C, invece, si trasferirà a Siena: la squadra sarà allenata da Raimondo Della Volpe, l’assistente sarà Alessandro Passaponti. Gli allenatori delle formazioni giovanili che giocheranno a Chiusi saranno invece i confermati Marco Monaci e Massimo Tassi. La squadra della Serie C si allenerà e disputerà le sue gare interne nel palazzetto dello sport del Cus. “L’obiettivo che ci poniamo con la nostra formazione di Serie C – afferma Banella – è quello di mantenere una posizione di media-alta classifica. Magari poi potremo anche essere utili alla prima squadra in qualche allenamento se dovesse essercene il bisogno”. Coach Nicola Governi entra quindi nello staff tecnico della Emma Villas Siena. Queste le sue prime dichiarazioni: “Ho trovato una società strutturata, ambiziosa e vogliosa di fare bene. L’obiettivo che ci poniamo è quello di far crescere la pallavolo maschile a Siena in quantità e in qualità. Credo che con la Emma Villas potremo fare un ottimo lavoro in questo senso. Conoscevo già Luigi Banella, Simone Cruciani e tante altre persone che sono in questa società, sarà un grande piacere lavorare con loro. A Siena vedo crescere l’interesse e la passione per questo sport, dovremo continuare a collaborare con le società sportive del territorio, far maturare questi ragazzi e far fare progressi a tutto il movimento pallavolistico. Il settore giovanile ha un ruolo e un significato rilevante per qualunque società. Questo è quello che vogliamo fare”.

lunedì 24 luglio 2017

Le avversarie dell´Ambra Cavallini Pontedera

Padova, San Lazzaro, Cesena, Modena, Montale, Moie, Macerata, Empoli, Castelfranco, Quarrata, Trevi, San Giustino e Perugia. Sono queste le prossime avversarie dell´Ambra Cavallini Pontedera, inserita nel girone C della serie B1 nazionale. Trasferte in Umbria, Marche, Emilia Romagna e Veneto, oltre ai tre attesi derby del Granducato. Insomma, un raggruppamento impegnativo, vista la tradizione pallavolistica delle prossime avversarie. Entro la fine di luglio, la federazione diramerà il calendario ufficiale: la regular season comincerà il 14 ottobre e terminerà il 5 maggio. Nel frattempo, in casa Ambra Cavallini, si comincia ad analizzare le sfidanti. "Ci sono tante formazioni blasonate - dice il vice allenatore Damiano Achilli - e dovremo vendere cara la pelle per ottenere risultati positivi. Siamo riusciti a conquistare la B1 nell´anno in cui la nostra società compie 50 anni e cercheremo di dare il massimo in ogni singola partita per non deludere i nostri tifosi". Intanto la dirigenza sta per definire un altro colpo di mercato, che verrà ufficializzato nelle prossime ore.

B Maschile, toscane inserite nel Girone D

GIRONE D
E' PIU' VIADANA MN
MONTEPASCHI MANTOVA
STADIUM MIRANDOLA MO
SCUOLA DI PALL.F.ANDERLINI MODENA
NATIONALTR VILLADORO MODENA
OPEM AUDAX PARMA
LAURINI BUSSETO V.PR
AMA SAN MARTINO RE
BOSCHI CAMPEGINE RE
DREAM VOLLEY FUCECCHIO FI
PEIMAR VBC CALCI PI
GRANDI TURRIS PISA
IMBALLPLAST ARNOVOLLEY C/FRANCO PI
SQUADRA DA RIPESCARE

B2 Femminile, le toscane finiscono divise in tre gironi

GIRONE E
VOLLEY SPEZIA
LUNEZIA VOLLEY SARZANA SP
CSI CLAI IMOLA BO
IDEA VOLLEY BOLOGNA
LIBERTAS VOLLEY FORLI'
VE.MA.C.VIGNOLA MO
G.S.M.MONDIAL CARPI MO
MY MECH CERVIA R.I.V.RA
TIRABASSI E VEZZALI CAMPAGNOLA RE
V.CALERNO S.ILARIO RE
GRAMSCI POOL VOLLEY REGGIO EMILIA
CAF ACLI STELLA RIMINI
BIONATURA NOTTOLINI CAPANNORI LU
FANBALL ITALIA CARRARESE MS

GIRONE F
TERMOFORGIA-MOVITER C.BELLINO AN
PIERALISI V.JESI AN
CONERO EUROSPED-NUMANA BLU ANCONA
CORPLAST CORRIDONIA MC
ITALIANA PELLAMI MONTE S.GIUSTO MC
VOLLEYARNO MONTEVARCHI AR 
VALDARNINSIEME CASTELFRANCO PIANDISCO' AR 
TECNOFIRE PONTEMEDIC.PONTASSIEVE FI 
CS SAN MICHELE FIRENZE 
RINASCITA FIRENZE
PALLAVOLO FUCECCHIO FI
MONTESPORT MONTESPERTOLI FI
PALL.I'GIGLIO CASTELFIORENTINO FI
TEAMVOLLEY FIRENZE

GIRONE G
RIMA DONORATICO V.LI
CONVERGENZE CUS SIENA
3M PALLAVOLO PERUGIA
OMG GALLETTI VCEPPI PERUGIA
SORBI GIOIELLI PONTE FELCINO PG
PROMOMEDIA OSTIA VC RM
MASSIMI ECOSOLUZ.LADISPOLI RM
VOLLEYRO CDPAZZI ROMA
ALL VOLLEY TEAM G.CASTELLO ROMA
POL.CASAL DE'PAZZI ROMA
PROGER V.FRIENDS ROMA
MODO V.DE' SETTESOLI MARINO RM
PGS SAN PAOLO CAGLIARI
FARM.SIRCANA SORSO SS

B1 Femminile ecco il Girone C con le squadre toscane

ERACLYA ADUNA PADOVA
COVEME S.LAZZARO VIP BO
VC CESENA RIV FC
VOLLEY ACADEMY MODENA
EMILBRONZO 2000 MONTALE MO
ECOENERGY 04 MOIE AN
ROANA CBF HR MACERATA ASD
EMPOLI PALLAVOLO FI
AMBRA CAVALLINI PONTEDERA PI
VIDEOMUSIC-FGL C/FRANCO PI
BLU VOLLEY QUARRATA PT
L.WIND-GRANFRUTTATO TREVI PG
SIA COPERTURE S.GIUSTINO PG
LIMMI SCHOOL VOLLEY PERUGIA

Le avversarie della Videomusic-FGL 2017/2018

Anche quest´anno la Asd Pallavolo Castelfranco è giunta ad intraprendere la nuova stagione sportiva 2017/2018 con la VIDEOMUSIC-FGL Castelfranco, iscritta nel Campionato Nazionale di Serie B1/F. Terminata la chiusura delle iscrizioni con i relativi ripescaggi, con la definizione di 4 gironi di 14 squadre, la nostra squadra è stata inserita nel girone C del Campionato Nazionale di serie B1/F, ed è composto dalle seguenti squadre:
ERACLYA ADUNA PADOVA
COVEME S.LAZZARO VIP BO
VC CESENA RIV FC
VOLLEY ACADEMY MODENA
EMILBRONZO 2000 MONTALE MO
ECOENERGY 04 MOIE AN
ROANA CBF HR MACERATA
EMPOLI PALLAVOLO FI
AMBRA CAVALLINI PONTEDERA PI
VIDEOMUSIC-FGL CASTELFRANCO PI
BLU VOLLEY QUARRATA PT
L.WIND-GRAMFRUTTATO TREVI PG
SIA COPERTURE S.GIUSTINO PG
LIMMI SHOOL VOLLEY PERUGIA
La formula di svolgimento del campionato prevede l´inizio per il 14 ottobre 2017, con termine regular season per il 5 maggio 2018. Eventuali play-off con inizio il 12 maggio 2018 e termine entro il 10 giugno 2018. Al termine del campionato avremo la 1^ classificata del girone promossa direttamente nella seria A2/F, mentre chi disputa i Play off promozione saranno le 2^ e 3^ squadre dei quattro gironi, per stabilire un´altra promozione nella serie A2/F. Per quanto riguarda le retrocessioni, ben 12 squadre vanno in B2, con la 12^, 13^ e 14^ classificate dei 4 gironi retrocedono direttamente nella serie B2/F 2018-2019. Anche per questa stagione 2017-2018 la nostra VIDEOMUSIC-FGL Castelfranco disputerà le gare interne di sabato pomeriggio con inizio gara alle ore 18.00, come nella passata stagione. A seguire a Castelfranco di Sotto, salvo variazioni, nel Campionato di Serie D, le gare si disputeranno alle ore 21.00. Pertanto a tutti gli appassionati di pallavolo è bene non mancate il sabato pomeriggio a Castelfranco di Sotto per vedersi una partita di pallavolo di buon livello, femminile e maschile.

Stefano Sassi vince anche la Supercoppa italiana

Secondo successo di prestigio per il nuovo tecnico dell´Ambra Cavallini Pontedera, che a Cesenatico conquista anche la Supercoppa Italiana della Samsung Lega Volley Summer Tour 2017. Stefano Sassi, infatti, ha guidato in panchina il team di beach volley della Savino del Bene Scandicci, che nella finalissima di oggi ha battuto Monza con il punteggio di 2-0. Tiratissimi i parziali (15-13 e 16-14), con il team fiorentino che, come lo scorso anno, è riuscito a salire sul gradino più alto del podio. Questa la rosa a disposizione di Stefano Sassi e del suo vice Gastone Bettarini: Giulia Carraro, Alessia Fiesoli, Enrica Merlo, Claudia Provaroni e Giulia Pascucci, che si è aggiudicata il premio di miglior atleta dell´evento.

La Supercoppa rimane a Scandicci!

Foto www.savinodelbenevolley.it
Ancora Savino Del Bene Scandicci, ancora Supercoppa Italiana: la formazione fiorentina si conferma, anche nell'edizione 2017 del Samsung Lega Volley Summer Tour, campione nella Supercoppa Italiana di Sand Volley, aggiungendo al proprio palmarès il secondo titolo stagionale dopo la Coppa Italia conquistata a Pesaro. La vittoria, ottenuta nella Beach Arena allestita in Piazza Costa, a Cesenatico, arriva al termine della sfida vinta per 2-0 contro il Saugella Team Monza. Una vittoria inaspettata alla vigilia, senza Greta Cicolari i roster di Monza e Casalmaggiore potevano essere scogli insuperabili ma con sacrificio e spirito di squadra il sogno è diventato realtà. La squadra è cresciuta nel week-end partita dopo partita. La condizione migliore è arrivata nel corso delle gare, come la consapevolezza nei propri mezzi. Nella fase a incroci è stata la Battistelli ad arrendersi 2 a 0, poi è toccato in semifinale a Casalmaggiore alzare bandiera bianca con lo stesso punteggio, infine è arrivata la finale. La cronaca della finale: Il match si apre con un importante break delle brianzole: sul 7-2, la Savino Del Bene accorcia le distanze con Fiesoli e Pascucci. Al time-out tecnico, il Saugella Team è avanti sulle avversarie per 8-6, ma le toscane ci mettono poco a riagganciare e superare le avversarie. Il primo set point è per Scandicci grazie alla schiacciata di Pascucci, ma Guiggi annulla e fa proseguire il gioco. Risponde Pascucci con un attacco nei tre metri e, successivamente, Gennari manda fuori il pallone: 16-14 e primo set alla Savino Del Bene Scandicci. Nel secondo parziale, invece, le toscane allungano sin da subito sulle avversarie, ma al time-out tecnico il vantaggio è esiguo: 8-6. Dopo un ulteriore break della Savino Del Bene, Monza si avvicina pericolosamente con i guizzi di Paggi e Ortolani. Il servizio fuori misura di Ferrara permette a Scandicci di giocarsi il primo match point sul 14-12: Paggi annulla con un block-out, ma è Pascucci a mettere la propria firma sul definitivo 15-13.
Fiesoli, Pascucci, Provaroni, Carraro, Merlo e coach Sassi con il suo staff hanno scritto un'altra pagina di storia della pallavolo fiorentina.
Pascucci, classe 1993, festeggia il primo posto della Savino Del Bene Scandicci con il Pallone d'Oro da MVP della tappa, ricevuto dalle mani del Sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli, mentre il Saugella Team Monza si deve accontentare della piazza d'onore. Sul terzio gradino del podio, invece, siede la Tradeco Volalto Caserta: per la prima volta nell'edizione 2017 del Samsung Lega Volley Summer Tour, la formazione campana conquista la medaglia di bronzo, con il riconoscimento consegnato da Antonio Santa Maria, Direttore Generale di Master Group Sport.
Pascucci: "Non eravamo il roster più forte, ma la squadra più forte. Ci aiutiamo in campo e siamo amiche fuori dalla pallavolo. Questo è il nostro segreto".
13^ Supercoppa Italiana: le formazioni partecipanti
Girone A
Pomì Casalmaggiore: Valeria Caracuta, Giada Godenzoni, Mila Montani, Svetlana Stoyanova, Valentina Zago. Allenatore: Cristiano Lucchi
myCicero Pesaro: Francesca Bosio, Silvia Bussoli, Alice Degradi, Alessia Ghilardi, Rossella Olivotto, Valentina Sghedoni. Allenatore: Luca Nico
Battistelli San Giovanni in Marignano: Silvia Fiori, Silvia Fondriest, Lucia Ginesi, Diana Giometti, Gaia Moretto. Allenatore: Luca Giulianelli

Girone B
Savino Del Bene Scandicci: Giulia Carraro, Alessia Fiesoli, Enrica Merlo, Giulia Pascucci, Claudia Provaroni. Allenatore: Stefano Sassi
Saugella Team Monza: Carlotta Cambi, Teresa Ferrara, Giulia Gennari, Martina Guiggi, Serena Ortolani, Paola Paggi. Allenatore: Michele Briganti
Tradeco Volalto Caserta: Federica Barone, Monica Lestini, Emanuela Morone, Erica Vietti, Elisa Zanette. Allenatore Pasquale Moramarco

13^ Supercoppa Italiana: i risultati
Fase a gironi
Sabato 9 luglio ore 10.30
Girone A: Pomì Casalmaggiore - Battistelli San Giovanni in Marignano 2-0 (15-11, 15-9) (Gara 1)
Girone B: Savino Del Bene Scandicci - Tradeco Volalto Caserta 2-0 (15-8, 15-6) (Gara 2)
Ore 11:30
Girone A: myCicero Pesaro - Battistelli San Giovanni in Marignano 2-0 (15-11, 15-11) (Gara 3)
Girone B: Saugella Team Monza - Tradeco Volalto Caserta 2-1 (15-12, 9-15, 15-10) (Gara 4)
Ore 16.30
Girone B: Saugella Team Monza – Savino Del Bene Scandicci 2-1 (11-15, 15-12, 15-10) (Gara 5)
Girone A: myCicero Pesaro - Pomì Casalmaggiore 0-2 (10-15, 12-15) (Gara 6)
Classifica Finale
Girone A
Pomì Casalmaggiore 4 (4-0), myCicero Pesaro 2 (2-2), Battistelli San Giovanni in Marignano 0 (0-4) Girone B
Saugella Team Monza 4 (4-2), Savino Del Bene Scandicci 2 (3-2), Tradeco Volalto Caserta 0 (1-4)

Fase a incroci
Ore 17.30
myCicero Pesaro - Tradeco Volalto Caserta 1-2 (15-17, 15-9, 10-15) (Gara 7
) Battistelli San Giovanni in Marignano - Savino Del Bene Scandicci 0-2 (7-15, 8-15) (Gara 8)

Fase finale
Domenica 16 luglio ore 10:30
Pomì Casalmaggiore - Savino Del Bene Scandicci 0-2 (8-15, 13-15) (Semifinale, Gara 9)
Ore 11:30
Saugella Team Monza - Tradeco Volalto Caserta 2-0 (15-11, 15-11) (Semifinale, Gara 10)
myCicero Pesaro - Battistelli San Giovanni in Marignano 2-1 (15-10, 9-15, 15-10) (Finale 5^/6^ Posto)
Ore 16.30
Pomì Casalmaggiore - Tradeco Volalto Caserta 0-2 (11-15, 13-15) (Finale 3^/4^ Posto)
Savino Del Bene Scandicci - Saugella Team Monza 2-0 (16-14, 15-13) (Finale 1^/2^ Posto)