martedì 28 novembre 2017

Fucecchio batte Viadana e dedica la vittoria al piccolo Niccolò

DREAM VOLLEY FUCECCHIO – E´ PIU´ VIADANA 3-0
DREAM VOLLEY FUCECCHIO: Caramelli 2, Ferretti 7, Lusori n.e., Rossi, Gori 2, Aliberti, Giani, Lupetti (L), Freut 2, Lumini 17, Rocchini 5, Hendriks 11, Lazzeroni 4, Tesi (L). All.: Nuti-Benvenuti.
VIADANA: Lalloni 3, Ramponi n.e., Schiavo 8, Dall´olio 2, Man 1, Daolio, Scarpi 7, Serafino 1, Carnevali (L) Chiesa.R. 5, Chiesa A. n.e., Lucotti n.e., Perella 8. All.: Forti.
Arbitri: Proietti e Villano
Successione set: 25-13; 25-21, 25-21.
Battute sbagliate Fucecchio: 12; Aces: 12; Muri: 4.
Battute sbagliate Viadana: 15; Aces: 3; Muri: 6.
Altri 3 punti per il Dream Volley Fucecchio che mantiene il primato virtuale in classifica e si vede ancora inseguito dalla Montepaschi Mantova e dalla Anderlini Gelatiamo Modena. La classifica ci vede a 18 punti, conquistati su 7 partite, mentre Mantova è a quota 16, ma con il turno di riposo già effettuato. La partita di sabato scorso ha visto i bianconeri in grande spolvero, contro un avversario mai in partita e che non ha opposto alcuna resistenza agli attacchi di Lumini e company. Nel pre-partita i ragazzi bianconeri effettuano il riscaldamento con un t-shirt dedicata al piccolo Niccolò un bambino di nove anni che sta combattendo dopo un terribile incidente; grandi attimi di emozione alla consegna ai familiari di un pallone autografato da atleti e staff tecnico da consegnare al bambino. Nuti schiera la formazione tipo con la diagonale Lazzeroni-Hendricks, schiacciatori Lumini-Fruet, al centro Ferretti-Rocchini e libero Lupetti. Viadana risponde con Dall´Olio-Chiesa, Lalloni-Scarpi, Perella-Schiavo e libero Carnevali. Primo set e pronti via i padroni di casa fanno voce grossa portandosi già avanti con un sostanziale vantaggio (16-10), e che continuano a giocare una ottima pallavolo con Lazzeroni prontissimo in difesa e ricostruzione di gioco. Hendricks, chiamato in causa con il contagocce stavolta, mette a terra palloni imprendibili dalla difesa avversaria, mentre Ferretti titolare fin da subito è sopra le righe dalla linea dei nove metri, e porta a casa break importati. C´è spazio per Aliberti e Giani, che entrano per Fruet e Lazzeroni, sul finire del set archiviato per 25-13. Viadana non è proprio in serata, ed anche nel secondo set non riesce a trovare la quadratura per poter esprimere il suo gioco. Ancora i fucecchiesi avanti che chiudono 25-21 senza troppi pensieri. Terza frazione di gioco, Caramelli per Fruet ed a seguire Gori per Hendricks, il set scorre fino al 21-14 per i padroni di casa che poi hanno un calo in fase offensiva, ma che riescono a chiudere la pratica 25-21, dopo un errore in battuta avversario. Partita già archiviata, ora la testa è rivolta all´importantissimo match di sabato prossimo in quel di Modena contro la Anderlini Gelatiamo Modena, squadra di giovani talentuosi ma anche con innesti di grande esperienza come il palleggiatore Astolfi. Appuntamento a Sabato 2 Dicembre alle ore 18,30.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti