martedì 19 dicembre 2017

La Videomusic-Fgl Castelfranco vince l´ultima partita dell´anno

La Videomusic-Fgl Castelfranco ha giocato l´ultima partita dell´anno sul proprio campo contro una Ecoenergy 04 Moie AN vincendo per 3-1 con i parziali 23-25 25-20 25-21 25-19 in 1h 45´ di gioco. In classifica si trova una 5° posizione con 19 punti dietro a Cesena 20, L.Wind-Granfruttato PG 21, Canovi Sassuolo 23 e Coveme San Lazzaro Vip BO con 29 punti guida la classifica.
In campo le squadre:
VIDEOMUSIC-FGL: Ristori 10, Colzi 9, Lavorenti 2, Buggiani 21, Andreotti 13, De Bellis 13, Tamburini (L), n.e. Martone, Mannucci G., Mannucci N., Caverni, tesi (L2). All. Menicucci e Ficini, Dir. Palidori, Medico Scaduto, Fisioterapista Baldanzi. BV 5, BS 2, Muri 17.
ECOENERGY 04 MOIE: Cerini 18, Spicocchi 20, Zanni (L), Baroli 13, Maurizi, Roani 4, Falotico 9, Pistocchi 2, Cecato 1, n.e. Stronati, Mattetti, Argentati, Mercanti (L2). All. Lombardi e Giardinieri.
BV 3, BS 15, Muri 10.
Ottima prova della squadra di coach Menicucci e Ficini che è stata in grado di tenere testa alla squadra del Moie An, sicuramente giunta a Castelfranco di Sotto (PI) per cercare di portarsi a casa qualche punto importante per la classifica, visto che aveva perso solo con le squadre di alta classifica e a due lunghezze dalla nostra. Andreotti e compagne sono state determinate, ad eccezione del primo set, trovandosi in vantaggio 22-20 hanno perso quell´attimo di concentrazione riuscendo a sbagliare alcuni attacchi decisivi per chiudere il set. A questo punto sono riuscite a far prendere fiducia alle avversarie che ne hanno approfittato riprendendo in mano la situazione e chiudere il set 25-23. Per i due set successivi il punteggio è stato alternato fino al decimo punto, poi Buggiani e De Bellis hanno aumentato il ritmo in attacco seguite dalla giovane Ristori in grado di difendere insieme a Tamburini gli attacchi delle avversarie. A muro si sono fatte valere Colzi e Andreotti con un ace sulla linea 15-15 sul 3 set. A questo punto Lavorenti in regia insiste su De Bellis 18-15 a seguire Ristori 22-19, Buggiani 23-19 in attacco e a muro 24-19 per chiudere il set 25-21 con l´attacco di Ristori. Nel quarto ed ultimo set decisivi i tre muri di Colzi che porta la squadra bianco celeste 5-0, portando Moie a chiedere tempo e rientrare in campo determinate a non cedere il passo, ma sul 5-5 riprende la palla le bianco celesti che iniziano l´allungo con attacchi di seconda linea e a muro Andreotti mette palla a terra e non lascia passare facilmente la palla, ma alla fine nulla da fare per le avversarie che devono cedere il passo alla squadra di Menicucci e Ficini molto attenti a seguire il gioco e consigliare le proprie ragazze. Adesso non resta altro che fare alcuni allenamenti prima delle festività natalizie. A tutti quanti, Buon Natale e felice Anno Nuovo.

Fonte: Società ap.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti