sabato 23 dicembre 2017

Per San Stefano big match contro la Liu-Jo

In casa Savino Del Bene c’è voglia di dimenticare l’andata di Coppa Italia e rituffarsi nel campionato. La prima giornata di ritorno propone subito un big match, ovvero quello con la LiuJo Modena. Le emiliane sono in salute, coach Fenoglio ha saputo tirare fuori il meglio da un ottimo organico. Quella del 26 dicembre, ore 17, è la dodicesima sfida in Serie A1 tra LiuJo Nordmeccanica Modena e Savino Del Bene, un confronto che vede in vantaggio le emiliane per 8 a 3. Bel duello anche tra i due martelli della squadra Barun e Haak, con la svedese in vantaggio 256 punti a 206 e una migliore media punti/set 6,26 contro 4,48 dell’opposta della LiuJo. Modena con coach Fenoglio in panchina sembra aver trovato nuova linfa e vita, e soprattutto un sestetto che sbaglia poco ed è molto efficacie. Le vittorie di Monza e contro Casalmaggiore, in campionato e quella in Coppa contro Busto ne sono la prova. Heyrman, Montano, Bosetti e la stessa Barun-Susjar sono in un ottimo stato di salute e con Leonardi sempre sugli scudi sarà sicuramente una partita diversa dall’andata, quando la Savino Del Bene s’impose, senza problemi, con un secco 3 – 0. In casa Savino Del Bene, in questo girone di ritorno c’è da confermare quanto di buono visto nell’andata (9 vittorie e 2 sconfitte). Terzo posto al giro di boa e tanti sogni nel cassetto. Tutte le squadre rispetto all’inizio della stagione hanno migliorato prestazioni e gioco; l’obiettivo sarà confermarsi al vertice della classifica. Dicembre è un mese speciale anche per il compleanno di due nostre stelle: Enrica Merlo e Adenizia Ferreira Da Silva.
Arbitri: Feriozzi Ugo Turtù Marco
Merlo: “Siamo state brave a crederci sempre nel girone d’andata e qualche passaggio a vuoto ha fatto aumentare solo la compattezza della squadra. Le sfide, come quella contro Modena, sono uno stimolo in più per crederci e fare ancora meglio: vogliamo confermarci”
Da Silva: “Lavoriamo per vincere ogni partita, con questa idea e convinzione scendiamo in campo. Sappiamo che Modena vuole la stessa cosa: sarà una grande partita”.
Di Iulio: “Sarà un’altra partita rispetto alla Coppa Italia, siamo pronte a riscattarci e a proseguire il nostro cammino. Sono contente a del contributo che sto dando alla squadra. Ad inizio del campionato sapevo che era questo il mio ruolo: farmi trovare pronta se ci fosse stato bisogno. Spero di continuare così e migliorare con la squadra…”

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti