martedì 5 dicembre 2017

Un punto amarognolo per Timenet Empoli, vince Moie 2-3 (20/25), (25/22), (25/19), (15/25), (14/16).

Rimane un po’ di rammarico per il match che la squadra empolese non ha saputo far suo contro il Moie Ancona, ci sono stati alti e bassi, momenti altalenanti nei quali, ambedue le contendenti si sono confrontate e combattute e che hanno poi portato all’epilogo finale. Per quanto riguarda il Timenet Empoli c’è da rilevare un match ondivago, non bene il primo set infarcito di errori punto, nel secondo e terzo, ambedue vinti con pieno merito, abbiamo visto per grandi tratti la squadra che cercavamo, volitiva e propositiva, deludente il quarto parziale, che non ha prodotto grande reazione al forcing imposto dalle marchigiane. Ancora amaro in bocca per l’epilogo del tie breack, non è stato sufficiente un buon vantaggio per condurre in porto il match. Primo set 6-4, 8-6, 9-10, prende il largo Moie 12-17, 14-19, 19-23 e 20-25 finale. Secondo parziale con Empoli sempre avanti 4-3, 9-7, 13-10, 18-15, 21-17, 23-19 e 25-22 finale. Ancora più marcato il predominio empolese nel terzo set 5-0, 10-4, 15-8, 20-13 e chiusura 25-19. Nel quarto set Moie macina gioco 5-6, 6-8, 9-12, Empoli non riesce ad arginare 10-17, 13-22 e 15-25 finale. Si va al tie breack, Empoli che parte deciso 3-0, 6-2, 9-4, ma poi Moie rosicchia e rimonta 10-6, 11-8, 12-10, 13-13, 14-14 ed infine beffa Empoli 14-16. L’ Ecoenergy Moie non ha rubato nulla, nella sommatoria dell’andamento del match ha avuto i propri meriti e si è dimostrata più cinica nei momenti chiave, di contro le ragazze giallonere hanno fatto vedere buone potenzialità ma ancora qualche sbavatura di troppo, per fare il salto di qualità c’è bisogno di limitare gli errori punto. La prossima trasferta porta in quel di San Lazzero di Savena BO, nella tana dell’imbattuta prima della classe, un match proibitivo per le magliette giallonere, che se non altro giocheranno sgombre da assilli e saranno in grado di esprimere la pallavolo che sanno, poiché quando non c’è niente da perdere, la mente è libera.
Timenet Empoli Pallavolo: Lippi (4), Poggi (12), Torrini (14), Gili (16), Falsini (12), Mancuso (8), Genova (L1), n.e. Sacconi, Veracini, Donati, Guarino, Bicci. Allenatore: Luigi Cantini - 2°Allenatore Fabio Bonistalli
Ecoenergy Moie: Cecato, Roani, Cerini, Baroli, Falotico, Spicocchi, Pistocchi, Zannini (L1), Mercanti (L2), n.e. Maurizi, Stronatti, Mattetti. Allenatore: Pippi Lombardi - 2°Allenatore Paolo Giardinieri
Arbitri: Pulcini Gabriele di Cascina e Bertonelli Marco di Carrara

Fonte: Empoli Pallavolo – Ufficio Stampa

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti