mercoledì 9 maggio 2018

B: Peimar chiude la stagione con una sconfitta al tie-break

Sabato non facile per la Peimar Calci, in trasferta a Sorbolo, nel mantovano, per incontrare Viadana, formazione retrocessa da diverse settimane. I calcesani pagano dazio già in partenza, perdendo Andreotti, costretto a letto da una brutta influenza. Anche Fascetti non è al meglio, parte in sestetto, ma dopo un primo set in difficoltà viene rilevato da Viacava; rimane in campo cinque set, invece, Nicotra, stringendo i denti nonostante il problema ad un dito della mano destra. Insomma, una squadra in difficoltà che però mette in campo tutto, grazie all´apporto dell´intera rosa, dai due liberi, ai tre centrali in rotazione, ai play. La Peimar arriva fino al 24-21 a proprio favore, nel quarto, quindi tre match point per chiudere e portare a casa tre punti pieni; la serata in attacco, però, non è delle più felici (ventidue errori diretti complessivi), e Viadana riesce ad impattare e a portare il match al quinto. Non che gli ospiti per questo si arrendano: indietro, come punteggio, per tutto il parziale, riescono comunque ad accorciare sul 13-14, poi i padroni di casa chiudono e mettono il sigillo ad una partita stregata. "Sarebbe stato facile mollare, vista la poca importanza della gara ai fini della classifica e le condizioni generali della squadra - precisa coach Berti - "ma anche all´ultimo atto il gruppo ha risposto presente, onorando la maglia e l´impegno. Resta l´amarezza per non aver chiuso il quarto, la vittoria piena sarebbe stata una degna conclusione per la stagione. Ma i ragazzi sono stati bravi lo stesso".
E PIU´ VIADANA - PEIMAR VBC CALCI 3-2
Parziali: 25-21, 21-25, 19-25, 26-24, 15-13
PEIMAR VBC CALCI: Guemart, Nicotra, Andreotti, Peschiulli, Verbeni, Verdecchia, Viacava, Fascetti, Mazzotta, Baronti, Stagnari (l), Grassini (l). All. Berti 2^ All. Bani

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti