lunedì 14 maggio 2018

Playoff Serie C/M: Montebianco, che partenza

Nell’andata dei quarti la squadra di Francesconi travolge l’Emma Villas Siena: netto 3-0
Comincia un nuovo campionato, quello decisivo. Dopo il raggiungimento degli spareggi grazie all’ottima prestazione nell’ultimo turno contro Cascina, il Montebianco Volley di Andrea Francesconi preme il tasto “modalità playoff”. L’avversario che si frappone fra i valdinievolini e la semifinale è la seconda forza del girone B, l’Emma Villas Cus Siena. Quella che arriva a Pieve a Nievole è la seconda squadra del sodalizio che, proprio in settimana, ha festeggiato la promozione in A1. Clima di grande felicità in quel di Siena, uno tra i sodalizi più prestigiosi nello scenario regionale, capace di raggiungere risultati importanti anche in ambito nazionale. Non solo la prima squadra, perché, l’avversario dei pievarini, di giovane età, ha disputato uno strepitoso campionato, contendendo il primo posto alla Pallavolo Sestese, finendo dietro alla squadra di Formigli solo di una lunghezza. Risultati che sono andati a premiare il grande lavoro svolto dalla società senese in ambito giovanile, ricordando anche che la sua Prima Divisione è in lotta per salire di categoria. Il roster dell’Emma Villas è composto da diversi talenti: su tutti spicca lo schiacciatore-opposto Ferdinando Della Volpe, giocatore con un passato di lusso nelle giovanili azzurre, in un roster a quei tempi composto anche da i vari Nelli, Randazzo, Tailli, Ricci e Diamantini, soltanto per citare alcuni giocatori che oggi militano stabilmente in A1. D’altronde, i ragazzi del roster targato Emma Villas lavorano al fine di realizzare un sogno comune, ossia un domani di far parte della gloriosa prima squadra nazionale. Formazione consueta per la squadra di casa, sostenuta anche in questo caldo Sabato pomeriggio da una ricca platea: Pianigiani-Fattorini in diagonale, Magni-Menichetti al centro, Francesconi-Lombardi in posto quattro, Pasquetti libero. Nel primo set attenzione ad un Siena pericoloso e con voglia di stupire: sono tre servizi del giocatore più quotato, l’opposto Ferdinando Della Volpe, a mettere in difficoltà la ricezione pievarina, supportato dalle buone rigiocate ad opera di Rigo e Di Cocco a portare l’Emma Villas sul 4-8. Francesconi invita i suoi a tirare fuori gli artigli e tempestiva arriva la parità con Menichetti sul 9-9. Ora il Montebianco pare aver preso le misure all’avversario, soprattutto da posto tre, dove Pianigiani capisce che si può creare il divario, dal momento che Magni ha vita facile (12-9). Il muro prende le misure su Della Volpe, il terminale offensivo più volte cercato da Crivellari, e Lombardi si esalta per il 14-10, poi si ripete anche Fattorini (16-13). Il coach-giocatore contribuisce a dilatare il punteggio dal punto di battuta, favorendo le rigiocate a buon fine di un Menichetti da 100% in attacco nel primo set (21-15). Tocca a Fattorini chiudere dai nove metri ed è la sua frustata a piegare le mani di Santoni: 25-17. Secondo set ed il Montebianco innesta subito il turbo con il 5-3 di Fattorini, poi 8-4 con Magni e 12-6 di Francesconi a costringere Raimondo Della Volpe a fermare il gioco. Poi Fattorini affila il servizio (15-7), a cui fa seguito il murone di Magni (17-9). Non c’è storia, l’Emma Villas è alle corde. Francesconi trova il 20-11, poi si fa rilevare da Del Testa. Fattorini implacabile in attacco ed ancora dai nove metri, quando è un suo lancio potente a mettere k.o. la ricezione ospite: 25-14. Finora tutto ok, ma nel terzo set ci si deve aspettare la reazione dell’Emma Villas dove è il solito Della Volpe a tenere a galla i suoi (1-4/4-8). Francesconi accorcia (7-10). In questo caso c’è qualche errore di troppo dai nove metri che tiene avanti i ragazzi di Della Volpe senior ma è comunque parità sul 14-14 con Francesconi. L’Emma Villas non demorde e con Sani e Masutti va sul 14-16. Menichetti aggancia (16-16). Il pubblico si scalda, fase del match che diventa palpitante: Della Volpe e Fattorini si rispondono a vicenda ed è ancora parità (18-18), così come sul 20-20, quando l’Emma Villas rischia di andare a +2: infatti, sul 21-22, l’attacco di Francesconi viene ravvisato out dalla terna arbitrale. Della Volpe si mobilita ammettendo di aver toccato (22-22): un gesto di grande fair play che gli varrà la stretta di mano da parte di squadra di casa e tifosi avversari, mettendo in risalto gli immensi valori di sportività in possesso del bravo e talentuoso numero 10 senese. Si riprende ed il Montebianco Volley accelera le operazioni sul turno di Pianigiani. Crivellari chiama l’attacco di Della Volpe, respinto da Francesconi, Sani è pronto sulla copertura, quindi bagher verso Masutti che viene fermato dal muro della coppia Fattorini-Menichetti: 25-22! Inizia col botto, come meglio non poteva, l’avventura negli spareggi-promozione da parte dei ragazzi di Andrea Francesconi. L’ambiente aveva fatto trasparire un moderato ottimismo alla vigilia di questo match, facendo capire di aver studiato bene le caratteristiche della squadra avversaria, che comunque veniva in terra valdinievolina con le intenzioni di continuare il trascendentale cammino svolto sino ad oggi. Tuttavia, la squadra dell’esperto e bravo R. Della Volpe si è dovuta imbattere in un Montebianco che, una volta trovati i giusti automatismi, non si è più fermato, ipotecando presto la vittoria nei primi due set. Terza parte più sofferta, complice anche qualche errore di troppo, ma vuoi anche per la buona reazione da parte di Castagnini e compagni, vicini ad allungare la sfida, quando la maggiore esperienza dei padroni di casa ha fatto la differenza. Perciò, si tratta di un vantaggio considerevole in vista del ritorno previsto Mercoledì prossimo al “PalaCorsoni” di Siena (ore 21), dove bisognerà scendere in campo con la grinta di gara uno, senza dare nulla per scontato e chiudere il prima possibile il discorso qualificazione (è sufficiente un set). Poi, vedremo il da farsi. Un passo alla volta e intanto… Buona la prima!

Montebianco Volley-Emma Villas Cus Siena 3-0 (25-17/25-14/25-22): Carrai, Del Testa, Fattorini, Flego, Francesconi, Fronteddu (L2), Lombardi, Magni, Menichetti, Pasquetti (L1), Pianigiani, Pilucchini. All.: Francesconi.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti